Madres Paralelas

Acquista su Ibs.it   Dvd Madres Paralelas   Blu-Ray Madres Paralelas  
Un film di Pedro Almodˇvar. Con Rossy De Palma, PenÚlope Cruz, Milena Smit, Aitana Sßnchez-Gijˇn.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Spagna 2021. - Warner Bros Italia uscita giovedý 28 ottobre 2021. MYMONETRO Madres Paralelas * * * 1/2 - valutazione media: 3,55 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
luca scialo venerdý 8 aprile 2022
vita e morte che si intrecciano Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Janis e Ana condividono la stessa stanza al momento del parto. La prima Ŕ una fotografa affermata, la seconda non Ŕ neanche maggiorenne e ha diversi problemi. Entrambe per˛ condividono problemi sentimentali: Janis si vede negare la volontÓ di diventare padre da parte del compagno, la seconda Ŕ stata invece vittima di uno stupro.
Janis per˛ ha dei forti dubbi che la figlia fosse davvero sua, visto che ha dei tratti somatici spiccatamente ispanici, sebbene il nonno fosse venezuelano. Ed infatti, farÓ una doppia terribile scoperta.
La vita e la morte si intrecciano in questo nuovo film di Pedro Almodovar, che conserva i suoi classici canoni. Alcune tematiche per˛ si ripropongono a mo' di forzatura, vedasi il rapporto omosessuale. [+]

[+] lascia un commento a luca scialo »
d'accordo?
felicity lunedý 31 gennaio 2022
guardare e sapere Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Madres paralelas al lato mélo aggiunge, sovrappone e interseca un discorso sulla Storia che assume una forza drammaturgica e un’intensità politica mai prima d'ora così esplicita e messa a tema da Almodovar.
La Storia lascia una traccia. Sempre. Come il DNA. Indelebile patrimonio genetico che non si può ignorare. Da qui nasce il cortocircuito morale che vive Janis, figlia orfana di madre tossica, cresciuta dalla nonna in un pueblo agricolo della provincia spagnola. La sua storia personale affonda le radici in questa Storia che non si può ignorare e in particolare nella fossa comune in cui all'inizio della guerra sono finiti molti degli uomini del villaggio scippati alle loro famiglie e alle loro case dai falangisti. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
ralphscott domenica 5 dicembre 2021
quello che ti aspetti Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Un discreto film, soprattutto occasione per veder recitare un attrice stupefacente, una Cruz che regge sulle piccole spalle tutto; appare anche bruttina, vestita e vista da dietro. Un piccolo grande scricciolo. Ma quanto é intensa!
Il film mi ha lasciato abbastanza indifferente. Ormai Almodovar pare aver detto già dato tutto il suo meglio. Non é difficile saper dove vada a parare. Situazioni al limite, come sempre, in questo caso narrate con flemma. Scena lesbo - di solito é gaia - e bruttona di turno (Rossy De Palma) tutta dedita al lavoro. Scenografie colorate, con i soliti arredi da rivista patinata (quanto sono finte le sue cucine!). Sullo sfondo compare la critica al franchismo, inserita con evidente forzatura della sceneggiatura. [+]

[+] lascia un commento a ralphscott »
d'accordo?
fab venerdý 26 novembre 2021
delusione! Valutazione 2 stelle su cinque
25%
No
75%

Stavolta caro Pedro mi deludi e non poco!
e leggendo le recensioni non sono solo.
Sceneggiatura giÓ vista e rivista, prevedibile, lenta.
Il film non ti rapisce mai, e non ti racconta niente di nuovo come capitava nei suoi film passati.
In maniera posticcia e banale viene anche inserito qualche ingrediente della guerra civile che non ci stÓ proprio a dire niente!!
Brava Penelope ma niente di pi¨!
T aspetto al prossimo film caro Almod˛var!

[+] lascia un commento a fab »
d'accordo?
kostanzo venerdý 19 novembre 2021
trama prevedibile e antifranchismo appiccicato Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

Non so se si possa parlar male di Garibaldi. Di fronte alle mirabanti esaltazioni di questo film da parte di critici professionisti e dilettanti, uno spettatore normale si sente in imbarazzo ad esprimere le proprie perplessità. Rischia di apparire un bastian contrario per...esibizionismo. Non si tratta di questo. Madres paralelas è un film gradevole per foto, recitazione etc etc..ma non è un capolavoro come ci hanno voluto far credere. Possibile che nessuno abbia avuto e abbia l'ardire di sostenere che anche Omero talvolta sonnecchia?
A me il film è apparso prevedibile nella storia delle mamme parallelle, poco credibile nella conclusione maternale e pretestuoso nell'antifranchismo, appiccicato con lo sputo. [+]

[+] lascia un commento a kostanzo »
d'accordo?
emanuele 1968 mercoledý 17 novembre 2021
bello Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

3.5  Penso sia un mix di storie vere, però la realtà credo sia più dolorosa. Bella Penelope in versione lgbt

[+] lascia un commento a emanuele 1968 »
d'accordo?
maramaldo martedý 16 novembre 2021
adi˛s, pedrito 2 Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Non conosco nessuno che lascerebbe perdere un Almodòvar con dentro Penélope Cruz. Eppure, stavolta, a più d'uno ne è venuta la tentazione. Non approfondisco. Nella mia beata superficialità, che mi salva dal prendere... di petto storici ed antropologi, dedicherò qualche pensiero solo alle donne. A "Lei", ovviamente ma, volentieri, anche a lei, Picasso, Rossy de Palma (Elena), un mascherone simpatico che mi ha sempre messo di buon umore. E' quella che mi ha fornito l'alibi per avventurarmi in Madres Paralelas.
Ha da "volver", mi son detto, Almodòvar. Non può rinnegare la vocazione primigenia: creare, plasmare, inventare femmine con un'identità ambigua, ondivaga, soggette a pulsioni  e nevrosi, eppure ferme e crudeli nel destino che soltanto loro conoscono. [+]

[+] lascia un commento a maramaldo »
d'accordo?
mericol sabato 13 novembre 2021
affresco al femminile Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

   Jaris, fotografa professionista, influenzata dai racconti della nonna sul padre ammazzato dai falangisti durante la guerra civile spagnola, è tormentata dal desiderio di far scavare la fossa dove è verosimilmente sepolto il bisnonno insieme a compagni di sventura. Si rivolge ad Arturo, antropologo forense, per realizzare quanto considera una missione. E’ la introduzione alle vite parallele di Jaris e Ana che si trovano casualmente nella stessa stanza in Ospedale per espletare il loro parto. Nascono Cecilia per Jaris e Anita per Ana. Due gravidanze non cercate ma accettate con ferma decisione. Jaris è una affascinante quarantenne. Ha avuto un focoso rapporto d’amore con Arturo, l’antropologo forense. [+]

[+] lascia un commento a mericol »
d'accordo?
eugenio giovedý 11 novembre 2021
madri e figlie nella spagna d''oggi Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Ci sono pochi registi come Almodovar capaci di indagare le psicologie e i meandri della mente femminile, pennellando con sagacia e limpidità (oltre che con una sempieterna dose di sesso) la propulsione fragile di queste donne forti e splendidamente imperfette.
E’ il caso dell’ultima pellicola del cineasta, Madres paralelas, vincitrice della Coppia Volpi al festival del cinema di Venezia 2021. Le madri “parallele” del titolo scorrono su due binari che apparentemente dovrebbero incontrarsi in un punto inesistente, irreale, l’infinito ma che invece per uno strano arabesco del destino, si attorciano, si avvinghiano, a inviluppare le loro storie, ineluttabilmente. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
dana scully martedý 9 novembre 2021
intenzioni buone ma risultato incerto Valutazione 2 stelle su cinque
67%
No
33%

Non  mi ha entusiasmata. Nonostante una meravigliosa Penelope Cruz, sembrano essere due film distinti, uno sul privato e la questione dell'identità genetica/emotiva, l'altro sull'identità storica - che viene però, questa, trattata a margine quasi come la scusa per far incontrare Janis e Arturo.
Più tranquillo e sotto le righe di quanto conosciamo Almodovar, non è certo un brutto film. Ma personalmente non mi ha entusiasmata, non ho pianto e non ho avuto alcun brivido.

[+] lascia un commento a dana scully »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Madres Paralelas | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (1)
Satellite Awards (3)
Premio Oscar (2)
NSFC Awards (3)
Spirit Awards (1)
Goya (8)
Golden Globes (1)
Cesar (1)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità