Gorbaciof

Acquista su Ibs.it   Dvd Gorbaciof   Blu-Ray Gorbaciof  
Un film di Stefano Incerti. Con Toni Servillo, Yang Mi, Geppy Gleijeses, Gaetano Bruno, Hal Yamanouchi.
continua»
Drammatico, durata 85 min. - Italia 2010. - Lucky Red uscita venerdì 15 ottobre 2010. MYMONETRO Gorbaciof * * 1/2 - - valutazione media: 2,69 su 48 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
fabio57 venerdì 11 settembre 2015
buono Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Quando c'è un film di Servillo lo vado subito  a vedere, per due ordini di motivi,il primo è che un grande attore e il secondo è perchè lui  sceglie  sempre copioni interessanti.Anche quest'opera, pur non classificandosi tra le migliori è comunque una conferma delle doti artistiche di quest'uomo.La storia è semplice,ma quello che conta di più è proprio il personaggio,antipatico,sgorbutico,freddo,odioso,imperscrutabile,insomma solo la maschera di Servillo si poteva prestare ad impersonare un tale soggetto.Altra nota rilevante è l'ambientazione,nello squallore della periferia di Napoli degradata  e sudicia e nel carcere di Poggioreale,luogo ambiguo e inquietante. [+]

[+] lascia un commento a fabio57 »
d'accordo?
celeb giovedì 9 aprile 2015
servillo è servillo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

"Mercoledì, prima non li tengo". E' la frase, che il protagonista, un silenzioso Tony Servillo, ripete ai suoi creditori. Marino Pacileo, detto Gorbaciof, a causa di un evidente voglia sulla fronte, che ricorda il promotore della perestrojca russa, è il contabile del carcere di Poggioreale. Giocatore incallito, trascorre le serate in una bisca nel retro di un locale gestito da un cinese, anche lui giocatore. Lo strano rapporto con la figlia di quest'ultimo ne mette in risalto le debolezze e la fragilità che il passo deciso e il volto serio non lasciano trapelare. Per aiutare il padre della ragazza, ruba dei soldi dalla cassa del penitenziario. Trovatosi travolto dai debiti, cerca di uscirne facendo "piccoli favori" ad un suo collega con la divisa, che poco ha a che vedere con questa. [+]

[+] lascia un commento a celeb »
d'accordo?
the boxer sabato 7 settembre 2013
sgomento & rabbia Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Il regista e lo sceneggiatore devono VERGOGNARSI.  Alla fine del Film viene BESTEMMIATO IL NOME DELLA MADONNA PIU' DI UNA VOLTA... VERGOGNATEVI... VERGOGNATEVI... VERGOGNATEVI!

[+] lascia un commento a the boxer »
d'accordo?
break mercoledì 17 ottobre 2012
gorbacio'f way Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Un ottimo Toni Servillo interpreta Gorbaciof, un personaggio di notevole impatto, dall'aspetto caricaturale, fortemente espressivo. Un individuo magnetico ed emblematico che riesce ad attirare l'attenzione dello spettatore con una certa efficacia per tutto il film; in uno scopiazzato che ricalca tecniche, scene e trama di alcuni noti film americani.


[+] lascia un commento a break »
d'accordo?
filippo catani sabato 4 febbraio 2012
gorbaciof napoletano Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Napoli. Il contabile del carcere di Poggioreale, ribattezzato Gorbaciof a causa di una vistosa voglia nella fronte, gioca i soldi del carcere nelle bsiche clandestine fin quando si innamorerà di una giovane cinese che sta al bancone del locale dove nel retro si riunisce la bisca.
Dramma intenso con la recitazione dello straordinario Toni Servillo che riesce a mimetizzarsi perfettamente nel personaggio riuscendo quasi a scomparire. Il film è assai poco parlato ma i pochi dialoghi presenti sono assolutamente incisivi (si parla uno stretto dialetto napoletano). La storia coinvolge un emarginato come Gorbaciof che non ha altra passione se non quella terribile del gioco d'azzardo e una giovane cinese vittima di angherie e soprusi di ogni genere. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
gicuz martedì 17 gennaio 2012
servillo, sempre all'altezza... Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

l'altezza di questo film sta nella interpretazione di Yoni zservillo ma non solo. Accosterie questo film non tanto a Gomorra o le conseguenze dell'amore, quanto a "L'imbalsmatore". La delinquenza spicciola della sopravvivenza giustamente accostata ai quartieri bassi americani o ai ghetti cinesi vien qui molto ben rappresentata, ovvio, con maggiore sottolineatura "napoletana" che offre fantasia in più.
L'assenza di dialogo e la figura di Gorbaciof sono l'essenza di questa assenza e basterebbe la camminata del protagonista per dare tono a tutto il film, si ricordi ad esempio ll favoloso ritmo della camminata di Lee Marvin ne "Point Blank" di John Boorman. [+]

[+] lascia un commento a gicuz »
d'accordo?
ginger snaps giovedì 22 settembre 2011
in mancanza di tigri, le scimmie si ergono a tigri Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

ma rimangono scimmie......... questa nel film mi sembra una delle frasi più significative, anche perchè è praticamente assente di dialoghi, lo definirei quasi un film muto, basato sopratutto sulla mimica dello straordinario Servillo, infatti le sue espressioni raccontano praticvamente tutto, ottima intepretazione senza ombra di dubbio, ma non lo definirei un gran film, non ho percepito grandi significati

[+] lascia un commento a ginger snaps »
d'accordo?
molenga martedì 19 luglio 2011
il segno di toni Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Che servillo marchi ogni film a cui rende parte è indubbio: a vedere questo"Gorbaciov" verrebbe da dirgli :"Toni, non t'innamorare!"; Tranne servillo, grande maschera teatrale giunta tardi al cinema, questo film non è un granché: l'ambientazione è molto particolare, un lato b di napoli che fa pensare a Gomorra, gli immigrati, i carcerati...Servillo-pacileo, appunto gorbaciov(così chiamato per una voglia che ha in fronte) è il contabile di un carcere con il vizio del gioco e innamorato di una ragazza cinese. per pagare i debiti del padre di lei s'infila in un ginepraio che lo conduce a inguaiarsi, fare operazioni rischiose con dei guappi di quartiere e, naturalmente, a non riuscire nell'intento di salvare sé e la ragazza. [+]

[+] lascia un commento a molenga »
d'accordo?
marcello desideri martedì 7 giugno 2011
un filmetto Valutazione 2 stelle su cinque
20%
No
80%

Tutti si aspettavano di più. Se non altro per il titolo. Se non altro per il protagonista Tony Servillo. Ma un film è un'opera più complessa che riprendere uno straordinario interprete, immesso in una flebile, flebilissima storia. C'è qualcosa comunque, che salverei: le atmosfere incantate, alcune inquadrature, molto suggestive, la bellezza di Yang Mi. Vedendo il backstage del film, non posso non notare  l'antipatia del regista Stefano Incerti, a tratti presuntuoso, a volte arrogante e spesso, senza avere idee chiare in testa. Permettetemi questa osservazione del tutto personale e forse fuori luogo. Ma, se un film nasce dal cuore del regista, qui di cuore se ne vede poco. [+]

[+] lascia un commento a marcello desideri »
d'accordo?
danielepodda domenica 15 maggio 2011
pessima imitazione di... Valutazione 1 stelle su cinque
17%
No
83%

Il film si regge solo sulle spalle del protagonista, un Tony Servillo cui tocca fare di tutto, pure la scimmia in metropolitana, e il sospetto che nasce spontaneo è che quella scena è stata girata solo per una casuale combinazione, magari Servillo durante le riprese rivelò di saper fare quella smorfia molto bene e il regista ci ha ricamato sopra, anche perchè il nesso con il resto del racconto non si trova.
Sarà un cameo.
Si può traquillamente affermare che a parte questa originalità del personaggio Gorbaciof nonché della sua pettinatura posticcia, Brian De Palma e Quentin Tarantino avrebbero da ridire non poco nel vedere quanto plagio sia stato perpetrato nei loro riguardi. [+]

[+] lascia un commento a danielepodda »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
Gorbaciof | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 15 ottobre 2010
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità