Agente 007, licenza di uccidere

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Agente 007, licenza di uccidere   Dvd Agente 007, licenza di uccidere   Blu-Ray Agente 007, licenza di uccidere  
Un film di Terence Young. Con Sean Connery, Ursula Andress, Joseph Wiseman, Jack Lord, Bernard Lee.
continua»
Titolo originale Dr. No. Avventura, durata 105 min. - Gran Bretagna 1962. MYMONETRO Agente 007, licenza di uccidere * * * 1/2 - valutazione media: 3,70 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
pacittipaolo sabato 30 novembre 2019
inizia il fenomeno cinematografico degli anni '60 Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Il primo film di 007 coniuga elementi dei vecchi serial con la estrema modernità, ed appare ancora oggi, come i Bond della prima metà degli anni '60, fresco e gradevole. Una felice combinazione di elementi, soprattutto indovinato Connery nella parte di Bond, l'innovativo montaggio di Peter Hunt, i geniali titoli di testa di Maurice Binder, l'arraggiamento musicale di John Barry di un tema di Monty Norman, le scenografie di Ken Adam (che Kubrick, dopo aver visto il film, volle per “Il dottor Stranamore”), il film è uscito nel momento adatto, e si può considerare, come i tre successivi, una specie di film pubblicitario (grazie anche alla fotografia limpida di Ted Moore) della civiltà e del costume di allora - e ancora di oggi, visto che appartengono all'epoca moderna -. [+]

[+] lascia un commento a pacittipaolo »
d'accordo?
rmarci05 sabato 3 febbraio 2018
il neonato 007 3.5stelle Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Fu proprio questo il film che mi portò nel mondo di questa bella e longeva saga. 007 james bond era una delle mie saghe preferite da piccolo(insieme a star wars e harry potter) e lo è anche ora, anche se devo ammettere che alcuni capitoli sono un pò fiacchi. A questo film devo molto, gli dò 3.5 stelle obiettivamente. è ben girato, uno sean connery in forma, trama coinvolgente, un cattivo fantastico e una bellissima ursula andress. Inutile dire che la colonna sonora di john barry è molto adatta. La scena del drago è un pò datata e stupida, ma il film è godibile e i personaggi azzeccati. Consigliato agli amanti del genere, ma i prossimi film con sean connery saranno ancora meglio. [+]

[+] lascia un commento a rmarci05 »
d'accordo?
davide venerdì 21 luglio 2017
. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%


[+] lascia un commento a davide »
d'accordo?
cborghero domenica 5 febbraio 2017
il vero l'unico 'inimitabile james bond Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

quando lo vidi la prima volta avevo appena 15 anni e per potermelo gustare appieno lo vidi due volte e da allora ad oggi non esagero se tra passaggi televisivi e grande schermo lo avrò visto una ventina di volte. ricordo tutte le battute a memoria, le inquadrature e se in un passaggio televisivo dovessero tagiare qualche scena, me ne accorgerei subito.ho visto gli episodi usciti negli ultimi anni :storie avvicenti si ma togliendo tutti gli effetti speciali, cosa rimane ? il connubio 007/ sean connery è inscindibile. non ci sarà e non cipotrà mai più esserre uno 007 così.

[+] lascia un commento a cborghero »
d'accordo?
paolopace mercoledì 19 ottobre 2016
fortunato esordio di una serie immortale Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Questo film, che resta uno dei migliori in assoluto della serie e che contiene più o meno sviluppato tutto quello che si vedrà negli episodi successivi nei vari decenni, ha avuto la fortuna di uscire al momento giusto riflettendo la storia del costume di quegli anni ma soprattutto di azzeccare l'interprete principale, "un giocatore di calcio" (Maibaum), un uomo con un aspetto piuttosto bestiale che il regista Terence Young si divertì a sgrossare e a raffinare: è questo contrasto che ha fatto il successo del personaggio e di gran parte dei suoi film. I set avveniristici di Ken Adam, il montaggio incalzante di Peter Hunt, la fotografia cristallina di Ted Moore, le musiche di Monty Norman riarrangiate da John Barry, la sceneggiatura di Richard Maibaum, che aveva il talento di trasporre la storia del libro al film senza distruggerlo, anzi magari migliorandolo, la volontà dei produttori di creare film spettacolari ma semplici, in grado di essere apprezzati dal maggior pubblico possibile sono gli ingredienti principali di una formula magica assieme agli sfondi esotici e alla bellezza delle donne. [+]

[+] lascia un commento a paolopace »
d'accordo?
fedeleto sabato 16 luglio 2016
agente 007 contro il d.r. no Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

L'agente segreto James Bond, viene inviato in Jamaica per vedere cosa sia successo ad un suo collega. Scoprirà che le piste lo portano ad un certo dottor No, un folle che sfrutta la radioattività per contrastare gli americani.Terence Young ( Safari) dirige una pellicola tratta dal romanzi di Ian Fleming riguardo l'agente segreto più famoso al mondo. Scritto da Harwood, Maibaum,Mather, il film scorre a dovere e non mancano delle belle scenografie esotiche e scene d'azione e suspence che incollando lo spettatore.L'avventura non manca, e dal punto di vista tecnico ci si accontenta (la discreta scena di inseguimento),le trovate sono rappresentate bene ( le sigarette al cianuro,il branco falso di ciechi) e il personaggio di Bond interpretato da Sean Connery è impeccabile, tra ironico e gentiluomo. [+]

[+] lascia un commento a fedeleto »
d'accordo?
urbano78 domenica 10 luglio 2016
l'inizio di un mito intramontabile Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Se anche di 007 ci fosse stato solo questo film, il primo della serie, esso sarebbe probabilmente considerato tra i migliori della storia del cinema. Una serie di fortunate circostanze ha portato il regista Terence Young a dirigere un film la cui freschezza è rimasta a oggi inalterata (segno di indubbie qualità tecniche e artistiche - come l'introduzione di un nuovo stile di montaggio, incalzante e creativo, da parte di Peter Hunt o la fotografia chiara e brillante, cristallina, semplice e accattivante di Ted Moore -) e che contiene in nuce tutti gli sviluppi dei film che lo seguiranno. Tra le fortune il geniale scenografo Ken Adam, che Kubrick volle per "Il dottor Stranamore" dopo aver visto la sua opera, nel quale con un budget limitato si è arrangiato magnificamente con trovate e invenzioni magiche. [+]

[+] lascia un commento a urbano78 »
d'accordo?
angelino67 venerdì 13 maggio 2016
una data nella storia del cinema Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Terence Young ha inventato il Bond cinematografico, e Sean Connery, un uomo semplice e orgoglioso della propria scozzesicità, come Bond cinematografico. Peter Hunt ha introdotto un nuovo tipo di montaggio creativo, come i tagli di scene in movimento, per aumentare l'efficacia delle sequenze e dare ritmo sostenuto al film, e risolvendo con inventiva i problemi. Ked Adam si é occupato dei set con una talento, un intuito, una competenza, una immaginazione che hanno impressionato Kubrick tanto che lo volle per “Il dottor Stranamore”. Young con il suo gusto sofisticato contribuì molto a raffinare il personaggio conferendo a Connery eleganza e stile. Splendida la fotografia di Ted Moore; la scena in cui Ursula Andress emerge dal mare ha una bellezza, uno splendore cromatico fantastici. [+]

[+] lascia un commento a angelino67 »
d'accordo?
attiliocoppa venerdì 29 gennaio 2016
l'epocale debutto di 007 Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Finalmente approda al grande schermo James Bond, che aveva avuto grande successo nei libri di Fleming ma che, per il suo freddo sadismo, lo spietato cinismo, e soprattutto per il fiasco dell'adattamento televisivo di "Casino Royale" come episodio di una serie antologica nel 1954 per la CBS, aveva scoraggiato registi e produttori. Fu un affare di Broccoli e Saltzman con la United Artists, rappresentato da una stretta di mano da gentiluomini d'altri tempi, a dare inizio dell'esordio più fortunato della storia del cinema. Fortunato da molti punti di vista: il tempo in cui é uscito, la scelta del regista e del cast tecnico ma soprattutto dell'attore protagonista Sean Connery, per molti se non l'unico (e negli anni '60 era tale) l'inimitabile, insuperabile James Bond. [+]

[+] lascia un commento a attiliocoppa »
d'accordo?
fabio57 martedì 20 ottobre 2015
geniale capostipite Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

E' il capofila di una saga interminabile che trovava agli albori ispirazione dai racconti di Flaming, fino a diventare oggi del tutto autonoma dai suoi spunti originari.Sean Connery giganteggia,diventando leggenda.Visto oggi sembra rudimentale, ingenuo e datato ma in realtà è il modello cui si ispireranno tutti i film di spionaggio.
Imperdibile

[+] lascia un commento a fabio57 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Agente 007, licenza di uccidere | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | renato corriero
  2° | nicolò
  3° | spalla
  4° | ultimoboyscout
  5° | paolo 67
  6° | f.vassia 81
  7° | fedeleto
  8° | urbano78
  9° | angelino67
10° | attiliocoppa
11° | jackpug
12° | pacittipaolo
13° | paolopace
14° | nicolòmatta
Poster e locandine
1 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità