The Elevator

Un film di Massimo Coglitore. Con Caroline Goodall, James Parks, Burt Young, Katia Greco, Niccol˛ Senni.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+13, durata 93 min. - Italia 2013. - Europictures uscita giovedý 20 giugno 2019. MYMONETRO The Elevator * * 1/2 - - valutazione media: 2,90 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Mia personale recensione Valutazione 5 stelle su cinque

di Saverio Romano


Feedback: 110
lunedý 24 giugno 2019

“The Elevator” del regista Massimo Coglitore è un film anomalo per il panorama italiano, difatti non sembra di fattura italiana e questo vuole essere un elogio. Prodotto dalla Lupin Film “The Elevator” è ambientato a New York. Pochi metri quadrati di pura claustrofobia, dove Jack Tramell celebre showman, uomo di potere, icona del benessere americano, viene paralizzato da una donna, dentro l’ascensore del condominio elegante dove l’uomo vive. La donna irrompe nella vita agiata dell’illustre anchorman, catapultandolo in un incubo ad occhi aperti. Un quiz dentro il film, un game mortale, che Coglitore dirige in modo scintillante avvalendosi di un’ottima recitazione, una splendida fotografia e delle belle musiche. “The Elevator” ha un’energia particolare e non ha nessuna reverenza o ammiccamento, anche se lo si potrebbe accostare, per come è diretto, allo stile di Brian De Palma o David Fincher. Una pellicola che ti conquista man mano che scorrono i minuti, tenendoti attaccato allo schermo per tutta la durata del film. Bravissimi e magnetici i due protagonisti, una straordinaria Caroline Goodall e un ammaliatore James Parks che si muovono come su una scacchiera virtuale, dove un bizzarro quiz, messo in atto dalla misteriosa woman, deciderà il destino di Jack. Sono tante le tematiche del film e svariati i sottolivelli di lettura. La regia non è mai statica, le inquadrature sono vive grazie a carrelli e dolly che il regista usa con eleganza, sebbene gli spazi siano stretti. Coglitore sposta abilmente l’ordine del gioco durante la storia ed inverte più volte le parti, con un forte crescendo drammatico e una carica adrenalinica non indifferente, facendo viaggiare la platea verso un traguardo che solo con l’evolversi della vicenda si presenterà sempre più chiara. Il film è un viaggio sulle montagne russe e solo una volta scesi si può respirare e riflettere su cosa sia realmente avvenuto. Un film di cui si pativa la necessità, un genere, il thriller piscologico, lontano dalle cornacchie italiane che se la cantano e se la suonano tra loro. Da non perdere assolutamente. Voto 8.

[+] lascia un commento a saverio romano »
Sei d'accordo con la recensione di Saverio Romano?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
The Elevator | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | saverio romano
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Facebook
Uscita nelle sale
giovedý 20 giugno 2019
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità