50 e 50

Acquista su Ibs.it   Dvd 50 e 50   Blu-Ray 50 e 50  
   
   
   
oldboy muzza venerdì 6 maggio 2016
toccante al punto giusto Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Non fa leva sul sentimentalismo né si basa sugli eccessi, questo film. Tratta di un uomo che sembra avere tutto dalla vita e la sua convinzione resta salda e ferma fino a che una rara forma di cancro non rimette in discussione buona parte della sua esistenza. Il dramma è latente e lo si percepisce, ma non ammorba, non soffoca, non permea ogni scena e non sovrasta per intero la storia. Un Joseph Gordon-Levitt sempre più versatile ci mette il suo talento (sempre in procinto di sbocciare ma non ancora affermato) sorretto da un ottimo Seth Rogen, particolarmente azzeccato nello sdrammatizzare per un film piacevole dal primo all'ultimo minuto. Regala speranza e sorrisi, regala emozione, fa tutto quel che deve fare e in maniera davvero azzeccatissima. [+]

[+] lascia un commento a oldboy muzza »
d'accordo?
filippo catani lunedì 16 novembre 2015
combattere (anche ironicamente) contro il cancro Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Un giovane conduttore radiofonico scopre improvvisamente di avere il cancro. Aiutato da un fedele amico e collega il ragazzo cercherà di combattere a modo suo.
Il film si gioca su due registri completamente diversi quali ironia e dramma vincendo questa difficilissima scommessa visto il tema che viene trattato e la buccia di banana era dietro l'angolo. Invece la sceneggiatura si avvale di un ottimo Gordon-Levitt che, sotto i consigli del fidato amico, arriva addirittura ad usare la propria malattia per cercare di conquistare le ragazze. Allo stesso tempo il giovane dovrà affrontare il tradimento della ragazza e il ciclo di chemioterapia fatto con due simpatici anziani. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
jean2012 lunedì 23 marzo 2015
quando ci si sottopone alla chemioterapia Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

 quando ci si sottopone alla chemioterapia si perdono anche le sopracciglia, e la barba  purtroppo, ma la cosa che salta all'occhio diuna persona che fa chemio è la mancanza delle sopracciglia altrimenti potrebbe essere solo un taglio di capelli alla moda !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

[+] lascia un commento a jean2012 »
d'accordo?
paradigma giovedì 5 marzo 2015
50 e 50,ma buone probabilità di piacere! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

50 e 50 è un film da apprezzare.Quasi tutti abbiamo un caro che ha dovuto affrontare il grave peso di combattere un tumore,in questo caso è addirittura inaspettato per il protagonista,che verrà trasformato dall'evento,tuttavia non in negativo.Nel cinema si è sempre cauti ad affrontare temi del genere,si potrebbero prendere derive scomode,e
non riuscire a coinvolgere il grande pubblico.Tuttavia Levine,Levitt & company riescono a disegnare il film all'interno dei giusti contorni,senza mai ne' esagerare ne' risultare
banali e inespressivi.Con questa pellicola si può esplorare una particolare area semantica di emozioni che ovviamente non riusciremo a comprendere a pieno,se per nostra fortuna non avessimo vissuto esperienze del genere,ma che nonostante il triste argomento,potrà lasciarci più aperti e forti,in caso ahimè di evenienza. [+]

[+] lascia un commento a paradigma »
d'accordo?
shinigami giovedì 19 febbraio 2015
semplice ed emozionante Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Film molto commovente, a tratti anche divertente, con un ottimo Joseph Gordon-Levitt. E' stata una bella sorpresa.

[+] lascia un commento a shinigami »
d'accordo?
iuriv martedì 30 dicembre 2014
a volte non te lo aspetti. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

L'ottimo Gordon-Levitt porta in scena Adam, redattore radiofonico che scopre di essere affetto da una rara forma di cancro alla spina dorsale. Il suo percorso attraverso le cure e il suo continuo confrontarsi con il rischio che la patologia comporta, sono gli elementi essenziali su cui verte la storia. Levine sceglie la via della commedia per raccontare la vicenda di Adam, almeno nella forma. Ne utilizza alcuni elementi tipici, infatti, come una certa leggerezza narrativa, l'inserimento di dialoghi allusivi e Seth Rogen. Il risultato è un film che riesce a coinvolgere nonostante una certa prevedibilità nei suoi risvolti. Il connubio tra i momenti comici e il dramma non riesce sempre, anche perché i primi sono utilizzati con parsimonia e vengono lasciati all'esuberanza di Rogen. [+]

[+] lascia un commento a iuriv »
d'accordo?
lordbyron domenica 12 gennaio 2014
ottima rappresentazione della dignita' umana Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Film ispirato ad una storia vera , tratta un argomento molto difficile come la convalescenza di malato di cancro .Operazione complicata che non è riuscita a molti film, c'è il pericolo di cadere nella retorica banale e nella commiserazione. Mentre questo film è fatto bene, riesce a raccogliere tutti gli aspetti della vita di essere umano ,con dolore , cinismo ed anche umorismo. Joseph Gordon-Levitt è autore di un ottima interpretazione , riesce a rendere credibile il personaggio rappresentando il desiderio di dignità di un uomo che sa di avere il 50% di possibilità di sopravvivere,facendo vivere allo spettatore anche le difficoltà che si vivono nel quotidiano pur non pensando alla spada di damocle della malattia. [+]

[+] lascia un commento a lordbyron »
d'accordo?
iankenobi sabato 26 ottobre 2013
film sul saper ridere anche nel dolore Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Lo ammetto dopo mysterious skin,guardo sempre con fiducia a joseph gordon leavitt,e anche se ormai e' lanciatissimo nel mainstream,inception,batman,risce sempre a ricavarsi una nicchia per piccoli film piu' o meno riusciti,husher 500 giorni insieme.
Qui interpreta Adam,al quale sembra andare tutto discretamente bene fino a che al termine di un normale controllo,viene a sapere da un dottore distratto e alquanto gelido che ha un cancro in fase avanzata.
Le prime persone con cui si confida sono il suo miglior amico e la sua ragazza.
I 2  prendono la cosa,in modo molto diverso,Kyle,seth rogen,e' sinceramente sconvolto ma data l'indole della loro amicizia,comincia anche a scherzarci su' tanto da farne un vessillo anche per il rimorchio di ragazze in una libreria o in un pub. [+]

[+] lascia un commento a iankenobi »
d'accordo?
chermist giovedì 12 settembre 2013
quando amicizia e amore sono le migliori medicine Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Tra le varie decine di film che narrano le gesta dei più svariati supereroi palestrati e dai molteplici superpoteri ecco che arriva 50e50 e Adam, che rappresenta gli eroi veri, quelli che camminano ogni giorno in mezzo a noi e improvvisamente si ritrovano a fare i conti con il male più terribile, quello che ti colpisce dentro, che ti svuota e che ti uccide, il cancro. La storia di Adam è di quelle che ti rapisce e ti avvolge in un vortice di emozioni, la vivi dall'inizio alla fine. Ridi con lui, inveisci contro la sua ragazza, piangi condividendo le sue paure. Adam combatte la sua battaglia insieme alle persone che lo amano e proprio l'amore e l'amicizia saranno le sue armi più potenti. [+]

[+] lascia un commento a chermist »
d'accordo?
ultimoboyscout domenica 14 aprile 2013
tutti vogliono joseph! Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Adam scopre di avere il cancro, la vita gli cambia dentro e intorno ma la sua grandissima forza di volontà gli riserverà piacevoli sorprese e inattese opportunità che gli cambieranno la vita, dal rafforzamento delle amicizie alla scoperta dell'amore. Nonostante la gravità del tema si tratta di una cancer comedy, un dramma che diventa fonte di opportunità e Levine osa virare verso la commedia perchè oggi guarire non è proprio un'impresa impossibile. Vengono affrontate le vere crisi dell'uomo in un momento in cui il cinema si fossilizza quasi esclusivamente sulla crisi economica mondiale e il cambio di prospettiva, per quanto paradossale, è uno stimolo alla lotta. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
50 e 50 | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Adriano Ercolani
Pubblico (per gradimento)
  1° | shebangsthedrums
  2° | annu83
  3° | theclubber88
  4° | tiamaster
  5° | ultimoboyscout
  6° | oldboy muzza
  7° | filippo catani
  8° | paradigma
  9° | iuriv
Rassegna stampa
Federico Pontiggia
Golden Globes (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 2 marzo 2012
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità