Naples '44

Acquista su Ibs.it   Dvd Naples '44   Blu-Ray Naples '44  
Un film di Francesco Patierno. Con Benedict Cumberbatch, Adriano Giannini, Alan Arkin, Ernest Borgnine, Keenan Wynn Documentario, Ratings: Kids+13, durata 85 min. - Italia 2016. - CinecittÓ Luce uscita giovedý 15 dicembre 2016. MYMONETRO Naples '44 * * * 1/2 - valutazione media: 3,92 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
luigichierico mercoledý 15 febbraio 2017
terribilmente vero Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

 Seconda parte
 Tra i bombardamenti aerei e le esplosioni delle mine lasciate dai tedeschi da scene apocalittiche si aggiunge l’eruzione del Vesuvio nell’agosto del 1944. E’ il momento della grande fede dei napoletani. Vedendo questo coraggioso ed esplicito documentario storico, che dovrebbe essere un monito, come ho detto, una denuncia a tutti i popoli, a cui è destinato, qualcuno forse si è riconoscerà in quell’inferno: nel freddo,nel pianto, negli occhi rapaci verso il vuoto. L’episodio con cui veli pietosi nascondono alla nostra vista delle bambine cieche fa venire i brividi e a stento non si piange, terribile,ma vero. [+]

[+] lascia un commento a luigichierico »
d'accordo?
luigichierico martedý 14 febbraio 2017
terribilmente vero Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

 Un autentico capolavoro per chi desidera conoscere la storia, le vicende umane, le rovine di una guerra. Per chi desidera trarre un monito per sé e per tutti. Un meravigliosa ripresa dal vivo degli anni “43 e “44 con inserti di film con Mastroianni e Totò, ben inseriti nonché di foto attuali. Gli eventi e le considerazioni dell’autore del testo inglese vengono narrati alla perfezione da Adriano Giannini. Il film si apre con una visione a colori bellissimi ma immediatamente dopo ecco una profonda malinconia alla comparsa di un vecchio orologio nascosto e ritrovato in un tronco. Sarà lui a segnare il tempo e a ricordare gli eventi bellici del 1943-44. [+]

[+] lascia un commento a luigichierico »
d'accordo?
riccardo tavani mercoledý 1 febbraio 2017
bombe, miseria e nobiltÓ nella cittÓ sventrata Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Solo per rigidità classificatoria lo si definisce con il termine “documentario”. Esso, invece, dimostra come il vero cinema superi ogni distinzione di genere e come anche un documentario – questo in particolare – debba essere definito a pieno titolo “film”. Film nel senso di un intreccio d’arte tra immagini e vicende umane narrate entrambe di alto valore storico, poetico esistenziale. Le vicende umane sono quelle degli abitanti di Napoli e dello scrittore e storico britannico Norman Lewis, subito dopo lo sbarco degli alleati a Salerno, il 9 settembre 1943. A quella data Lewis era ufficiale britannico al seguito dell’esercito americano, assegnato a un reparto speciale che aveva compiti di contatto e comunicazione con le popolazioni e le nuove amministrazioni pubbliche in formazione. [+]

[+] lascia un commento a riccardo tavani »
d'accordo?
fabiofeli domenica 29 gennaio 2017
tanta miseria, ma anche tanta nobiltÓ Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Nel 1943 i posti di comando della Intelligence alleata – annota ironicamente l’ufficiale britannico Norman Lewis, autore del libro scaturito dai suoi diari dell’epoca, adottato come base del film – vanno ai candidati con gli occhi azzurri. Comincia così Naples ’44: lo sguardo attento dell’ufficiale alleato, impersonato da Carlo Pisani, fruga nel formicaio partenopeo che si offre in tutte le sue sfumature. Dopo le privazioni della guerra e l’occupazione alleata c’è la mancanza di acqua nei quartieri dei “bassi”, affollati monolocali dove si stipano famiglie numerose; la sparizione dei gatti dalle strade cittadine è causata dalla fame come spiega Marcello Mastroianni nello spezzone di un film. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
robroma66 lunedý 16 gennaio 2017
vita morte e miracoli Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Nel 1943 un giovane ufficiale inglese, Norman Lewis, entrò con la Quinta Armata Americana in una Napoli devastata dalla guerra e ci restò un anno, tenendo un diario che sarebbe diventato un best seller ("Napoli 44" appunto). In un'intervista, Francesco Patierno -regista del film- ha detto: "Da napoletano trovo che sia il libro più bello scritto sulla mia città". E, del resto, di N. Lewis Graham Greene disse che fu uno dei massimi scrittori inglesi del '900.

Norman lasciò il ritratto di una città che in quel periodo terribile si arrabattava per ricominciare a vivere: turbolenta e di straordinaria umanità; piena di prostitute (42. [+]

[+] lascia un commento a robroma66 »
d'accordo?
mauridal mercoledý 28 dicembre 2016
tamurriata tragica Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 NAPLES ’44 UN FILM di Francesco Patierno  con Benedict Cumberbatch  Italia 2016.

 

 

IL racconto di quegli quegli anni tragici del tempo di guerra dal ’40 al 1944 è noto ed ancora vivo nella memoria dei vecchi napoletani , i fatti successi sono numerosi e le  tragedie familiari così grandi che non è bastata una generazione per lenire il dolore dei lutti e delle perdite. [+]

[+] lascia un commento a mauridal »
d'accordo?
Naples '44 | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | mauridal
  2░ | luigichierico
  3░ | luigichierico
  4░ | robroma66
  5░ | riccardo tavani
  6░ | fabiofeli
David di Donatello (1)


Articoli & News
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 15 dicembre 2016
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità