Faust

Acquista su Ibs.it   Dvd Faust   Blu-Ray Faust  
Un film di Aleksandr Sokurov. Con Johannes Zeiler, Anton Adasinsky, Isolda Dychauk, Georg Friedrich, Hanna Schygulla.
continua»
Titolo originale Faust. Drammatico, durata 134 min. - Russia 2010. - Archibald Enterprise Film uscita mercoledì 26 ottobre 2011. MYMONETRO Faust * * * * - valutazione media: 4,03 su 63 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
carlo sabato 14 dicembre 2019
una boiata pazzesca !!! Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Comincio con la famosa esclamazione di Villaggio, perchè qui non si contano le recensioni entusiastiche, per un film veramente brutto, ma nel senso di mal fatto, sciatto, volutamente (?)  approssimativo, che fa finta di essere profondo solo perchè il personaggio è Faust e il regista è stimato. Confuso, sconnesso, tutto dialoghi accennati, caricature banali, guardate il Mefistofele come è ovvio, un vecchio ributtante e mellifuo, e il protagonista, dove esprime la sua ricerca incessante? fa il macellaio estraendo le budella, litiga col padre (l'unico che ne capisce, quando prende a bastonate il demonio, per nulla intimorito da quel vecchiaccio imbelle, poco carismatico. [+]

[+] lascia un commento a carlo »
d'accordo?
alexander 1986 venerdì 5 giugno 2015
il faust di dostoevskij, non di goethe Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Liberamente ispirato alla prima parte dell'omonima opera di Goethe. Il dottor Faust, scienziato, filosofo e alchimista, consuma una vita misera nella ricerca del senso ultimo di ogni cosa. Tutto il suo sapere non gli dà neppure di che mangiare. Due sole persone potranno aiutarlo a uscire dalle tenebre: una è la ragazza disposta a donargli il suo cuore; l'altro è nientemeno che Mefistofele. Fra deliri metafisici e più terrene disavventure, lo sventurato dottore dovrà capire se la sua felicità possa fare a meno della libertà. Premiato nel 2011 con il Leone d'oro a Venezia. Il regista russo Sokurov completa con questa pellicola una tetralogia dedicata al "potere" e lo fa ispirandosi a una delle figure archetipiche, per l'appunto, più potenti della storia della letteratura. [+]

[+] lascia un commento a alexander 1986 »
d'accordo?
estonia lunedì 21 luglio 2014
criptico e complesso Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Faust, dottore in medicina e filosofia, non riesce a placare la sua sete di conoscenza, a risolvere i dubbi sulla vita e sulla morte, ridotto entro i confini angusti dei suoi bisogni carnali: la fame e la passione. Aspira all'onnipotenza ma è incatenato alla sua umana limitatezza. Eternamente alla ricerca di risposte e perennemente insoddisfatto, si imbatte nelle lusinghe ingannevoli del demonio, un usuraio vecchio e deforme che, in cambio della sua anima, gli promette l'accesso alla verità e ai piaceri dei sensi. [+]

[+] lascia un commento a estonia »
d'accordo?
estonia lunedì 14 luglio 2014
criptico e complesso Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Faust, dottore in medicina e filosofia, non riesce a placare la sua sete di conoscenza, a risolvere i dubbi sulla vita e sulla morte, ridotto entro i confini angusti dei suoi bisogni carnali: la fame e la passione. Aspira all'onnipotenza ma è incatenato alla sua umana limitatezza. Eternamente alla ricerca di risposte e perennemente insoddisfatto, si imbatte nelle lusinghe ingannevoli del demonio, un usuraio vecchio e deforme che, in cambio della sua anima, gli promette l'accesso alla verità e ai piaceri dei sensi. Opera complessa, densa, brulicante di individui che incessantemente si muovono, si spingono, si accalcano in spazi stretti e luridi, in situazioni caotiche e grottesche, in un rincorrersi di dialoghi e parole anch'essi incessanti e sfiancanti. [+]

[+] lascia un commento a estonia »
d'accordo?
antonio canzoniere lunedì 9 settembre 2013
sokurov all'attacco Valutazione 5 stelle su cinque
64%
No
36%

Il Male è, secondo molti, la coda che il "cane" (l'uomo) vorrebbe ma non può mordere. Che succede però, quando l'oggetto del desiderio ti è offerto su un piatto d'argento? Per secoli l'uomo ha cercato la risposta: Bernanos, da gran frigido, per esempio, diceva che il Male governa il mondo e la luce di Dio è l'unica fonte di forza e conoscenza. Ma secoli di esperienza e di talento lo contraddicevano: da Marlowe a de Sade; da Emily Bronte a Georges Bataille, il Male ha regalato felicità ed ispirazione ai geni di mezzo mondo e lo stesso vale per Sokurov. Ecco la versione di Aleksandr: in tutti noi si nasconde un piccolo Faust, una vittima che sogna di essere carnefice, un essere spaurito di fronte alla realtà che sogna l'amore e l'appagamento dei sensi. [+]

[+] lascia un commento a antonio canzoniere »
d'accordo?
weach sabato 9 giugno 2012
dispersi nella ricerca dell'uomo Valutazione 4 stelle su cinque
47%
No
53%

la danza avvelenata del male ?
Il viaggio?
Seduti sui carboni ardenti?
Lontani dalla luce alla ricerca dell'anima?
Il movimento energetico proposto, a tratti, si condensa in immagini surreali ; in altri in dialoghi intensi e struggenti;altrove disperdendosi nelle vibrazioni musicali che interrompono silenzi ingombranti; ma nche in percorsi magici potenti. Opera da assaporare senza fretta , offrendo la nostra disponibilità , negandoci eccessive distrazione.
Preferisco immaginare la pellicola come " il viaggio"!!!!!!!!!
ll nostro........viaggio dell' uomo è imprevisto, imprevedibile, pieno di trappole ;chi si addormenta nel viaggio non veda il film perché chi perderà l'attenzione e non potrà sopportare le pause introspettive proposte dalla regia. [+]

[+] adesso piantala (di kronos)
[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach venerdì 8 giugno 2012
àgàpe del yin e dello yang Valutazione 4 stelle su cinque
65%
No
35%

a danza avvelenata del male ?
Il viaggio?

S
eduti sui carboni ardenti?
Lontani dalla luce alla ricerca dell'anima
?
Il movimento energetico proposto, a tratti, si condensa in immagini surreali ; in altri  in  dialoghi intensi e struggenti;altrove   disperdendosi nelle  vibrazioni musicali che interrompono silenzi ingombranti; manche   in percorsi magici potenti. Opera da assaporare senza fretta , offrendo la nostra disponibilità , negandoci  eccessive distrazione.
Preferisco immaginare la pellicola come " il viaggio"!!!!!!!!!
ll nostro. [+]

[+] ringrazio il forum per l'assenza di condivisione (di weach )
[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach venerdì 8 giugno 2012
pensierino della sera Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

PER MARIANNA CAPPI?
che gusto 'cè  nel denigrare una buona recensione ?
Sono qui senza obblighi di cassetta per il  solo per piacere  di "leggere"il  cinema.
Non trovo bello che qualcuno imperversi nel sito sulle recensioni meritevoli consentendo lo scempio e metttendo  in prima fila solo delle banalità.
Dovremmo privilegiare le migliori recensioni per il selo piaciere di essere letture edificanti................stimolando così anche l'intelleto di altri.
 Ma è inutile parlare in un deserto...............il merito in questo mondo non conta vince l'ego. [+]

[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach sabato 28 aprile 2012
àgàpe del yin e dello yang Valutazione 4 stelle su cinque
48%
No
52%

la danza avvelenata del male ?
Il viaggio?
Seduti sui carboni ardenti?
Lontani dalla luce alla ricerca dell'anima
?
Il movimento energetico proposto, a tratti, si condensa in immagini surreali ; in altri  in  dialoghi intensi e struggenti;altrove   disperdendosi nelle  vibrazioni musicali che interrompono silenzi ingombranti; manche   in percorsi magici potenti. Opera da assaporare senza fretta , offrendo la nostra disponibilità , negandoci  eccessive distrazione.
Preferisco immaginare la pellicola come " il viaggio"!!!!!!!!!
ll nostro. [+]

[+] complimenti per la scimitarra che giudica silente (di weach )
[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
weach giovedì 26 aprile 2012
buio dell anima perfido nichilista Valutazione 4 stelle su cinque
43%
No
57%

Seduti sui carboni ardenti?
Lontani dalla luce alla ricerca dell'anima ?
Preferisco il viaggio

ll nostroviaggio dell' uomo è imprevisto, imprevedibile, pieno di trappole ;chi si addormenta nel viaggio non veda il film perché chi perde l'attenzione non può sopportare le pause introspettive proposte dalla regia
.
Cercando di non banalizzare dobbiamo un tributo a questo grande regista russo per la sua forza interire nel andare contro corrente, con la determinazione di chi sempre è tentato dal capire, decifrare l'essenza della vita . [+]

[+] grazie per la condivisone che spero con voi (di weach )
[+] lascia un commento a weach »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 »
Faust | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | osteriacinematografo
  3° | rosmersholm
  4° | flavia58
  5° | sblob
  6° | omero sala
  7° | g. romagna
  8° | maria cristina nascosi sandri
  9° | toro sgualcito
10° | weach
11° | antonio canzoniere
12° | riccardo76
13° | riccardo76
14° | weach
15° | alexander 1986
16° | weach
17° | paolo t.
18° | estonia
19° | weach
20° | weach
21° | weach
22° | captainbeefheart
23° | weach
24° | weach
25° | nick castle
26° | renato volpone
27° | weach
Festival di Venezia (1)
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 26 ottobre 2011
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità