La misura del confine

Acquista su Ibs.it   Dvd La misura del confine   Blu-Ray La misura del confine  
Un film di Andrea Papini. Con Paolo Bonanni, Lorenzo Degl'Innocenti, Giovanni Guardiano, Luigi Iacuzio, Beatrice Orlandini.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+13, durata 79 min. - Italia 2010. uscita venerdì 6 maggio 2011. MYMONETRO La misura del confine * * 1/2 - - valutazione media: 2,76 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
briso domenica 16 aprile 2017
si salva solo la montagna Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Film penoso. Trama incosistente, personaggi piatti e stereotipati.
Sorge il dubbio che sceneggiatore e regista abbiano coonosciuto la montagna solo in cartolina.
Perle assolute: la vestaglia dl prof italiano che lo preserva dall'adulterio tanto desiderato; i tacchi della moglie che solo con l'elicottero poteva arrivare; il software fantascientifico del doctor swizzero capace di generare immagini 3D del cadavere e svelare il motivo della morte; dulcis in fundo, le candele-candele per la discesa degli alpinisti.
Curiosità non soddisfatta: ok, il morto era morto; ma il fulminato che fine ha fatto?
 

[+] lascia un commento a briso »
d'accordo?
mcpask martedì 8 aprile 2014
un film inutile Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Forse non sarà il più brutto film della storia, di sicuro é uno dei più inutili mai fatti e soprattutto é un film né carne né pesce (né dolce, né contorno...), un qualcosa che non si capisce bene cosa sia o cosa voglia essere.
Dopo un inizio che farebbe presagire un documentario sulla montagna (con la recitazione dilettantesca non si sa quanto voluta) e che almeno consentirebbe belle immagini tutto il resto del film si svolge nel chiuso di un rifugio dove alcuni personaggi, ai quali è impossibile appassionarsi e simpatici quanto guide alpine, parlano del nulla.
Non c'é una vera storia, non c'é un motivo di interesse, non c'é ritmo, azione, ironia, passione, approfondimento dei personaggi, praticamente il nulla nel senso più classico del termine. [+]

[+] lascia un commento a mcpask »
d'accordo?
chaoki21 martedì 27 marzo 2012
documentario sul monte rosa e sulle leggende. Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

Ma è un film (Thriller) o un documentario sulla montagna, il Monte Rosa in particolare?
Una storia che non sta in piedi, (per es. un cadavere sepolto tra i ghiacci per 80 o 90 anni può veramenbte essere scambiato per una mummia di 5000 anni?), degli attori con una recitazione da soap opera e persino un "omaggio" ad un esponente politico (leghista), dei particolari che vengono messi lì all'inizio del film e poi si perdono, evidentemente insignificanti per la trama.
L'unica cosa accettabile è la fotografia e lo scenario dei 4000, insomma un documentario.
Diévol1960

[+] lascia un commento a chaoki21 »
d'accordo?
chaoki21 martedì 27 marzo 2012
documentario sul monte rosa e sulle leggende. Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Ma è un film (Thriller) o un documentario sulla montagna, il Monte Rosa in particolare?
Una storia che non sta in piedi, (per es. un cadavere sepolto tra i ghiacci per 80 o 90 anni può veramenbte essere scambiato per una mummia di 5000 anni?), degli attori con una recitazione da soap opera e persino un "omaggio" ad un esponente politico (leghista), dei particolari che vengono messi lì all'inizio del film e poi si perdono, evidentemente insignificanti per la trama.
L'unica cosa accettabile è la fotografia e lo scenario dei 4000, insomma un documentario.

[+] lascia un commento a chaoki21 »
d'accordo?
epidemic lunedì 10 ottobre 2011
2 stelle e mezzo Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

un film rurale ma che non incide più di tanto. restano simpatiche le ambientazioni, il cast e quell'aria montanara che si respira visionando la pellicola ma purtroppo tutto ciò non basta a farla decollare...Due stellette e mezzo...ma so che non si può

[+] lascia un commento a epidemic »
d'accordo?
caprifoglio lunedì 6 giugno 2011
un film inutile Valutazione 1 stelle su cinque
42%
No
58%

Trama inesistente, l'arma del delitto ha il potere di essere contemporaneamente conficcata nel cadavere e dove dovrebbe essere. Anche se il cinema indipendente ha pochi soldi è poco credibile rappresentare i ticinesi con l'accento svizzero tedesco. Grossolano errore è fare recuperare uno svizzero dal 118 e non dalla Rega, dato che ci si trova proprio sulla linea di confine. Curioso che la pattuglia svizzera non salga da Saas Fee. Maggiore documentazione e maggiore conoscenza dei meccanismi del giallo prima di girare il film non avrebbero guastato. Non lo consiglio.

[+] lascia un commento a caprifoglio »
d'accordo?
nigel mansell domenica 5 giugno 2011
visto a ics Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Ottima regia e fotografia ed autori superlativi; ecco forse la trama narrativa diciamo che è secondaria, insomma non è un giallo o un moderno thiller alla CSI.
Ho avuto il privilegio di vederlo a Stresa in occasione degli incontri cinematografici stresa (ICS) 2011 con la presenza in sala del regista Andrea Papini e dell'attore Peppino Mazzotta, il bravissimo ed arcinoto Fazio del Montalbano televisivo. Proprio Mazzotta è stato commovente quando ha descritto la situazione degli attori impegnati che sono come artigiani che con la massima cura creano una sedia che mai nessuno vedrà o peggio su cui mai nessuno si siederà: molti dei film che gli attori impegnati interpretano non escono neanche nelle sale. [+]

[+] lascia un commento a nigel mansell »
d'accordo?
babayaga lunedì 23 maggio 2011
non c'è limite al peggio Valutazione 1 stelle su cinque
65%
No
35%

Un film che lascia sbigottiti per la penosa approssimazione della trama, della recitazione (ridicola), nella caratterizzazione dei personaggi. Immagino che dietro a questa "cosa" ci sia un progetto di finanziamento dato grazie a non so che, solo questo può giustificare l'esistenza di uno dei film più brutti che si siano mai visti... a causa della programmazione di queste mostruosità (evidentemente degli amici degli amici) non c'è modo di vedere nei ns cinema VERI film originali e di spessore ad es. dei registi medio oriente o altro cinema "indipendente", Più che recitare gli attori farfugliano e... appoggio l'idea del Viva il cinepanettone se questa è l'alternativa. Sig. Andrea Papini ma lei lo ha rivisto il suo "film"?

[+] lascia un commento a babayaga »
d'accordo?
calcuttah giovedì 12 maggio 2011
la montagna, la mummia e l'ironia Valutazione 3 stelle su cinque
39%
No
61%


La misura del confine è un prodotto del cinema italiano indipendente, girato con pochissimi mezzi e in poco tempo a 3000 metri di altitudine.
Il risultato è più che soddisfacente. Naturalmente non si tratta di capolavoro e questo dipende da una sceneggiatura che presenta qualche lacuna.
La Montagna è il film, le sottostorie e i personaggi sono al suo servizio e quindi se una critica si può fare alla regia è quella di aver utilizzato poco un cast di attori potenzialmente eccezionali tra i quali spiccano i nomi di Thierry Toscan (il vento fa il suo giro) Peppino Mazzotta (montalbano), Luigi Iacuzio (pater Familias).
Ma nonostante tutto il film ha un fascino particolare che spiazza lo spettatore, perchè se da un lato ci si immerge nei paesaggi meravigliosi delle vette del Monte Rosa, accompagnati da una splendida colonna sonora, dall'altro si è catapultati in racconti di leggende, morti del passato, compresa quella della Mummia ritrovata su un ghiacciaio che poi rivelerà alla fine una storia d'amore e di delitti. [+]

[+] lascia un commento a calcuttah »
d'accordo?
astromelia martedì 10 maggio 2011
riuscito a metà Valutazione 1 stelle su cinque
70%
No
30%


poteva essere interessante,ma la trama risulta raffazzonata ad un racconto sbrigativo e intercalato da spezzoni che interrompono lo svolgersi degli eventi...

[+] lascia un commento a astromelia »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
La misura del confine | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Nicoletta Dose
Pubblico (per gradimento)
  1° | eljmukka
  2° | algernon
  3° | calcuttah
Rassegna stampa
Massimo Lastrucci
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 6 maggio 2011
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità