Il serpente e l'arcobaleno

Acquista su Ibs.it   Dvd Il serpente e l'arcobaleno   Blu-Ray Il serpente e l'arcobaleno  
Un film di Wes Craven. Con Bill Pullman, Paul Winfield, Cathy Tyson Titolo originale The Serpent and the Rainbow. Horror, durata 98 min. - USA 1988. MYMONETRO Il serpente e l'arcobaleno * * * - - valutazione media: 3,11 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Craven, al meglio Valutazione 4 stelle su cinque

di Byrne


Feedback: 2984 | altri commenti e recensioni di Byrne
giovedý 24 aprile 2014

Che Wes Craven non sia una qualunque delle tante meteore collise con l'horror-slasher nel suo momento d'oro Ŕ qualcosa di assodato, di comprovato dal successo in termini di incassi e dalla longevitÓ: tra "L'ultima casa a sinistra" e "Scream", colpaccio milionario relativamente recente, ci corrono ventiquattro anni, pi¨ di due decenni che hanno visto nascere (oltre ai due giÓ citati) cult come "Le Colline hanno gli occhi" e, soprattutto, quel "Nightmare" che gli ha regalato fama imperitura. Freddy Krueger Ŕ ormai, pi¨ che un'icona, un'istituzione, un canone. "Il serpente e l'arcobaleno", nello specifico, Ŕ certamente il film passato pi¨ in sordina tra quelli che costituiscono la miglior produzione dell'americano. NonchŔ il migliore, a detta di chi scrive. Colpisce in particolare l'approccio al genere, e ad una figura abusata come quella del non-morto. Craven fa della tagliente invettiva politica di un Romero lo scheletro e la cartina di tornasole della sua operazione, ma la denuda di ogni cerebralitÓ e ne sacrifica l'umorismo acre lasciando massima libertÓ d'azione al proprio talento surreale, gioca (di nuovo) con l'onirismo e le dimensioni del sogno. Ed inoltre, cosa pi¨ unica che rara, suggestiona. Nel senso religioso del termine. Il film Ŕ contemporaneamente manifesto e storia per bambini. Poche le scene autenticamente horror, senza che questo pregiudichi minimamente la capacitÓ del film di incutere timore, di stabilire e mantenere la tensione. Quelle poche sequenze, inoltre, sono di una tale visionaria inventiva da valer probabilmente da sole metÓ del cinema di genere da quando "Il serpente e l'arcobaleno" Ŕ uscito nelle sale. Quella col giaguaro, ad esempio, arriva tranquillamente a poter essere definita poetica. La regia di Craven Ŕ ormai matura e precisa, la messinscena grandiosa ed originale, il cast perfettamente in parte. Non che il film sia esente da difetti, tra cui un finale il cui impatto visivo non ha saputo resistere agli anni con la stessa formidabile forza del resto del film. Ma rimane una vero e proprio compendio di costruzione della paura per suggestione su uno schermo cinematografico. Indimenticabile il personaggio di Cristoph, lo zombie umano.

[+] lascia un commento a byrne »
Sei d'accordo con la recensione di Byrne?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Byrne:

Vedi tutti i commenti di Byrne »
Il serpente e l'arcobaleno | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | byrne
  2░ | dandy
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità