Tango Libre

Acquista su Ibs.it   Dvd Tango Libre   Blu-Ray Tango Libre  
Un film di Frédéric Fonteyne. Con François Damiens, Anne Paulicevich, Sergi López, Jan Hammenecker, Zacharie Chasseriaud Drammatico, durata 98 min. - Francia, Belgio, Lussemburgo 2012. - Bolero Film uscita giovedì 13 febbraio 2014. MYMONETRO Tango Libre * * 1/2 - - valutazione media: 2,79 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
g_andrini sabato 27 agosto 2016
piacevole. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

E' un buon film, con gli attori che recitano bene. Più che di un drammatico parlerei di una commedia simpatica, non vuole essere serio, anche se analizza una situazione problematica all'apparenza. Il finale è quasi comico, ma come sempre si nasconde un significato, che non basta la libertà per sentirsi felici.

[+] lascia un commento a g_andrini »
d'accordo?
alexander 1986 venerdì 6 giugno 2014
il tango metafora di una vita che non c'é Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Jean-Christoph (François Damiens) di professione fa la guardia carceraria, nella vita è un single alienato con un unico hobby: prendere lezioni di tango. Durante una lezione conosce Alice (Anne Paulicevich), una bella donna cui vorrebbe approcciarsi se non fosse per il fatto che è moglie di uno dei 'suoi' carcerati e amante di un altro.. Insomma, una bella situazione poco verisimile ma qui funzionante grazie a vari equilibrismi. Una pellicola interessante, sorretta da interpreti ben tagliati sui loro personaggi. Buon esempio di cinema umile ma denso di idee. Purtroppo verso la fine il regista non riesce a gestire la complessità della trama e chiude i battenti troppo frettolosamente.

[+] lascia un commento a alexander 1986 »
d'accordo?
melvin ii lunedì 24 marzo 2014
il tango motore dell'amore Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

  “Tango libre “è un film di Frédéric Fonteyne. con François Damiens, Anne Paulicevich, Sergi López, Jan Hammenecker, Zacharie Chasseriaud .

Come si può fare per spezzare la quotidianità e la monotonia di una vita?
A volte, un hobby o una passione può cambiare tutto.
Se un uomo ama due donne in contemporanea, è considerato” un seduttore”
Ma se una donna amasse tre uomini in contemporanea, come sarebbe definita?
L’amore e la passione per la danza sono i due temi del film.
Nel nostro caso la passione del protagonista, Jean-Cristophe(Damiens) guardia carceraria, è il tango. [+]

[+] lascia un commento a melvin ii »
d'accordo?
effemmecinema martedì 25 febbraio 2014
il tango di fontayne e' fantasia e passione! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Alice (Anne Paulicevich) ha i suoi “due uomini” (Fernand/Sergi López e Dominique/Jan Hammenecker) rinchiusi in un carcere; vive con il figlio Antonio (Zacharie Chasseriaud) e nel tempo libero balla il tango con Jean-Christophe (Françoise Damiens), che di mestiere fa la guardia carceraria.

 
Ben presto l'uomo che serra i chiavistelli diverrà “un grimaldello” e dalla sua solitudine nasceranno gentilezza e coraggio.
 
Fontayne va a passo di tango, con tocco leggiadro e spericolato. Il suo film è ricco di emozioni ed affettività di vario “genere ed intensità”, di gesti d'onore e d'istinto, ma anche di patti traditi, se rivelare un segreto può servire a salvare una vita e far rinascere la speranza. [+]

[+] lascia un commento a effemmecinema »
d'accordo?
flyanto venerdì 21 febbraio 2014
la forza travolgente del tango argentino Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 Film in cui si racconta di una guardia carceraria, nella vita piuttosto solitaria e timida, che decide di prendere delle lezioni di tango argentino per motivare le proprie giornate e la propria esistenza. Proprio durante queste lezioni egli incontrerà e ballerà con una donna, di cui si innamorerà follemente la quale però è la compagna contemporaneamente di due detenuti nel carcere presso cui egli presta servizio. Da qui si verificheranno le conseguenti e naturali gelosie da parte dei tre uomini per la donna che invece sembra legata indissolubilmente a tutti e tre senza preferirne uno all' altro. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
gianni quilici venerdì 21 febbraio 2014
l'erotismo del tango, l'erotismo delle passioni Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

E’ un film realistico, che sfugge al realismo. Questo è il suo pregio, questo il suo limite. Se si considera, infatti, come in effetti è, un film realistico, è, a tratti, poco plausibile psicologicamente e narrativamente, soprattutto nel finale; e negli intrecci passionali la figura del ragazzo è poco risolta.

 

E’ però anche il suo pregio, perché mescola la tragedia delle passioni ( le passioni, che nascono da acuti desideri e pulsioni nascoste, che provocano violente gelosie-tradimenti) con lo spettacolo ( lo spettacolo del tango, che è musica, danza, corpi, che diventano erotismo, un sottile esibito erotismo). [+]

[+] lascia un commento a gianni quilici »
d'accordo?
mario.tz mercoledì 19 febbraio 2014
molto bello Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Questo film per essere apprezzato ha bisogno di due cose. Aver ballato il tango (cosa diversa dall'aver fatto un corso per rimorchiare...) e non voler vedere il solito finto film mezzo documentario su quanto sia fico il tango, oh mio dio quanto è passionale. Questo NON è un film sul tango, ma un film con il tango. E finalmente. Il protagonista, impacciato uomo solitario, al limite della psicopatìa, incontra ad un corso di tango un'affascinante ragazza. Colpo di fulmine. Ma il ballo passa subito in secondo piano, nel momento in cui il secondino innamorato si avvede del fatto che la sua bella va a trovare non uno ma ben due detenuti all'interno del carcere dove lavora. La comprensione del menage risulta difficile e consente di tenere il film su di un filo, in bilico tra racconto reale e surreale. [+]

[+] lascia un commento a mario.tz »
d'accordo?
fabiofeli martedì 18 febbraio 2014
il tango è libertà Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Jean-Christophe (François Damiens) conduce una vita solitaria, in un triste appartamento nei Paesi Bassi, con un lavoro da guardia carceraria e una unica follia: prende lezioni di tango. Non è molto esperto nella danza, perché non ne comprende il senso profondo e il suo ballo con Alice (Anne Paulicevich) non è fortunato: al termine, come è consuetudine nel tango, la donna decide se continuare o meno con il partner occasionale. Sembra che la guardia carceraria sia condannata a condividere con un annoso pesce rosso nel suo acquario una vita senza scosse, finché non vede Alice fare visita a due carcerati, Fernand (Sergi Lòpez) e Dominic (Jan Hammenecker); costoro scontano una dura condanna a 10 e 20 anni di reclusione e sono marito e amante della donna, in un complicato triangolo amoroso. [+]

[+] non proprio (di mario.tz)
[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
alex62 lunedì 17 febbraio 2014
per favore: in lingua originale! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Un ménage a trois in un carcere multietnico per una commedia dolce amara resa sensazionale dalle esibizioni di Chicho Frùmboli uno dei più acclamati tangueri della scena mondiale. Lei è brutta ma molto molto sexy ed è il personaggio femminile perfetto per un noir farsesco. Si tratta di una manipolatrice priva di scrupoli, che non sa amare? Oppure abbiamo a che fare con uomini borderline? Tra questi spicca lo splendido personaggio del secondino innamorato, che per amore appunto, dopo una vita intera grigia e senza senso, con l'unica compagnia di un pesce rosso e della birra fatta in casa, getta tutto alle ortiche e rischia la pelle e la galera per...lei. Per amore, solo per amore è disposto a tutto. [+]

[+] lascia un commento a alex62 »
d'accordo?
pablasono domenica 16 febbraio 2014
delusione!! Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Sono andata a vedere il film,pensando che il tango sarebbe stato il perno del film.Non credo che sia così.Trama assolutamente inverosimile.Bella l'esibizione di un famoso tanghero, nella prigione. Spesso noioso. Si può non vedere.

[+] e meno male!! (di mario.tz)
[+] lascia un commento a pablasono »
d'accordo?
Tango Libre | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | fabiofeli
  2° | flyanto
  3° | gianni quilici
  4° | effemmecinema
  5° | melvin ii
Festival di Venezia (1)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 13 febbraio 2014
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità