Act of Valor

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Act of Valor   Dvd Act of Valor   Blu-Ray Act of Valor  
Un film di Mike McCoy, Scott Waugh. Con Roselyn Sanchez, Alex Veadov, Jason Cottle, Nestor Serrano, Emilio Rivera.
continua»
Azione, durata 111 min. - USA 2012. - M2 Pictures uscita mercoledì 4 aprile 2012. MYMONETRO Act of Valor * * 1/2 - - valutazione media: 2,65 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ciaksiparla giovedì 5 aprile 2012
what if the storm ends and i don't see you? Valutazione 4 stelle su cinque
81%
No
19%

Il silenzio della notte, nascondersi nel buio, immeggersi nell'acqua e l'ansimante respiro di chi ha delle vite da salvare mettendo in gioco la sua di vita. Act of Valor un vero film di guerra, un misto tra un film d'azione, un dramma e un documentario. Regia mozzafiato e si fa sempre fatica a capire se si sta giocando ad un videogames o se si sta assistendo dal tutto in diretta. Un film vero, onesto e spudorato. Un mix perfetto di sentimenti ed esplosioni, la guerra è spietata e volontaria, è una scelta e non una condonna. Non ci sono vinti o vincitori, solo persone dentro una uniforme e dietro un mirino pronte a tutto per la loro missione, pacifica o no, giustificata o no. [+]

[+] non sono del tutto convinto (di mr.slapstick)
[+] un vero film di guerra? (di blackdragon89)
[+] blackdragon89 ti quoto (di w. wallace)
[+] lascia un commento a ciaksiparla »
d'accordo?
filippo catani lunedì 9 aprile 2012
spot per l'arruolamento nello us army Valutazione 1 stelle su cinque
63%
No
37%

Un gruppo di Navy Seal viene chiamato min azione per cercare di impedire un pericolosissimo attentato organizzato da terroristi ceceni per seminare morte negli USA. Le truppe speciali saranno impegnate in pesanti scontri a fuoco mentre in parallelo si svolge il lavoro di intelligence atto a scovare i terroristi.
Sponsorizzato e in parte prodotto da una nota casa di videogiochi, il film si rivela niente più che una via di mezzo tra un videogame da cinema misto alla propaganda pro Usa come non si vedeva da tempi immemori. Certo sono molto interessanti certe azioni di combattimento riprese in prima persona ma la trama è quanto di più banale ci si possa aspettare tanto che i più avvezzi al genere (e non solo) ne individuano sviluppo e finale già dalle prime battute. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
alessio c. sabato 7 aprile 2012
più battlefield che call of duty... Valutazione 3 stelle su cinque
69%
No
31%

Proprio cosi! Chi si aspetta la trasposizione cinematografica degli ultimi "Modern Warfare" resterà deluso: non ci sono i super marines, la cavalleria non è sempre risolutiva e i respawn non esistono......è un film crudo e tutto sommato onesto lontano dalle "americanate" di genere stile "Rambo 8 - Io contro il mondo". L'azione è ottimamente bilanciata e adrenalinica al punto giusto, mentre al contempo strizza l'occhio alla questione familiare in stile "The Unit". Chi di voi si è innamorato delle riprese mozziafiato presentate nel trailer rimarrà a bocca aperta nel rivederle sul grande schermo. Un timore personale risiedeva nel doppiaggio ma devo dire che è stato fatto davvero un buon lavoro. [+]

[+] ultima frase (di mokio)
[+] lascia un commento a alessio c. »
d'accordo?
olly90 venerdì 6 aprile 2012
per quanto crudo, messaggi che elevano l'uomo.... Valutazione 4 stelle su cinque
66%
No
34%

Se state cercando un film di guerra che vuol però anche passare un messaggio importante, allora Act of Valor è di sicuro il target opportuno. Partendo dalla parte delle riprese, pezzo forte del film, nulla da dire, le riprese dal paracadute e quelle in prima persona durante le azioni sono veramente ben fatte, molto bello e soprattutto, (a mio avviso) il focus sulle modalità di azione dei SEAL, dal fast roping dagli elicotteri all'uscita dal sommergibile. Il film parte subito con un'azione che non lascia tempo nemmeno per guardare l'ora sull'orologio, nella parte centrale invece c'è un po' di stallo, poi nella parte finale, quella più concitata invece il ritmo riprende a livelli altissimi, trasportando lo spettatore in un turbinio di pura azione, sopratutto con le riprese in prima persona, dove si sente anche il fiato dell'operatore (fighissimo, da prorpio l'idea della fatica. [+]

[+] lascia un commento a olly90 »
d'accordo?
caramon77 venerdì 10 luglio 2015
un eccellente film di guerra Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Capisco i motivi che hanno spinto molti a bocciare questo film, ma l'ideologia non dovrebbe partecipare al voto. A mio avviso è avvincente, istruttivo, mai noioso, lo trovo assolutamente eccellente. Sarei tentato di dare cinque stelle, ma quelle sono riservate ai capolavori. Certamente questo è un film assai ben prodotto, spesso esaltante, un vero must per gli appassionati del genere. Buffo che film assolutamente mediocri, come ad esempio We Were Soldiers, vengano bocciati, sì, ma con garbo, forse per certe presenze illustri, e un prodotto come questo, dove recitano dei non attori (e lo fanno bene assai), dove vediamo tecniche, mezzi e strumenti veri e attuali, dove siamo realmente partecipi dell'azione non venga, per lo meno, considerato assai più che sufficiente. [+]

[+] lascia un commento a caramon77 »
d'accordo?
sverin giovedì 26 maggio 2016
finalmente non intriso di falso pacifismo Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

E' un buon film di guerra che tiene incollato lo spettatore, scorrevole e non intriso della retorica pacifista; pragmatico, realistico nel contenuto. I terroristi sono la piaga del pianeta, che con i criminali e trafficanti di droga e di migranti rappresentano la vergogna della nostra epoca che per il buonismo ipocrita pacifista ed anche per altro, non vengono combattuti ma addirittura protetti indirettamente da una stampa e da un assetto mediatico masochistico volto sempre a criticare gli Usa e l'Europa e le loro istituzioni specie le militari.E la gente non lo vuol capire che per combattere il male non serve la comprensione o la cultura che darebbe risultati dopo secoli, ma una linea dura, più dura dei criminali che godono della nostra "civilta" progressista ed "evoluta". [+]

[+] lascia un commento a sverin »
d'accordo?
topinambur lunedì 26 novembre 2012
un fiume d'azione senza film Valutazione 1 stelle su cinque
19%
No
81%

Per entusiastica ammissione dello stesso regista (nei contenuti speciali dell'edizione a noleggio) la trama è stata creata per poter collegare missioni-episodio diversissime, svolte in luoghi lontanissimi tra loro, che sono state lo spunto di partenza del film. E si vede: dialoghi inconsistenti, dove spicca un briefing pre-missione al limite del comico; personaggi di cartone tra cui si distingue a malapena un protagonista. Nei canonici 111 minuti si gira il mondo colpendo tutti i classici nemici USA: il trafficante sudamericano, l'islamico, lo slavo, il terrorista, il messicano, l'immigrato nei tunnel al confine... tutti mischiati insieme eppure frammentati nei vari episodi. Spicca la banalità del piano dei cattivi, ma ancor più la scena di interrogatorio più debole e irrealistica che lo spettatore possa immaginare. [+]

[+] lascia un commento a topinambur »
d'accordo?
blackdragon89 domenica 1 luglio 2012
una dedica patriottistica che odora di propaganda Valutazione 1 stelle su cinque
17%
No
83%

Quando in Costa Rica l'agente della CIA Morales cade vittima del suo stesso incarico e viene sottoposta a tortura, la U.S. Navy richiama dalla vita familiare un plotone della United States Navy SEa, Air and Land forces (SEAL) per una missione di recupero. E mentre l'intreccio rincorre la fabula, nuovi eventi vengono alla luce, dissotterrando scenari più ampi e di inaspettata importanza. 
Facendo uso di un espediente che ricorda i percorsi videoludici la squadra anti-terroristica segue i ritmi coperti dalla trama, avanzando solo in presenza di un pretesto fornito da una circostanza esterna. Ciò che ne risulta è un filone narrativo di primo impatto discontinuo, una miscela non amalgamata a dovere a causa anche a un itinerario che poco si presta alle pretese cinematografiche, ben più complicate rispetto ai connotati di un videogame. [+]

[+] lascia un commento a blackdragon89 »
d'accordo?
turnaround domenica 15 aprile 2012
commercialata allo stato puro Valutazione 2 stelle su cinque
34%
No
66%

L'idea di vedere un film annunciato come diverso in quanto girato con strategie militari e soldati veri sembrava eccitante. Purtroppo come bisognava aspettarsi il film è una delusione, non tanto per la storia, che comunque è debole e vista decine di volte, quanto più per le scene di guerra vere e proprie, tanto acclamate quanto brutte. Inizialmente il film non sembra male : è il classico momento di pace prima del casino dove i soldati si trasformano in filosofi grazie a frasi sul senso della vita. Poi l'azione comincia, e comincia bene, ma raggiunge presto uno stato di confusione tale da non distinguere più i buoni dai cattivi, da non distinguere nulla. Questo accade in tre momenti diversi del film dove i soldati arrivano, ammazzano tutti e compiono la missione. [+]

[+] lascia un commento a turnaround »
d'accordo?
Act of Valor | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | ciaksiparla
  2° | filippo catani
  3° | alessio c.
  4° | olly90
  5° | caramon77
  6° | sverin
  7° | topinambur
  8° | blackdragon89
  9° | turnaround
Golden Globes (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità