Il vento fa il suo giro

Acquista su Ibs.it   Dvd Il vento fa il suo giro   Blu-Ray Il vento fa il suo giro  
Un film di Giorgio Diritti. Con Thierry Toscan, Alessandra Agosti, Dario Anghilante, Giovanni Foresti, Caterina Damiano.
continua»
Drammatico, durata 110 min. - Italia 2005. uscita venerdý 4 maggio 2007. MYMONETRO Il vento fa il suo giro * * * 1/2 - valutazione media: 3,97 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

il timore di condividere Valutazione 4 stelle su cinque

di weach


Feedback: 188124 | altri commenti e recensioni di weach
mercoledý 6 ottobre 2010

Il vento fa  il suo giro
In una a realtà montana  della alpi occidentali  italiane  si porta in scena il silenzio  della montagna , i tempi lenti di integrazione del pensiero, il pensiero di diffidenza verso il diverso , verso chi non è “parte “ di una piccola comunità montana di anziani .
Parlerei dell’intolleranza che ha radici nel silenzio e nel saltuario confronto  con chi non è come noi; un intolleranza che nasce come già detto dalla difficoltà  espandere il proprio essere senza timori .
Razzismo altro non è   che questo sentimento di  diffidenza  ,poco propenso al confronto ,per paura del confronto stesso, perché si teme di non essere all’altezza di sostenere” uno scambio reciprocamente vantaggioso”.
La regia si concentra su di una piccola comunità montana, sui primi piano, sui silenzi , sulla parola stretta dell’ idioma locale ., su queste parole che escono a stento perché abituate  raramente ad espandersi.
Poi la natura che incombe e domina su tutto ; appare un uomo è più proiettato verso l’introspezione ; poco propenso  a “rischiare” un contatto.
L’occasione  del confronto si verifica anche in questa piccola comunità di montagna ,piena di anziani ,quando un pastore di origine francese , con la sua famiglia ,decide di  insediarsi nella zona .
Ma “la cultura nasce dalla convivenza “e “dal coraggio dia andare contro le tradizioni per fare quello che si vuole fare” quindi bisogna essere coraggiosi .
L’”intruso” , prima accolto con indecisione , poi viene messo sotto  giudizio severo   dalla maggioranza della comunità  creandosi le condizioni definitive di non accettazione , sino alla definitiva dipartita dell’ ”Intruso” che non deve diventare parte  e non può condividere
Gli strumenti della dipartita sono i soliti;vedere negli altri tutti i nostri difetti con un atteggiamento di intolleranza “ castigarli senza pietà.”
Bel film , vero , sulla solitudine delle culture minori che si vogliono chiudere in se stesse  per non perdere la propria identità colturale nel  contatto con il “nuovo”.
Weach illuminati

[+] lascia un commento a weach »
Sei d'accordo con la recensione di weach?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
29%
No
71%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di weach:

Vedi tutti i commenti di weach »
Il vento fa il suo giro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pierpaolo Simone
Pubblico (per gradimento)
  1░ | francesco
  2░ | c.b.
  3░ | mario
  4░ | daniele
  5░ | fabrizio cirnigliaro
  6░ | angelo 48
  7░ | martino76
  8░ | stefano capasso
  9░ | fabal
10░ | weach
Nastri d'Argento (4)
David di Donatello (6)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 4 maggio 2007
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità