Questo piccolo grande amore

Acquista su Ibs.it   Dvd Questo piccolo grande amore   Blu-Ray Questo piccolo grande amore  
Un film di Riccardo Donna. Con Emanuele Bosi, Mary Petruolo, Mariella Valentini, Daniela Giordano, Federico Galante.
continua»
Sentimentale, durata 110 min. - Italia 2009. - Medusa uscita mercoledì 11 febbraio 2009. MYMONETRO Questo piccolo grande amore * 1/2 - - - valutazione media: 1,67 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
navar giovedì 12 febbraio 2009
+++attori bravi+++ Valutazione 3 stelle su cinque
74%
No
26%

Come tutti quelli che non amano le storielline d'amore potrei dire: "No il solito film!"- invece è godibile proprio xchè leggero come lo sono le canzoni di Baglioni, ma che descrivono un sentimento; bisognerebbe staccare gli attori dal film,che sono molto bravi, fanno il loro nel contesto che li circonda; le canzoni scandiscono con le loro parole i dialoghi, e poi in molti punti il film è ironico, e questo spezza i turbamenti della storia d'amore; c'è la romanità che piace a tutti, quella genuina, mai volgare, ci sono anche esperimenti di ripresa e trovate originali, come Centocelle vestita di colori e la "BODYCAMERA" per descrivere la carica della polizia nelle prime scene; e poi le canzoni, Baglioni non piace a tutti ma chi in alcuni momenti non ha canticchiato in testa una sua canzone? [+]

[+] tpr bello!!!!!!!!!!!!!! (di jessy07)
[+] che storia (di bribr?/>
[+] lascia un commento a navar »
d'accordo?
sousa venerdì 20 febbraio 2009
ennesima delusione del cinema italiano Valutazione 1 stelle su cinque
61%
No
39%

Grandissima delusione, è davvero una narrazione intorno al nulla: mieloso, anacronistico, noioso e ruffiano senza alcuna capacità di graffiare. Probabilmente è un film che possono apprezzare gli adolescenti di oggi, un ennesimo tentativo di scimmiottare il "Tempo delle Mele", ma siamo lontani mille miglia da qualcosa che assomigli veramente a un film di cinema, siamo ancora dentro modelli televisivi rigorosamente italiani. E se neppure "Notte prima degli Esami", "Come ti vuoi", "Ho voglia di te" erano riusciti a superare il facile schematismo dei filmetti adolescenziali italiani, qui si sfiora spesso e volentieri il patetico. Ennesima delusione del cinema italiano. Una qualsiasi serie televisiva americana è più accattivante di questo neo cinema adolescenziale italiano pensato, diretto e prodotto per un pubblico giovane a digiuno di cinema (quello vero).

[+] lascia un commento a sousa »
d'accordo?
rocco cantatore domenica 6 settembre 2009
un'occasione persa Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

C’è una sostanziale differenza tra libro e film: “Questo piccolo grande amore“ (Q.P.G.A.) nella struttura del libro mette in risalto la difficoltà del vivere (un amore) e l’amore (quello con la “A” maiuscola) come via d’uscita ai problemi esistenziali; mentre il film sembra seguire pedissequamente le tracce (13) dell’album omonimo del 1972 e perde così l’occasione di rivelarci l’amore come toccasana degli accadimenti quotidiani. Infatti il film “taglia” il prima e il dopo del protagonista: un prima che è una blanda esistenza dorata nella Parigi dei giorni nostri con una relazione amorosa sciatta e sfuggevole e un dopo che è il riscatto dell’amore stesso dopo una viaggio materiale e dell’anima indietro nel tempo a Roma. [+]

[+] lascia un commento a rocco cantatore »
d'accordo?
serele martedì 17 febbraio 2009
peccato, occasione mancata Valutazione 0 stelle su cinque
52%
No
48%

La chance di mettere in immagini il concept album di Baglioni è stata sfruttata male, a partire dalla scelta del regista, di stampo troppo televisivo, e continuando coi dialoghi, che appaiono a tratti imbarazzanti per la loro l'artificiosità (errore del dialoghista o degli attori??). Allora perché non fare direttamente un musical? l'album contiene canzoni che sembrano fatte apposta (ascoltate "che begli amici" nella versione originale, così com'è,è già un pezzo da musical). Da conoscitrice ed estimatrice(non mi piace il termine "fan") di Baglioni mi dispiace che l'occasione sia stata mancata.

[+] d'accordo (di alespiri)
[+] lascia un commento a serele »
d'accordo?
n@nni lunedì 23 febbraio 2009
anacronistico Valutazione 1 stelle su cinque
50%
No
50%

La storia d'amore è molto anacronistica e non è nemmeno adatta per gli adolescenti moderni,soprattutto per coloro che al primo appuntamento non si limitano di certo ad un bacio, nè tanto meno a rifiutarlo per il timore di lasciare una buona immagine di sè agli altri. Non mancano slanci di puro romanticismo, di cui si sente nostalgia. Tutto sommato è una buona raccolta dei successi di Baglioni, che ha dato modo di ascoltare a chi, come me, non l'aveva mai fatto. Dato l'esordio e la durata molto smielata del film, ha contrastato nettamente con l'amoro di un finale insoddifacente. Ho scelto di vederlo per scaricare la tensione della seduta di laure che mi aspettava il giorno seguente, ma il risultato non è stato producente: sono uscito dalla sala più nervoso che all'entrata. [+]

[+] com'è andata la laurea? (di alespiri)
[+] lascia un commento a n@nni »
d'accordo?
mariac giovedì 19 novembre 2009
banalità Valutazione 1 stelle su cinque
33%
No
67%

Andrea e Giulia sono due giovani romani di diversa estrazione sociale, lui gia studente universitario lei ancora liceale, che si innamorano ai tempi della contestazione studentesca, fa da sfondo una città coloratissima. E' un film decisamente banale, retorico e a tratti imbarazzante per i ruoli inconsistenti, Andrea si dipinge nelle prime scene come colui che cambierà il mondo ma l'unico sforzo che riesce a compiere è correre per le strade della città per scappare alla polizia durante una manifestazione. Giulia "deve" litigare con sua madre per far emergere lo spirito di una ragazzina ribelle. I dialoghi sono lapalissiani e pomposi, non convincono per l'ovvietà che li caratterizza. Le battute che sembrano cronometrate lasciano poco spazio alla passione, che pur dovrebbe emergere considerando che la storia è incentrata sul primo amore dei due giovani, stupiscono più per la loro illogicità e infondatezza che per la capacità di far emergere i personaggi. [+]

[+] lascia un commento a mariac »
d'accordo?
sunbird lunedì 23 febbraio 2009
meglio di come pensassi Valutazione 2 stelle su cinque
38%
No
63%

Premetto che non conosco le canzoni di Baglioni e che mi aspettavo una storiella melensa e zuccherata fino alla nausea. E invece no! Certo, si tratta di un film d'amore, cucito sulla trama di belle canzoni, genere film musicali degli anni 60 con Gianni Morandi e affini. Lo rendono diverso due cose: Primo il finale, per niente scontato, e la successione degli avvenimenti, spesso non prevedibile. E poi l'aspetto visivo del film, con dei begli "effetti speciali" che sembrano quasi non notarsi per quanto sono integrati con la storia. Certo, non si tratta di un capolavoro come quando, sui titoli di coda, ti viene quasi da applaudire. Ma le due stellette sono tutte guadagnate. Immagino che un fan di Baglioni darebbe tranquillamente due stellette in piu'. [+]

[+] trp bello raga!!!!!!!!!!!! (di jessy07)
[+] lascia un commento a sunbird »
d'accordo?
akamota venerdì 20 febbraio 2009
"forse superbia" (meglio uno sceneggiatore serio) Valutazione 1 stelle su cinque
40%
No
60%

Com'eravamo ? Manifesto ossimoro Falso ritratto. Durata: La freschezza immediata delle canzoni di Baglioni si stempera nella banalità più trita vorrebbe citare "hair" ma non riesce nemmeno ad arrivare a Muccino. Trama: Non basta mettere insieme alcune canzoni che hanno cavalcato molti momenti storici per descrivere un'epoca. La pedissequa resa in immagini,già abbastanza evocative e apprezzabili, del contenuto espresso dal cantautore trascina alla ridondanza fino al limite del mal di panza. TERRIBILE Lo spettatore che si scopre (essendo andato a vederlo) poco esigente: Se la vita è sogno la dimensione onirca è realtà di ritorno ? Un'occasione mancata sia di un musical all'italiana sia di rivitalizzare il "musicarello". [+]

[+] lascia un commento a akamota »
d'accordo?
cla giovedì 12 febbraio 2009
deludente narrazione del "nulla"! Valutazione 1 stelle su cinque
41%
No
59%

Il cinema mi ha sempre appassionata, e per cinema intendo TUTTO, dal cartoon Disney alla commedia romantica, al drammatico, al thriller, all'horror. Mi piacciono i film impegnativi, ma, essendo di natura ROMANTICA, ogni tanto mi "sparo" qualche commedia con finale a "Tarallucci e vino".. la classica FAVOLA. Così ho deciso stasera. Sono uscita di casa, consapevole di andare a vedere un film leggero ma piacevole, che tira su il morale. Non giudico mai un film dai primi dieci minuti, perchè spesso sono solo introduttivi, ma devo ammettere che a partire dalla scena sul Lungotevere... l'ago della mia bilancia si è nettamente rivolto verso il disgusto. A parte la serie di ballerini non coordinati fra loro ( superflui a mio avviso), mi sono resa conto che in effetti a mancare proprio era lo scheletro del film. [+]

[+] lascia un commento a cla »
d'accordo?
tala88 mercoledì 11 febbraio 2009
non andate a vederlo Valutazione 0 stelle su cinque
38%
No
63%

Sono andata ieri sera a vedere l'anteprima assoluta. Volete la verità? Sarebbe stato meglio che fossi rimasta a casa! "Questo piccolo grande amore" non è altro che un piccolo grande "plof". L'ho trovato lento, pedante, pesante, incapace di emozionare, denso di luoghi comuni che ormai hanno stancato lo spettatore. Il presunto amore tra i due giovani funge da cornice sbiadita alle canzoni di Baglioni, facendo apparire l'intera pellicola come un banale omaggio alle note del cantautore. Gli attori sembrano più concentrati nel rispettare le pause tra una strofa e l'altra, che nel dare adito ad un sentimento vero e struggente. Deludente sotto tutti i punti di vista, dunque, questo film tanto pubblicizzato dai media nell'ultimo periodo. [+]

[+] che fine !!! perche ? (di sicilianodelbelgio)
[+] lascia un commento a tala88 »
d'accordo?
Questo piccolo grande amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | navar
  2° | sousa
  3° | rocco cantatore
  4° | serele
  5° | n@nni
  6° | mariac
  7° | sunbird
  8° | akamota
  9° | cla
10° | tala88
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 11 febbraio 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità