211 - Rapina in Corso

Acquista su Ibs.it   Dvd 211 - Rapina in Corso   Blu-Ray 211 - Rapina in Corso  
Un film di York Alec Shackleton. Con Nicolas Cage, Cory Hardrict, Michael Rainey Jr., Sophie Skelton, Dwayne Cameron.
continua»
Titolo originale #211. Azione, Ratings: Kids+13, - USA 2018. - Notorious Pictures uscita giovedý 14 giugno 2018. MYMONETRO 211 - Rapina in Corso * - - - - valutazione media: 1,25 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
giovedý 4 ottobre 2018
realmente orribile.
0%
No
0%

Penso mai potessi credere di visionare un film, nel 2018, di cosý basso profilo.
No trama, no emozioni, tutto scontato.
Attori pessimi.
Me ne ricorder˛ per un bel pezzo.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
udiego martedý 10 luglio 2018
211 rapina in corso Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

 York Alec Shakleton, praticamente un esordiente, ispirandosi liberamente ad un fatto di cronaca accaduto a Los Angeles nel 1997, porta sul grande schermo con “211 – Rapina in Corso”, la storia dell’agente Chandler che, dopo aver vissuto gli ultimi anni della sua vita in depressione per la perdita della moglie ed in continuo conflitto con la figlia, avrà finalmente la sua occasione per riscattarsi, per dimostrare il suo valore e per recuperare quei rapporti familiari ormai persi da tempo.

Al di là delle aspettative e degli obiettivi che si era prefissato chi ha realizzato quest’opera, “211- Rapina in Corso” è un film che non funziona. [+]

[+] lascia un commento a udiego »
d'accordo?
elemi giovedý 21 giugno 2018
qualcosa Ŕ andato storto... Valutazione 1 stelle su cinque
85%
No
15%

Le premesse per un bel film d’azione c’erano tutte: rapina in banca, ostaggi, criminali armati fino ai denti, inevitabili sparatorie… ma poi qualcosa è andato storto: a cominciare dal trailer italiano che parlava di un negoziatore che invece non c’è mai stato, a partire dalla scarsa recitazione degli attori in cui si salva solo Nicholas Cage per il rotto della cuffia, per finire con gli scontati cliché del cinema (es. poliziotto quasi in pensione che rischia la vita) e i dialoghi banali e superficiali. Si aggiunge un prologo troppo lungo e fuori luogo (tanto che all’inizio ho pensato di aver sbagliato film); tanti inutili retroscena buttati lì e poi non sviluppati (come la storia dell’anniversario di matrimonio del direttore della banca); l’insignificante partner, nonché genero, di Cage che appena viene colpito a una gamba continua a ripetere “sto per morire, ora muoio me lo sento” dimostrando meno coraggio e forza d’animo del ragazzino che era con loro. [+]

[+] lascia un commento a elemi »
d'accordo?
giovedý 26 aprile 2018
tu che scrivi, sei un genio
0%
No
0%

Descrizione trama con finale annesso!

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
211 - Rapina in Corso | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | elemi
  2░ | udiego
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 14 giugno 2018
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità