Hotel Gagarin

Acquista su Ibs.it   Dvd Hotel Gagarin   Blu-Ray Hotel Gagarin  
Un film di Simone Spada. Con Claudio Amendola, Luca Argentero, Giuseppe Battiston, Barbora Bobulova, Silvia D'Amico.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 93 min. - Italia 2018. - Altre Storie uscita giovedì 24 maggio 2018. MYMONETRO Hotel Gagarin * * 1/2 - - valutazione media: 2,86 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

'Mediterraneo' sulle nevi dell'Armenia Valutazione 3 stelle su cinque

di Ren�52


Feedback: 219 | altri commenti e recensioni di Ren�52
domenica 31 marzo 2019

 Sono troppi i riferimenti al film capolavoro di Gabriele Salvatores per pensare che non si tratti di casualità ma che il regista Stefano Spada abbia volutamente attinto alla pellicola premiata con l'Oscar nel 1992 per imbastire questa trama, piacevole e delicata, ambientata anziché nello splendido mare greco, sulle freddi nevi dell'Armenia.

Già vedendo la partita a pallone disputata sul ghiaccio la mente va immediatamente a quella 'epica' con protagonisti Abatantuono e soci che si azzuffano per un discusso rigore e quasi ci si aspetta di vedere da un momento all'altro un piccolo velivolo che atterra sul campo mettendo i fuga tutti.

L'amore che sboccia tra la cameriera armena dell'Hotel e il personaggio interpretato da Claudio Amendola, troppo simile a quello del sergente Farina e di Vassilissa, l'arrivo del 'commerciante' pugliese che ricorda Antonio Catania anche nei dialoghi e sentendolo chiedere con stupore 'Da quanto tempo siete qui in Armenia? Due mesi?' che riporta subito a quel 'Min...a! Tre anni? No, non ci posso credere!', sono episodi che mettono in luce analogie ben più che evidenti.

La trama narra di un manipolo di personaggi mal combinati fra loro che vengono spediti in Armenia con lo scopo di realizzare un film che però non si realizzerà mai, perché è, a loro insaputa tranne che di Valeria interpretata da Barbara Bobulova, un espediente per arricchire un falso manager truffaldino e un politico disonesto.

Una volta scoperto l'inganno decidono di rimanere per dar vita ad una specie di 'Fabbrica dei Sogni' con la quale, usando tecniche cinematografiche artigianali, realizzano tutti i sogni degli abitanti dello sperduto paesino armeno che sorge nei pressi dell'Hotel Gagarin, chiamato così in onore del primo astronauta che ha viaggiato nello spazio.

Come non mettere sullo stesso piano questa troupe malmessa con quell'altra specie di 'Armata Brancaleone' comandata dal tenente Raffaele Montini e dal sergente Lorusso spedita nel mar Egeo per un'operazione militare la cui importanza strategica era del tutto inesistente?

Entrambi questi manipoli sono vittime dell'inganno, più o meno celato, ma riusciranno a far emergere e trionfare i buoni sentimenti e ad aprire nuovi orizzonti.

Anche qui la loro posizione viene segnalata e anziché le truppe inglesi arriva l'Unità di Crisi della Farnesina a riportare in Italia i nostri eroi. E come in 'Mediterraneo' qualcuno decide di non tornare. Non c'è la giara di olive dove si nascone il sergente Farina ma un cavallo dove Patrizia, che faceva il mestiere più antico del mondo, sul quale salire e viaggiare in compagnia di un simpatico armeno.

Alla domanda del professore, uno straordinario (come sempre) Giuseppe Battiston, sulle difficoltà di capirsi fra di loro, lei risponde con un sorriso dicendo che non ci sono problemi e facendo intendere come il linguaggio del cuore supera qualsiasi barriera anche quelle linguistiche.

In questa commedia dalle tonalità pastello, si ride, si sorride, ci si commuove.

La scena finale è un omaggio a 'Titanic' quando il professore rivolgendosi ai suoi compagni di viaggio, parafrasa la frase del capo orchestra ai ai suoi colleghi mentre la nave affonda: 'Signori, è stato un privilegio sognare con voi!'.

[+] lascia un commento a ren�52 »
Sei d'accordo con la recensione di Ren�52?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Ren�52:

Hotel Gagarin | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Francesca Ferri
Pubblico (per gradimento)
  1° | vanessa zarastro
  2° | ruger357mgm
  3° | flyanto
  4° | no_data
  5° | simone.torino
  6° | ren�52
  7° | fabio
  8° | akira60
Nastri d'Argento (1)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 24 maggio 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità