Tangerines - Mandarini

Acquista su Ibs.it   Dvd Tangerines - Mandarini   Blu-Ray Tangerines - Mandarini  
Un film di Zaza Urushadze. Con Misha Meskhi, Giorgi Nakashidze, Elmo Nüganen, Raivo Trass, Lembit Ulfsak Titolo originale Mandariinid. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 87 min. - Estonia 2014. - P.F.A. Films uscita giovedì 26 maggio 2016. MYMONETRO Tangerines - Mandarini * * * 1/2 - valutazione media: 3,94 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

l’assurdità della guerra Valutazione 5 stelle su cinque

di vanessa zarastro


Feedback: 31130 | altri commenti e recensioni di vanessa zarastro
domenica 29 maggio 2016

 Un film che dimostra pienamente l’assurdità della guerra, l’idiozia dei militari, la precarietà della vita, specialmente in tempo di battaglie. Ivo, un anziano estone, vive isolato lavorando il legno in uno sperduto villaggio dell’Abcasia, una zona caucasica rivendicata dai Georgiani, durante il conflitto dell’inizio degli anni ’90.  Nella regione vivevano parecchi estoni che sono tornati in patria all’inizio delle ostilità belliche. Unico contatto sociale di Ivo è il connazionale Margus, che produce mandarini, e con il quale ha avviato un’attività commerciale: soci in affari, Ivo costruisce le cassette per inserirci la grande quantità di mandarini raccolti da Margus. Ma il destino vuole che proprio vicino alla casa dell’amico scoppino alcuni colpi di mitra e uno di bazooka. Ivo, aiutato da Margus, seppellise i morti e salva due feriti gravi di parti avverse: Amhed è un mercenario ceceno e Nika un giovane idealista georgiano. Il vecchio ma infaticabile Ivo li cura amorevolmente - aiutato anche da un altro connazionale medico in via di partenza per l’Estonia - e in particolare riesce a tenere testa agli attriti e battibecchi tra i due “nemici” che, all’inizio recalcitranti, pian piano superano i pregiudizi e razzismi reciproci. Attaccata la casa di Ivo da una pattuglia di balordi, il ceceno e il georgiano si troveranno dalla stessa parte a proteggersi a vicenda e a proteggere il loro salvatore. Purtroppo Margus – che stava anche lui per partire e raggiungere la sua patria – non ce la fa così come il giovane aspirante attore di teatro georgiano che verrà sepolto vicino al figlio di Ivo su una collina che guarda il Mar Nero.

Il film è duro ma anche poetico e di grande sensibilità umana. Non c’è neanche una donna, solo una fotografia incorniciata della giovane nipote di Ivo quasi simbolo di un mondo felice, di una speranza di futuro migliore. Il regista ci presenta un mondo di uomini con l’irrazionalità della violenza ma anche con un desiderio represso di affetto che si aprono pian piano da maschi forti ad amici affettuosi sempre con un grande senso del pudore dei propri sentimenti e con un forte senso dell’onore. “Tangerines” è veramente un’opera meritevole, girata con rigore ed essenzialità. Il film ha avuto la nomination come miglior film straniero sia agli Oscar sia ai Golden Globe del 2015.

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
Sei d'accordo con la recensione di vanessa zarastro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
92%
No
8%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di vanessa zarastro:

Vedi tutti i commenti di vanessa zarastro »
Tangerines - Mandarini | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | kimkiduk
  2° | robroma66
  3° | vanessa zarastro
  4° | fabiofeli
  5° | lbavassano
  6° | giuliog02
  7° | enrico danelli
  8° | riccardo tavani
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 26 maggio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità