La pelle che abito

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La pelle che abito   Dvd La pelle che abito   Blu-Ray La pelle che abito  
Un film di Pedro Almodˇvar. Con Antonio Banderas, Elena Anaya, Marisa Paredes, Jan Cornet, Roberto ┴lamo.
continua»
Titolo originale La piel que habito. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 120 min. - Spagna 2011. - Warner Bros Italia uscita venerdý 23 settembre 2011. - VM 14 - MYMONETRO La pelle che abito * * * - - valutazione media: 3,12 su 108 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Almodovar cambia pelle Valutazione 5 stelle su cinque

di andyflash77


Feedback: 14447 | altri commenti e recensioni di andyflash77
sabato 1 settembre 2012

Robert Ledgard (Antonio Banderas) è un rinomato chirurgo plastico che da alcuni anni, a causa delle tragedie familiari che si sono abbattute su di lui e che continuano a tormentarlo, ha abbandonato la sala operatoria per dedicarsi al campo della ricerca scientifica. Il suo scopo principale sembra essere quello di creare una pelle transgenica capace di resistere agli attacchi provenienti dal mondo esterno in maniera migliore e più efficiente rispetto alla pelle umana. In particolare Ledgard, che dopo una conferenza racconta come sua moglie sia morta carbonizzata in seguito a un incidente stradale, desidera creare una pelle capace di resistere alle alte temperature in modo da restituire un tessuto cutaneo agli ustionati e prevenire il ripetersi del danno.
Fin da subito risulta evidente che i metodi adottati dal chirurgo vanno ben al di là dei limiti imposti dalla bioetica. Se questa è apparentemente la sinossi del nuovo film scritto e diretto da Pedro Almodóvar, non è su Ledgard e sulle sue vicissitudini che il regista concentra la propria attenzione bensì, come le prime immagini del film dichiarano apertamente, sull'enigmatico personaggio di Vera (Elena Anaya) la giovane donna che vive segregata all'interno della villa del chirurgo e su cui questi sperimenta il risultato delle proprie ricerche.
Adesso, poiché chiunque mastichi un minimo il linguaggio cinematografico e le tecniche di scrittura cinematografica sa benissimo che la storia di un film è il percorso emotivo compiuto dal protagonista durante il corso della narrazione e poiché il protagonista non è Ledgard bensì Vera, risulta evidente come la sinossi riportata in questa recensione e la sinossi riportata sostanzialmente in qualsiasi altro articolo possiate leggere su Internet o sulla carta stampata si limitino a descrivere la cornice del film e non a riassumerne la storia. Ma allora, direte voi, perché tutti si sono concentrati sulla cornice e non sulla storia del film? La risposta è evidente, ma non è semplice. Almodóvar stesso sembra operare una certa confusione all'interno della propria pellicola fra la storia e la cornice della storia.
In più occasioni l'autore iberico prende una direzione per poi abbandonarla e imboccarne un'altra apparentemente del tutto svincolata dalla precedente. Questo stile però non può sorprendere chiunque conosca la filmografia di Almodóvar. Inoltre, è il caso di chiarirlo fin da subito, le inversioni di rotta compiute dal regista non si limitano soltanto alla storia narrata, ma coinvolgono il film in tutta la sua interezza.
Almodóvar affronta tematiche che poi non sviluppa, introduce personaggi che poi abbandona, imbocca la strada di un genere cinematografico, ma poi compie un'inversione di marcia e ne prende un'altra che a sua volta conduce a un binario morto. Si è data tanto da fare la critica europea a decantare le lodi di un regista sessantenne che, forte di una solidissima carriera alle spalle, decide di accettare nuove sfide cimentandosi con un genere cinematografico nuovo alla sua produzione. In particolare in tanti, forse in troppi, hanno affermato che questa volta Almodóvar ha deciso di girare un thriller.
 "La Piel que Habito" è la trasposizione cinematografica del libro "Mygale" (in italiano "Tarantola") dello scrittore francese Thierry Jonquet scritto nel 1984. L'opera letteraria si basa su un'idea di fondo potente, originale e dall'impatto emotivo dirompente introno alla quale si sviluppa la storia narrata. Il taglio narrativo è netto e preciso così come sono nette e precise le scelte dell'autore.
In "Mygale" non ci sono ambiguità. Si tratta di un libro che racconta la vendetta operata dal suo protagonista, analizzandone il percorso emotivo che trasforma la sua sete d'odio in un bisogno d'amore.

[+] lascia un commento a andyflash77 »
Sei d'accordo con la recensione di andyflash77?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
100%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di andyflash77:

Vedi tutti i commenti di andyflash77 »
La pelle che abito | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | alessandra hendrix
  2░ | never_fear
  3░ | blackredblues
  4░ | viola96
  5░ | linus2k
  6░ | graziellamazzoni
  7░ | never_fear
  8░ | andyzerosettesette
  9░ | annamaria vergara
10░ | riccardo76
11░ | billyjo3
12░ | brokenflower
13░ | osteriacinematografo
14░ | giuliacanova
15░ | www.federicoremiti.com
16░ | weach
17░ | francesco2
18░ | andyflash77
19░ | domenico maria
20░ | annamaria vergara
21░ | vitosay
22░ | lucia g.binetti
23░ | ultimoboyscout
Golden Globes (1)
European Film Awards (2)
Critics Choice Award (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedý 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledý 9 settembre
Fantasy Island
martedý 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledý 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedý 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledý 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico Ŕ per se...
giovedý 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledý 5 agosto
Alice e il sindaco
mercoledý 22 luglio
Favolacce
L'uomo invisibile
Tornare
Il principe dimenticato
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità