Padrenostro

Acquista su Ibs.it   Dvd Padrenostro   Blu-Ray Padrenostro  
Un film di Claudio Noce. Con Pierfrancesco Favino, Barbara Ronchi, Mattia Garaci, Francesco Gheghi, Anna Maria De Luca.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Italia 2020. - Vision Distribution uscita giovedý 24 settembre 2020. MYMONETRO Padrenostro * * 1/2 - - valutazione media: 2,79 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Sospeso tra realtÓ e immaginazione Valutazione 2 stelle su cinque

di Felicity


Feedback: 35424 | altri commenti e recensioni di Felicity
martedý 17 agosto 2021

Tratto dalla tragica vicenda dell’attentato al padre del regista, PADRENOSTRO è sospeso tra realtà e immaginazione e fa fatica a trovare un suo equilibrio.
Un evento tragico, avvenuto nell’estate del 1976, ha sconvolto la vita di Valerio, un ragazzino di quasi 11 anni; con i suoi occhi ha assistito all’attentato di un gruppo di terroristi nei confronti del padre. Da quel momento la sua famiglia, composta anche dalla madre e dalla sorella più piccola, ha spesso paura che ogni volta possa accadere qualcosa di brutto. Ciò avviene, per esempio, il giorno in cui Valerio scappa da scuola. Il ragazzino ha anche una fervida immaginazione. E proprio in quei giorni difficili conosce Christian, un ragazzino poco più grande. Di lui si sa poco o nulla. Non si sa chi è la sua famiglia e da dove viene. Solitario e ribelle, spunta all’improvviso mentre Valerio è in Calabria con la sua famiglia a casa dei nonni.
PADRENOSTRO è ispirato a un evento realmente accaduto. Il padre del regista, il vicequestore Alfonso Noce, aveva infatti subito un attentato da parte dei NAP (Nuclei Armati Proletari) il 14 dicembre 1976. Diventa quindi un film personalissimo, in cui lo sguardo del cineasta è avvolto completamente dentro la storia che racconta. Dietro ciò che vede Valerio, sospeso tra realtà e immaginazione, c’è la ricostruzione dei ricordi del cineasta, che all’epoca aveva un anno e mezzo.
Sono film difficili quelli come PADRENOSTRO. Perché si avverte uno scarto tra le intuizioni e il risultato. Ed entra per forza in gioco l’elemento soggettivo. Dal nostro punto di vista, quel senso di paura, di smarrimento, è arrivato solo parzialmente. Forse perché da una parte in Italia è difficile ancora oggi fare film sul terrorismo.
Noce privilegia l’angolo soggettivo. Resta la visione de padre con una prova notevole e difficile da parte di Pierfrancesco Favino che di PADRENOSTRO è anche uno dei produttori. Meno convincente è l’interpretazione dei due ragazzini, Mattia Garagi e Franceco Ghegi nei panni rispettivamente di Valerio e Christian che appaiono a disagio soprattutto nel momento in cui sono come sospesi e proiettati in un altro mondo. 
Inoltre la paura. Come si è detto attraversa tutto il film. Almeno dal nostro punto di vista, è stata percepita più dai dialoghi dei personaggi che visivamente. 

[+] lascia un commento a felicity »
Sei d'accordo con la recensione di Felicity?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Felicity:

Vedi tutti i commenti di Felicity »
Padrenostro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (1)
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 24 settembre 2020
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità