L'estate d'inverno

Acquista su Ibs.it   Dvd L'estate d'inverno   Blu-Ray L'estate d'inverno  
Un film di Davide Sibaldi. Con Pia Lanciotti, Fausto Cabra Drammatico, durata 70 min. - Italia 2008. - Iris Film Distribution uscita venerdý 15 ottobre 2010. MYMONETRO L'estate d'inverno * * 1/2 - - valutazione media: 2,89 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Gi¨ le maschere e le corazze... Valutazione 3 stelle su cinque

di chriss


Feedback: 41524 | altri commenti e recensioni di chriss
venerdý 15 ottobre 2010

'L' estate d' inverno', del giovanissimo Davide Sibaldi, e' un film molto interessante dal punto di vista psicologico e sociale. La storia (tranne il finale) si svolge interamente in una stanza di un motel di Copenaghen. Fuori piove, ma presto comincerà a piovere anche dentro l' anima dei due personaggi, ben scandagliati dal promettente regista ("Continua così"). I protagonisti sono due italiani in terra straniera: un ragazzo molto giovane ed una prostituta di mezza età. Il ragazzo, diretto in Norvegia (ad Hammerfest, l' insediamento umano più a Nord del Mondo) in cerca della madre, decide di pagare la prostituta per un' ora di dialogo. La donna accetta, nonostante in un primo momento avesse rifiutato. Dopo il sesso, finalmente si parla e si ascolta. Lo spettatore viene immediatamente risucchiato in un unico ambiente, chiuso e desolato, proprio come l' anima della prostituta (in realtà è molto più complessa di quello che sembra). L' incontro si trasformerà in uno scontro verbale (e fisico) ed infine in un confronto. Il ragazzo, fissato con le fotografie e le imperfezioni ("Le imperfezioni rendono perfetta una cosa"), è evidentemente in cerca di risposte da una persona più grande e più matura. La prostituta, fissata con le rotte degli aerei, ha viaggiato molto ed intrapreso una breve carriera di porno-attrice. Viene da Prizzi, un comune in provincia di Palermo. L' oscura siciliana, che dichiara di non avere più sogni per sé, in realtà una volta ne aveva uno: recitare in un musical. Durante il dialogo si scopre che la donna era stata abbandonata dal padre. "A nessuno piace essere abbandonato", dirà con tono secco (e seccato). Inevitabilmente, anche lei, in un passato più recente, ha finito per abbandonare qualcuno: il marito ed il bambino (ed altri due amanti). 'Dimenticare (e seppellire) il passato è il suo credo'. Sembra il modo più sicuro per non soffrire. Anche il ragazzo era stato abbandonato da piccolo dalla madre, fuggita in un posto freddo e lontanissimo ("D' estate c' era il ghiaccio", da qui il titolo del film). I demoni del presente cominciano a lacerare pure l' anima del ragazzo, che ha appena abbandonato qualcuno (Giulia ed il bambino). Ora che le due anime sono completamente nude, prive della maschera e della corazza che li proteggeva, comincia il vero scontro: il ragazzo vede la figura di sua madre nella donna che ha di fronte (la prostituta abbandonata che, a sua volta, ha abbandonato più di qualcuno); la donna vede la figura di suo padre nell' uomo che ha di fronte. Le anime finiscono per specchiarsi e riflettersi una dentro l' altra. Il finale, girato in esterna, lascia una qualche speranza ad entrambi i protagonisti: più al ragazzo, atteso da Giulia e dal suo bambino (e forse dalla madre, se la ritroverà). Il ragazzo pregherà la prostituta di tornare dal padre. Spero che sia ipoteticamente finita così. Tre stelle: una ai due attori provenienti dal teatro (più brava lei), una al giovane regista ed una alla storia. A volte basta poco per scaldare e spogliare due anime. Viva il cinema italiano, anche se fatto con pochi mezzi e pochi soldi a disposizione. Data l' ora (sono le 2 di notte passate), non ho potuto fare di più. Grazie a Mymovies per la splendida anteprima. Palmieri Christian...

[+] lascia un commento a chriss »
Sei d'accordo con la recensione di chriss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
62%
No
38%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di chriss:

Vedi tutti i commenti di chriss »
L'estate d'inverno | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Luca Marra
Pubblico (per gradimento)
  1░ | chriss
  2░ | laulilla
  3░ | renato volpone
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 15 ottobre 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedý 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledý 9 settembre
Fantasy Island
martedý 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledý 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedý 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledý 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico Ŕ per se...
giovedý 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledý 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità