Cosa dirÓ la gente

Acquista su Ibs.it   Dvd Cosa dirÓ la gente   Blu-Ray Cosa dirÓ la gente  
Un film di Iram Haq. Con Maria Mozhdah, Adil Hussain, Ekavali Khanna, Rohit Saraf, Ali Arfan.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 106 min. - Norvegia, Germania, Svezia 2017. - Lucky Red uscita giovedý 3 maggio 2018. MYMONETRO Cosa dirÓ la gente * * * 1/2 - valutazione media: 3,55 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Voleva solo vivere la sua vita Valutazione 4 stelle su cinque

di Maurizio.Meres


Feedback: 15470 | altri commenti e recensioni di Maurizio.Meres
domenica 6 maggio 2018

Ottima ricostruzione di un dramma realmente accaduto direttamente dalla stessa regista,il cinema tecnicamente parlando lascia la parola ad una difficoltà socioculturale d'integrazione di tutte quelle persone,integralisti Mussulmani con un ottica di assoluta fede Coranica,che pur vivendo in un occidente libero culturalmente ma soprattutto aperto,vive quotidianamente tutte le difficoltà ,rifiutando tutto ciò che può offendere la loro dignità.
La tematica del film rispecchia apertamente ciò che in alcuni paesi Mussulmani realmente accade,premetto il mio pieno rispetto alla loro fede,in alcuni passi coranici le similitudini con la religione cristiana interpretandole nella loro essenza diventano simili,le differenze sostanziali così come vengono rimarcate nel film sono soprattutto di rispetto sociale in una vergogna di non aver rispettato le sacre scritture,sappiamo tutti il valore esistenziale che un Mussulmano dà alla sua fede,che in alcuni casi diventa quasi un fanatismo,ma la crudeltà vista nel film verso una ragazza che voleva solo vivere la sua vita,perché cresciuta in paese libero soprattutto nel pensiero,diventa un offesa alla vita e alla stessa religione perché chi crede qualunque fede sia non può pensare di far soffrire il prossimo e soprattutto una figlia,ritengo che in alcune scene ci sia stata una fortissima rabbia da parte dello spettatore di non poter far nulla.
I personaggi che girano intorno alla figura di Nisha,sono una madre padrona,autoritaria che pensa soltanto al giudizio degli altri,una famiglia di zii che vive in un Pakistan corrotto,succube di un integralismo Islamico in un ambiente squallido e con un futuro grigio,per ultimo lascio il padre che dice di amare sua figlia,crudele e schiavo della volontà della moglie,senza una personalità e soprattuto incapace di reagire ,nella bellissima scena finale nel suo sguardo verso la figlia che scappa c'è tutto il suo fallimento esistenziale.
Bellissimo film da valutare in ottica libera ma rispettosa,è saper apprezzare i cambiamenti attuali che ci sono in vari paesi nei confronti delle donne,sempre più al centro del progetto di crescita sia culturale che sociale,qualunque sia la fede il credo non è sottomissione e violenza,il verbo di Dio inteso nelle varie religioni è sinonimo di pace.



[+] lascia un commento a maurizio.meres »
Sei d'accordo con la recensione di Maurizio.Meres?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Maurizio.Meres:

Vedi tutti i commenti di Maurizio.Meres »
Cosa dirÓ la gente | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | vanessa zarastro
  2░ | francesca meneghetti
  3░ | angeloumana
  4░ | cardclau
  5░ | gbavila
  6░ | flyanto
  7░ | maurizio.meres
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 3 maggio 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità