Toy Story 4

Un film di John Lasseter, Josh Cooley. Con Angelo Maggi, Laurie Metcalf, Joan Cusack, Corrado Guzzanti, Luca Laurenti.
continua»
Titolo originale Toy Story 4. Animazione, Ratings: Kids, durata 100 min. - USA 2019. - Walt Disney uscita mercoledì 26 giugno 2019. MYMONETRO Toy Story 4 * * * - - valutazione media: 3,34 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

VERSO IL FINALE E OLTRE

di Alessandro


Feedback: 13 | altri commenti e recensioni di Alessandro
venerdì 28 giugno 2019

“Toy Story 4” è un film del 2019 diretto da Josh Cooley. La pellicola è il quarto, probabilmente l’ultimo, capitolo della saga iniziata nel 1995 da John Lasseter. La trama si svolge due mesi dopo il finale di “Toy Story 3”. Bonnie, la nuova padrona dei giocattoli di Andy, è molto spaventata dall’idea di dover iniziare l’asilo dove non può neanche portare un suo giocattolo, poiché è vietato dal regolamento scolastico. Nonostante ciò, Woody decide di intrufolarsi nello zaino della bambina per renderle più semplice questo nuovo inizio. Una volta entrata in classe e sedutasi al suo banco, Bonnie inizia a piangere, perché emarginata da tutti. Woody, per renderla felice, recupera dal cestino della spazzatura dei pastelli, una forchetta di plastica, degli occhi finti, uno stecchetto di legno e un filo di ferro modellabile e colorato per porli sul banco della bambina. Quest’ultima costruisce un nuovo giocattolo, chiamato Forky, che essendo stato creato con dei rifiuti, crede di essere spazzatura, non comprendendo quanto sia importante per Bonnie. Nel frattempo, i genitori della bambina, per festeggiare questo nuovo inizio, decidono di fare una vacanza con il loro camper. Bonnie porta con sé tutti i suoi giocattoli, compreso Forky, divenuto il suo preferito. Quest’ultimo, credendo di essere immondizia, mentre la bambina dorme cerca, riuscendoci, di scappare dal camper. Woody, sapendo il valore che ha Forky per Bonnie, decide di seguirlo, nonostante non sia più lui il preferito della bambina. Trovato il giocattolo-forchetta, Woody cerca di fargli capire uanto sia importante essere il giocattolo di un bambino. Mentre Woody e Forky cercano il parcheggio del camper, il cowboy racconta al “forchetto” la sua esperienza con il suo ex padrone Andy. Una volta giunti vicino a un luna park mobile, vedono un negozio di antiquariato con una vetrina dove è esposta una lampada, che sembra essere quella di Bo Peep, la bambola di porcellana di Molly, la sorella minore di Andy, che era stata venduta anni prima. Essendo stata Bo una grande amica di Woody, quest’ultimo entrerà con Forky nel negozio nel tentativo di portar via la bambola da li. I due giocattoli conoscono Gabby, un’altra bambola molto antica, che tenta di rubare a Woody il suo riproduttore, in modo da poter di nuovo parlare e poter essere comprata da qualcuno che possa amarla. Woody riesce a fuggire, ma Beson, una marionetta aiutante di Gabby, prende in ostaggio Forky. Una volta fuggito, il cowboy, rimasto solo nel luna park mobile, incontra Bo Peep, divenuta un giocattolo smarrito che, insieme ad altri giocattoli dispersi, ha deciso di restare tale, senza un padrone. La bambola e gli altri giocattoli smarriti aiuteranno Woody a recuperare Forky, grazie anche all’aiuto di Buzz.

“Toy Story 4” è un film che tutti i fan della trilogia aspettano da quando ne fu annunciata l’uscita prevista per il 2017, poi rimandata più volte fino ad ora. La lunga attesa ha dato i suoi frutti, perché questo è forse uno dei film Pixar più emozionanti, ma anche il più nostalgico. Infatti l’uso di musiche ascoltate nei precedenti “Toy Story” e le citazioni ad eventi riguardanti i film precedenti, non possono che scaldare il cuore di tutti quelli che sono cresciuti con queste pellicole. Ma il lato nostalgico non è l’unica nota che rende “Toy Story 4” un film fantastico; un altro punto forte è la geniale “costruzione” dei personaggi, soprattutto quelli “nuovi”. Questi ultimi, spesso sono delle parodie di giocattoli che ci hanno accompagnato nella nostra infanzia (action men o persino Slappy, il pupazzo parlante di “Piccoli Brividi”), che strappano più di una risata. Non allo stesso modo sono approfonditi i “vecchi” personaggi; infatti, mentre Woody e Bo sono molto ben approfonditi, personaggi storici come MR. Potato, Ham, Jessie e Rex, sono solo delle veloci comparse, mentre Buzz ha una comicità fin troppo macchiettistica, diventando quasi fastidioso. Ciò non toglie che “Toy Story 4” sia un film davvero profondo. Il contrasto tra “nuovi” e “vecchi” personaggi, crea una profonda riflessione sulle scelte della vita e sugli affetti, con un finale strappalacrime che è la perfetta conclusione per una saga di 4 film durata quasi 25 anni.
In conclusione, “Toy Story 4” è una pellicola indimenticabile, non il migliore della saga, non senza difetti, ma pur sempre il classico capolavoro Pixar. Per apprezzarlo a pieno, consiglio a chi non li ha mai visti, di recuperare i precedenti “Toy Story”.

[+] lascia un commento a alessandro »

Ultimi commenti e recensioni di Alessandro:

Toy Story 4 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 |
Uscita nelle sale
mercoledì 26 giugno 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 330 sale cinematografiche:
Showtime
10 | Abruzzo
  3 | Basilicata
  6 | Calabria
23 | Campania
26 | Emilia Romagna
  7 | Friuli Venezia Giulia
42 | Lazio
  9 | Liguria
51 | Lombardia
15 | Marche
  1 | Molise
26 | Piemonte
23 | Puglia
  9 | Sardegna
25 | Sicilia
24 | Toscana
  7 | Trentino Alto Adige
  4 | Umbria
  2 | Valle d'Aosta
17 | Veneto
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità