Matrix Resurrections

   
   
   
storyteller venerdý 24 dicembre 2021
quando procedere a ritroso Ŕ una scelta coraggiosa Valutazione 4 stelle su cinque
57%
No
43%

Ѐ difficile immaginare in quale forma si sarebbe concretizzato questo film con entrambe le sorelle Wachoswki al timone, ma sin dai primi minuti “Matrix Resurrections” esprime chiaramente un’aspirazione che va oltre il mero auto-citazionismo metareferenziale: mai come in questo universo fittizio la decisione di decostruire l’eredità consolidata nel corso delle iterazioni precedenti appare sensata e perfettamente in linea con lo spirito del capostipite.
La trilogia originale era una cosa, il quarto capitolo è ben altro – questo sembrano voler sottolineare i numerosi callback alle sequenze iconiche di "Reloaded" e "Resurrections". [+]

[+] lascia un commento a storyteller »
d'accordo?
eugenio domenica 9 gennaio 2022
vent''anni dopo Valutazione 3 stelle su cinque
63%
No
38%

Effetto saudade quello di Matrix che dopo venti anni riesce ancora a far parlare di se con un Keanu Reeves incanutito e con barbetta e capello lungo che ricordano i bravi hipster degli anni '60.
Un Neo/Keanu/Thomas Anderson che dopo i primi venti minuti, ritroviamo insieme a all'amore della sua vita, Trinity, ora donna sposata che chiaramente nulla si ricorda di lui.
A Frisco, il nostro Thomas non è più un programmatore che di notte fa l’hacker ma un game designer di fama mondiale, reso celebre dal gioco che ha creato, Matrix appunto. E' in crisi continua psicotica, la mente spesso vacilla, non distingue la realtà dalle sue fantasie, quelle che ha descritto nel suo gioco, cerca di trovare con l'aiuto di un'analista una cura dalla sua malattia ma ogni sforzo si rivela vano, le crisi sono sempre più frequenti. [+]

[+] il quarto matrix Ŕ l''ombra di ci˛ che era la serie (di tom87)
[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
felicity lunedý 7 marzo 2022
un film molto pi¨ anarchico di quanto non sembri Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il primo livello di lettura di Matrix Resurrections è facile: in un’epoca in cui ogni grande Studio cerca di capitalizzare sulle sue storie più forti e amate, era difficile pensare che Matrix non venisse toccato, a maggior ragione ora che Warner Bros. ha lanciato la sua piattaforma di streaming, HBO Max, su cui arriveranno sequel, serie e spin-off di ogni tipo.
Lana Wachowski gioca apertamente con questa proposta arrivata dalla major: ambientato 60 anni dopo i fatti dei primi tre film, in Matrix Revolutions ritroviamo Neo nei panni di Thomas A. Anderson. L’inizio sembra molto simile a quello del 1999: un personaggio sembra addirittura abbattere la quarta parete e dire agli spettatori “conosciamo quella storia”. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
jaylee domenica 23 gennaio 2022
neo ritorna alla tana del bianconiglio Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Il film che ha definito il mood degli anni a cavallo del secolo, torna sugli schermi con un quarto episodio, ben 19 anni dopo il suo terzo. Alla regia torna Lana Wachovsky, una dei due fratelli Wachowski al tempo (ora sorelle – e questo è il mood degli anni attuali).
A dire la verità il primo Matrix rimane anche un gran bel film, fantastico mix di fantascienza, kung fu, filosofia. Molto meno il secondo (soprattutto) e il terzo, dove in realtà entrambi i protagonisti morivano, dando spunto al fatto che, forse una trilogia doveva essere e stop. Invece, le leggi di mercato pesano, soprattutto in un periodo dove di idee nuove al cinema latitano (vedi anche l’ultimo Spiderman). [+]

[+] lascia un commento a jaylee »
d'accordo?
pierfrancesco pan martedý 25 gennaio 2022
non pi¨ l''architetto ma l''analista Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

il primo matrix non era un capolavoro da oscar ma con effetti speciali originali ed idee comunque semplici nelle loro complessità filosofica era piaciuto e lanciato mode.
Poi con reloaded e revolution tutto questo si era un po' perso arrivando a complessità come i superpoteri nella vita reale mischiate ad altrettante complessità date dai videogiochi, i comics e la serie animatrix ed a tal proposito il secondo rinascimento di animatrix faceva intravedere la possibilità di un Neo interconnesso anche nella vita reale e da qui i suoi poteri come da molte teorie reperibili su internet.
Venti anni dopo tutto questo condito di ironia lo vediamo in matrix resurrection e vedendolo in quest'ottica può piacere, l'architetto sostituito dall'analista (psicologo) a sua volta interconnesso con il suo gatto (a tal proposito non perdetevi l'ultima scena dopo gli infiniti titoli di coda) Neo e Trinity che si risvegliano una seconda volta come risorti perchè precedentemente morti (o quasi), il bullet time che viene nominato più volte durante il film ed usato dall'analista come arma contro il suo vero creatore (Neo). [+]

[+] lascia un commento a pierfrancesco pan »
d'accordo?
Matrix Resurrections | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
SAG Awards (1)
Critics Choice Award (1)
CDG Awards (1)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Uscita nelle sale
sabato 1 gennaio 2022
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità