L'ultimo ultras

Un film di Stefano Calvagna. Con Stefano Calvagna, Francesca Antonelli, Giancarlo Lombardi, Mauro Meconi, Rossella Infanti.
continua»
Drammatico, durata 90 min. - Italia 2009. uscita venerdì 4 settembre 2009. - VM 14 - MYMONETRO L'ultimo ultras * 1/2 - - - valutazione media: 1,65 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
salvatore scaglia domenica 28 luglio 2013
finzione, non esagerazione Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film risulta complessivamente mal recitato e con una trama estremamente inverosimile: l'accoltellatore di un ragazzo durante una bagarre tra ultras, ricercato dalla polizia, si rifugia al Nord proprio nella località dove abita la madre del giovane morto e, per di più, di questa finisce con l'innamorarsi. Fa una figlia con lei e poi si costituisce, autoaccusandosi non dell'omicidio di cui è realmente responsabile, ma di quello commesso in modo analogo da un amico per coprirlo.
La polizia viene rappresentata o come assente  - incredibilmente non interviene mai nelle risse tra le, chiamiamole così, opposte tifoserie -  o come spettatrice incapace di prevenire ulteriori reati  - com'è nel finale, quando il protagonista viene assassinato da un altro ultrà, quasi per contrappasso dantesco -. [+]

[+] lascia un commento a salvatore scaglia »
d'accordo?
daniele23 martedì 2 aprile 2013
daniele Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Il gioco del calcio: ultima vera epopea epica contemporanea, oppio del popolo e riscatto degli umili, spettacolo, teatro, sogno di soldi ed evasione. Negli ultimi anni il gioco del pallone ha perso quella patina poetica ed eroica che aveva nell'Italia della ricostruzione e Ricorda Alessandro Baricco le partite sognate alla radio e le immagini in bianco e nero trasmesse dalla rai a domenica già finita: emozioni sfasate, sfuocate, vissute fuori sincro. Il calcio come luogo dell'immaginario in cui al rango di avventura nazionale le partitelle nei campi di terra,  che vanno e quelli che restano

[+] lascia un commento a daniele23 »
d'accordo?
scrik80 domenica 14 febbraio 2010
una meraviglia neorealista !! Valutazione 1 stelle su cinque
89%
No
11%

Davvero non riesco a capacitarmi della pletora di commenti negativi letti su questo film, che a mio avviso è un capolavoro incompreso che sarà riscoperto negli anni a venire. Partiamo dalla trama: degne di note e assolutamente reali le vicende del protagonista che, senza fare una mazza tutto il giorno (di lavoro fa....scommesse sportive), vive in un bell'albergo, sfoggia una macchina prestigiosa e orologi d'oro. Per non sottacere della sua meravigliosa famiglia, direi un vero modello. "Uccidi un uomo per futili motivi? Bene noi ti copriamo e ti paghiamo pure le vacanze sul lago"...."un balordo ti ricatta e vuole soldi da te ?" "tranquillo figliuolo quanto ti serve?...mah ...partiamo da 50 mila (!!) euro. [+]

[+] lascia un commento a scrik80 »
d'accordo?
bear76 domenica 14 febbraio 2010
s.o.s. !!!!!! Valutazione 1 stelle su cinque
87%
No
13%

Ieri sera ho noleggiato questo "capolavoro".....pensavo di vedere un film che rispecchiasse una realta' cruda e difficile....invece dopo 15 minuti di film ho iniziato prima a deprimermi per la recitazione dell'attore protagonista che risulta improponibile e veramente poco credibile nei panni di un capo ultras, al massimo poteva interpretare lo scippatore di borse alle vecchiette per strada.....poi e' succeduta una continua risata per quanto erano ridicoli i dialoghi e la relazione amorosa intercorsa durante il film..... Perla di tutto il film, nella mia mente e' rimasto il surreale dialogo avvenuto in un bagno e sottolineo in un bagno....dove dopo 1 minuti che incontri una persona che sta facendo i suoi bisogni in privato, un calciatore famoso si avvicina ad una persona qualunque per la prima volta, e le chiede immediatamente "perche'la violenza. [+]

[+] lascia un commento a bear76 »
d'accordo?
stexest giovedì 14 gennaio 2010
caricatura, macchietta, c...ta pazzesca! Valutazione 1 stelle su cinque
85%
No
15%

Non ricordo di avere visto un film così brutto da tanto tanto tempo. Uno di quei film che guardi fino alla fine solo perché vuoi vedere sino a che punto possano arrivare. Partiamo dal protagonista, un Ricky Memphis dei poveri che parla come se avesse una patata in bocca. Passiamo al ricattatore... che potrebbe anche far paura se non facesse ridere... o vice versa. Per non parlare dei dialoghi, più inverosimili della celebre telenovela piemontese! Insomma, un film che sembra improvvisato da ragazzini alla prima esperienza. Peggio delle maledette fictions televisive, peggio di Amendola & co.

[+] lascia un commento a stexest »
d'accordo?
ultimoboyscout martedì 12 gennaio 2010
calvagna è veramente triste!! Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Pessimi attori, che recitano anche peggio del pessimo, un regista che ve lo raccomando. I dialoghi del film sono i più patetici della storia del cinema e certi discorsi su onore e dignità...beh lasciamo proprio stare. Per onestà e chiarezza il film non c'entra nulla col mondo del calcio ne tantomeno con quello degli ultras veri. Chiudo qui, sperando che al peggio ci sia prima o poi fine...

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
johncipollina lunedì 28 dicembre 2009
imbarazzante Valutazione 1 stelle su cinque
87%
No
13%

Durante la proiezione credevo che non potesse essere vero....mai visto un film così brutto. Si salva solo Schevchenko. Le risse fra ultras sono ridicole e si vede anche che i bastoni sono di gommapiuma! L' abbigliamento degli ultras è .....no via non si può proprio commentare una roba simile. I dialoghi sono un mix fra "100 vetrine" e un film porno. Non parliamo degli attori che francamente spero siano dilettanti prestati al grande schermo perchè se lo fanno di mestiere è un casino per loro. Quanto alla storia è geniale....alla scena del cimitero non ho potuto che abbandonare la proiezione.

[+] lascia un commento a johncipollina »
d'accordo?
laurettarm sabato 17 ottobre 2009
sconsigliato Valutazione 1 stelle su cinque
73%
No
27%

Film noioso,scontato, mal recitato e pseudo impegnato realizzato da un regista che in quanto ex ultras è tutto tranne che obbiettivo.

[+] lascia un commento a laurettarm »
d'accordo?
scerbanenko giovedì 10 settembre 2009
l'ultimo spettatore de "l'ultimo ultras" Valutazione 1 stelle su cinque
95%
No
5%

Visto due ore fa..credo di essere stato l'ultimo spettatore di questo film in Italia,solo in una sala da 250 posti. Partenza a volume folle,poi l'incredibile storia. Le scene migliori sono quelle degli scontri perchè credibili quanto le finte risse tra amici. Incredibile Andryi Shevcenko in un cameo ad un certo punto,è il migliore attore del film! Allora,Calvagna fa films perchè ha appoggi politici,ormai è chiaro. Per lui fare un film è la soluzione al precariato,un'idea rispettabilissima. Calvagna non sa girare,ci sono migliaia di inquadrature senza senso ,segno di evidenti incapacità tecniche. Ma quello che conta è che il film esce nei Multisala!! E questo grazie a qualche santo politicamente schierato a destra!! P. [+]

[+] lascia un commento a scerbanenko »
d'accordo?
pluto venerdì 4 settembre 2009
una mancanza di rispetto per i veri ultras Valutazione 1 stelle su cinque
82%
No
18%

la recitazione approssiamtiva sia del protagonista che dell'antagonista penalizzano un film che avrebbe potuto sviscerare meglio il significato aggregativo che unisce i frequentatori delle curve da stadio dando risalto all'aspetto affettivo invece di quello violento. La love story pare assolutamente fuorviante.

[+] lascia un commento a pluto »
d'accordo?
L'ultimo ultras | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 4 settembre 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità