Borotalco

Acquista su Ibs.it   Dvd Borotalco   Blu-Ray Borotalco  
Un film di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Angelo Infanti, Eleonora Giorgi, Moana Pozzi, Elisa Mainardi.
continua»
Commedia, durata 130 min. - Italia 1982. MYMONETRO Borotalco * * * - - valutazione media: 3,27 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
ultimoboyscout venerdì 12 agosto 2011
sò greche! Valutazione 3 stelle su cinque
90%
No
10%

Terzo film del Verdone regista, primo però in cui abbandona lo stile da macchietta degli esordi. I personaggi sono sempre di quel genere, rimane una superficialità evidente ma almeno risulta chiara una certa fantasia e immaginazione che gli eprmettono di spaziare in maniera più ampia e globale. Equivoci a non finire e lieto fineanimano questo film allegro, leggero, genuino e molto fluido, in cui Verdone si finge Manuel Fantoni, uomo di mondo e di vita per conquistare la bella collega. Come detto i personaggi e la loro ottima caratterizzazione sono una delle cose meglio riuscite: a parte i principali, piacciono molto i secondari, quelli interpretati da DeSica, da un malinconico Infanti, ma meraviglioso nonostante i pochi minuti di apparizione divisi in non più di 4 o 5 scene è Mario Brega con quelle sue battute passate alla storia del cinema di genere, tipo "Sò greche!" oppure "E' 'n zucchero!" o ancora "Niente, due de passaggio!". [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
globetrotter mercoledì 24 ottobre 2012
come verdone sorprese il mondo del cinema Valutazione 3 stelle su cinque
84%
No
16%

Anno 1981. E' appena uscito Bianco, Rosso e Verdone, che ha bissato il successo di Un Sacco Bello. Verdone sembra avviato a una carriera lunga e piena di successi eppure nessuno, almeno alla Medusa Film, crede più veramente in lui. Dopo 2 film sembra aver finito le sue maschere: puntare su di lui ora è un'azzardo, il brodino riscaldato appare dietro l'angolo. Eppure qualcuno ci crede ancora. Questo qualcuno è Mario Cecchi Gori. Lui e Verdone si incontrano e si accordano per 3 film. Ne faranno molti di più e da subito si faranno avanti altri produttori e questo è già molto sul successo che ebbe questo film. Carlo Verdone ora sapeva recitare anche personaggi unici, ma sapeva soprattutto dirigere. [+]

[+] lascia un commento a globetrotter »
d'accordo?
nino & salvatore p. domenica 22 febbraio 2009
un nuovo ciclo sempre ottimale Valutazione 4 stelle su cinque
85%
No
15%

Terzo film di Verdone e primo nel quale il regista esordisce con un unico personaggio anche se caratterizzato da una doppia personalità. Sergio, infatti, il protagonista della storia è un timido venditore di prodotti musicali che si finge un dissoluto uomo di vita vissuta per accattivarsi una sua collega di lavoro. Di questa ottima commedia italiana desideriamo, tra le varie cose, ricordare l'indimenticato Mario Brega, autore di alcune battute che rivedendole immancabilmente ci fanno scoppiare in grosse risate; tra queste la frase "A Se' ma come c.. parli?" rivolta al futuro genero mentre quest'ultimo sta parlando a telefono a casa sua, oppure lo spassoso finale nel quale egli dice: "Pure con le negre vai. [+]

[+] lascia un commento a nino & salvatore p. »
d'accordo?
sandy walsh mercoledì 15 gennaio 2014
unico Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Quando tra la fine degli anni 70 e l'inizio degli '80 uscirono i primi due film di Verdone regista ("Un sacco bello" e "Bianco rosso e verdone"), sia il pubblico che la critica pensavano che il giovane attore era molto bravo nell'interpretare diversi ruoli contemporaneamente, e faceva molto ridere con i suoi buffi personaggi che già aveva fatto conoscere in tv con i suoi innumerevoli sketch. Insieme agli apprezzamenti, però, qualcuno osò dire "ma questo attore sarebbe in grado di lasciare per una volta i suoi personaggi stereotipati, i suoi doppi ruoli mascherati, e dar vita a un personaggio unico, vero, e renderlo credibile?". Come risposta, nel 1982 uscì nelle sale "Borotalco". Questa volta non ci sono maschere, tic e tormentoni, il personaggio di Verdone è un ragazzo normale, tranquillamente fidanzato e in cerca di lavoro, talmente impacciato e timido che non riesce a dichiararsi alla ragazza di cui si innamora. [+]

[+] lascia un commento a sandy walsh »
d'accordo?
great steven giovedì 3 ottobre 2013
verdone si finge viveur per far colpo sulla giorgi Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

BOROTALCO (IT, 1982) di CARLO VERDONE con CARLO VERDONE – ELEONORA GIORGI – ANGELO INFANTI – CHRISTIAN DE SICA – MARIO BREGA – ROBERTA MANFREDI – ENRICO PAPA – ISABELLA GALLINELLI § Al complessato venditore di enciclopedie musicali Sergio Benvenuti gli affari col nuovo lavoro vanno decisamente male: è riuscito a fare nel primo mese di lavoro un solo contratto. Si rivolge dunque (per telefono) alla collega Nadia Vandelli, bellissima ragazza che invece ne ha conclusi ben 52, per farsi dare lezioni. Ma un'occasione imperdibile gli si spalanca: poiché un ricco cliente della Vandelli viene arrestato, Sergio si occupa della sua casa assumendo pure la sua identità: un carismatico avventuriero che dà l’aria di aver visto, fatto e sofferto di tutto e di più. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
davide chiappetta domenica 21 ottobre 2012
come eravamo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Con Borotalco Verdone dimostra di poter reggere un film da solo liberandosi dei suoi riuscitissimi personaggi e ricercando qualcosa di più maturo anche sul piano della regia senza più l'aiuto del suo 'padrino' Sergio Leone. Seconda forse solo a Compagni di scuola è la migliore prova dell'attore-regista, nella vaporosità del borotalco riecheggia l'ingenuità sognatrice di una intera generazione nella quale i protagonisti si rivedono a pieno (ma anche inteso come borotalco/droga che il protagonista rifiuta quasi con orgoglio). Giudicato da molti superficiale il film al contrario ha dialoghi divertenti, ritmo spedito(a parte qualche momento di impasse) e cast di attori azzeccati, da Mario Brega manesco a Christian De Sica napoletano e cafone, da Angelo Infanti simpatico truffatore e insuperabile cialtrone (originalmente la parte era stata scritta per Gassman) a Eleonora Giorgi che pur non essendo una grande attrice è sorprendente come sognatrice e credulona, piccolo cameo di Moana Pozzi (la casa del playboy in realtà era la sua) e Isabella de Bernardi (figlia del grande sceneggiatore Piero gia vista in 'Un sacco bello' che interpretava la ragazza burina dell'hippie Ruggero e figlia di Gasperino in 'Il marchede del grillo'). [+]

[+] lascia un commento a davide chiappetta »
d'accordo?
onufrio domenica 5 gennaio 2014
l'abito fa il monaco Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Sergio è un venditore ambulante, ma di scarso successo, chiede aiuto a Nadia, una ragazza capace di ottenere una media di 50 contratti al mese, si danno appuntamento a casa del signor Manuel, ma lei ritarda, Sergio fa amicizia con Manuel, questo lo raggira di fregnacce e lui ne viene rapito, tanto che una volta che sto fantomatico Manuel viene arrestato, Sergio s'impossessa della casa e recita la sua parte di uomo giramondo e virile, facendo colpo proprio su Nadia, e da qui ha inizio una serie di divertenti siparietti. Nella commedia, presenti anche De Sica in un ruolo secondario, magistrale l'interpretazione di Mario Brega nei panni del suocero manesco di Sergio; breve apparizione senza veli per Moana Pozzi. [+]

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
alejazz venerdì 1 febbraio 2019
verdone racconta il primo caso di italiano medio Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Sergio Benvenuti (Verdone) è un venditore porta a porta che deve fare di tutto per emergere professionalmente, guadagnare, così da poter sposare Rossella (fidanzata a lunga conservazione) il cui padre (un grandioso Mario Brega) però è un osso molto duro.
 
Nadia (Giorgi) è una sua collega che invece col suo fascino, carisma e savoir faire riesce a ingranare con le vendite e farsi voler bene dall’azienda. [+]

[+] lascia un commento a alejazz »
d'accordo?
lucascialo sabato 6 ottobre 2018
manca di verve Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Per questa terza pellicola, Carlo Verdone ripone i personaggi caricaturali come quelli visti nei primi film, per mettere su una commedia simpatica basata su equivoci.
Il regista e attore romano interpreta Sergio, il rappresentante di una casa discografica, il quale però non riesce a fare contratti per il suo carattere poco deciso. Mentre una sua collega, Nadia, interpretata da una Eleonora Giorgi all'apice della forma, è molto più in gamba. Un giorno però, Nadia lo scambia per uno dei potenziali clienti, un uomo di mondo diametralmente opposto a Sergio e così quest'ultimo, pur di far colpo su di lei, mette in piedi una serie di invenzioni spacciandosi per lui.
La trama è potenzialmente valida, ma il film manca di verve. [+]

[+] lascia un commento a lucascialo »
d'accordo?
alessandro86 lunedì 21 agosto 2006
borotalco Valutazione 3 stelle su cinque
12%
No
88%

Penso che questo sia stato un film sottovalutato dalla critica. A primo impatto può sembrare un film superficiale a tratti divertente, ma possiamo trarre numerosi spunti di riflessione. La scelta dei personaggi è azzeccata soprattutto l' inserimento di Mario Brega. Nel film Verdone interpreta la parte di Sergio Benvenuti, un timido ragazzo alle prese con le difficoltà del primo lavoro come rappresentante per una società musicale. Ed' è prorpio grazie al lavoro che conoscerà Nadia di cui si innamorerà. TUTTAVIA Nadia conosce sergio sotto il nome di "manuel fantoni" , poichè Sergio a sua volta presentatosi ad un appuntamento con un cliente rimane affascinato dal racconto della sua vita che poi risulterà fittizio e totalmente inventato, come anche il suo nome Manuel Fantoni. [+]

[+] lascia un commento a alessandro86 »
d'accordo?
Borotalco | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | ultimoboyscout
  2° | globetrotter
  3° | nino & salvatore p.
  4° | davide chiappetta
  5° | sandy walsh
  6° | great steven
  7° | onufrio
  8° | alejazz
  9° | lucascialo
10° | alessandro86
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Nastri d'Argento (6)
David di Donatello (12)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità