Morgan matto da legare

Un film di Karel Reisz. Con David Warner, Vanessa Redgrave, Irene Handl, Robert Stephenson Titolo originale Morgan - A Suitable Case for Treatment. Commedia, b/n durata 97 min. - Gran Bretagna 1966. MYMONETRO Morgan matto da legare * * * - - valutazione media: 3,25 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,25/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * * - -

Morgan, personaggio stravagante, tenta di riconquistare la moglie che vuole divorziare. Usa tutti i mezzi, fino a travestirsi da gorilla, creando lo scompiglio alle seconde nozze della sua ex sposa. Finisce in manicomio.

Stampa in PDF

Premi e nomination Morgan matto da legare MYmovies
Morgan matto da legare recensione dal dizionario Farinotti
Premi e nomination Morgan matto da legare

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
Festival di Cannes
1
0
David Warner
Sono un esempio perfetto di vita, di movimento. Io adoro i fiori, i bambini, gli animali. Aiuto i vecchi poliziotti ad attraversare la strada. Ma cosa volete di più?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
David Warner
Che mi ha dato l'amore? Cosa ho avuto dalla gentilezza?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

di Alberto Abruzzese

Morgan, un giovane pittore irriducibilmente “bohémien”, non ammettendo che la ex-moglie possa risposarsi, lotta con ogni arma pur di riconquistarla. Ma le sue mattane lo porteranno in manicomio. Una commedia arguta, sebbene a tratti un po’ sfrenata e facile, che cita il più recente cinema britannico (Lester e Donner) per la forma, ma che possiede una sua non sommessa e persuasiva vena satirica. »

di Georges Sadoul

Morgan (David Warner), pittore un po' spostato, figlio di una vecchia stalinista (Irene Handl) e sposo di una bella borghese (Vanessa Redgrave), è piantato da quest'ultima e cerca inutilmente di riconquistarla con i travestimenti e le trovate che gli suggeriscono le sue fantasie tarzanesche. Finisce in manicomio, ma la moglie, risposata, attende un figlio suo. Divertente commedia in cui Reisz, più efficace nella descrizione che non nelle gag, rappresenta ironicamente la crisi degli "arrabbiati", spompatisi in illusioni che mettono loro contro tanto i vecchi partiti quanto la buona borghesia; e Reisz è uno di loro. »

Morgan matto da legare | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Stefano Lo Verme
Premio Oscar (2)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità