7 km da Gerusalemme

Acquista su Ibs.it   Dvd 7 km da Gerusalemme   Blu-Ray 7 km da Gerusalemme  
Un film di Claudio Malaponti. Con Luca Ward, Alessandro Etrusco, Rosalinda Celentano, Alessandro Haber, Eleonora Brigliadori.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids+16, durata 108 min. - Italia 2006. - Mediafilm uscita venerdì 4 maggio 2007. MYMONETRO 7 km da Gerusalemme * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 142 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
beranald "ymir" steinar mercoledì 24 ottobre 2007
un film che meriterebbe molta più attenzione... Valutazione 4 stelle su cinque
85%
No
15%

Ho finalmente potuto visionare questo travagliato film solo ieri a un cineforum. E sono rimasto folgorato. Un'opera di così alto livello potrebbe degnamente rappresentare il cinema italiano in innumerevoli festival...e invece viene snobbato, evitato, boicottato....ma andiamo con ordine. RECENSIONE- Lo dico subito: questo è uno dei migliori film italiani di sempre. Al di la del fattore religioso, che è una cosa estremamente personale, i valori portati da quest'opera sono di una potenza devastante. Ci sono le domande che tutti noi, quasi certamente, ci siamo posti almeno una volta. E il Gesù post-moderno della pellicola è un Gesù straordinariamente umano. Dal punto di vista squisitamente tecnico non si può muovere nulla all'opera di Malaponti. [+]

[+] una perla luminosa nella nebbia (di falco libero)
[+] sorpreso (di paolob66)
[+] lascia un commento a beranald "ymir" steinar »
d'accordo?
agnese borghini domenica 6 maggio 2007
per credere davvero contro ogni convincimento Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
12%

Sono rimasta letteralmente folgorata dal titolo del film, di cui ho atteso a lungo l'uscita, prevista circa un mese fa e poi rimandata per i motivi pubblicitari di cui si può leggere altrove. 7 Km metaforici per racchiudere una distanza reale tra l'uomo moderno, solo e prevenuto nel sua cosmopolitismo incalzante, e il Dio di sempre. Finalmente un regista che ha avuto il coraggio di trasmettere una verità troppe volte ignorata dal contesto cinematografico italiano e internazionale nei decenni. La semplicità comunicativa del Gesù di Malaponti racchiude una verità eterna, capace di commuovere e spingere il cuore alla riflessione e alla ricerca di una vita. Oltre la paura di essere riconosciuti lungo il nostro cammino e chiamati per nome, oltre la comprensione delle nostre esperienze terrene, oltre la malattia e la morte, oltre l'abbandono e la crisi coniugale,oltre il narcisismo e il vuoto dei modelli mediatici proposti, oltre l'indifferenza e l'apparente ateismo che imperano nella quotidianità di molte nostre famiglie, può realizzarsi davanti ai nostri occhi l'occasione concreta di lasciarsi amare. [+]

[+] complimenti (di maurizio)
[+] davvero (di quetz)
[+] dubbio (di anonimo789219)
[+] lascia un commento a agnese borghini »
d'accordo?
marina mercoledì 11 luglio 2007
a 7 km da gerusalemme Valutazione 4 stelle su cinque
81%
No
19%

7 km da Gerusalemme non è un film sulla vita di Gesù, ma sulla comunicazione tra Dio e l'uomo. Non a caso, il suo protagonista è un geniale pubblicitario in crisi, nella vita e nel lavoro, che, per una serie di misteriosa e straordinaria di eventi, per chi è fatalista, o in base ad un progetto divino ben determinato, per chi è credente, si ritrova ad intraprendere un viaggio in Terra Santa, dove, sulla via che collega Gerusalemme ad Emmaus, ripeterà l'esperienza, da lui dimenticata, di altri due uomini che, millenni prima, mentre si accingevano a tornare a casa, pochi giorni dopo la crocifissione di Gesù, incontrarono, su quella stessa via, uno straniero, del tutto ignaro dei gravi fatti accaduti in quei giorni. [+]

[+] lascia un commento a marina »
d'accordo?
renato corriero lunedì 18 giugno 2007
le vie del signore sono infinite!!! Valutazione 4 stelle su cinque
71%
No
29%

Ho visto il film sabato 16 Giugno al cinema dell'oratorio San Domenico Savio di Cassina de' Pecchi (MI) (la città del regista Claudio Malaponti) con la presenza in sala del regista e di uno dei due produttori che alla fine del film hanno risposto alle domande del pubblico. Il mio giudizio su questo film è ottimo e la scena finale del cane che ritorna spiega tutto. Non desidero ora aggiungere punti di vista personali ma sottoscrivo quelli che hanno scritto coloro a cui il film è piaciuto e lo consigliano. Debbo comunque dire che in questo sito leggo cose che mi rattristano molto. E cioè recensioni e commenti aprioristici che vorrebbero che films che parlano di Gesù in modo positivo o che dicano quelche cosa di buono degli Stati Uniti d'America fossero addirittura proibiti! Purtroppo ho letto le grandi bestialità dette su films come "Bobby" scritte da gente che vorrebbe far credere che gli Usa siano popolati solo da demoni e che in quel paese non esista neanche una persona con buoni sentimenti! Oppure l'esaltazione di films come "Il codice Da Vinci" che da questi tipi era preso come Vangelo! Insomma non tollerano che vengano prodotti films obiettivi. [+]

[+] lascia un commento a renato corriero »
d'accordo?
toty bottalla martedì 26 febbraio 2013
gesù come amico! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il racconto del film è soggettivo, chiunque può condividerlo, apprezzarlo, criticarlo, la fede è troppo complicata e semplice allo stesso tempo per riconoscerla in un film. Malaponti gioca su ripetuti, quanto necessari, flashback espliciti allungando un po' il film, ward è bello, bravo e innamorato di se stesso, bravo alessandro etrusco nei panni di un gesù che, non volendoci svelare il grande mistero, usa l'anicizia, il prodigio e l'ironia, personalmente credo che gesù sia fra noi, sta in un gesto, nello sguardo di uno come noi quando meno te lo aspetti, e magari non lo riconosciamo perchè non ha la barba e i capelli lunghi. [+]

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
antoniocarollo36 mercoledì 9 maggio 2007
europacinema 2007,"yo soy juani" di bigas luna Valutazione 4 stelle su cinque
25%
No
75%

La 24^ Mostra del cinema europeo “EuropaCinema” di Viareggio (2-6 maggio 2007), inaugurando la nuova formula monografica, ha posto l'obiettivo sul cinema spagnolo, che ha visto e vede un'esplosione di creatività e di libertà dopo la svolta democratica del dopo-Franco, specialmente nella Spagna di Zapatero. Nell'ultimo periodo, sotto la spinta laica e libertaria del Governo socialista, si sta affermando una cinematografia giovane che, con spirito allegorico e umoristico, con leggerezza mescolata al gusto moderatamente surreale della tradizione, riesce a raccontare il repentino cambiamento della Spagna di oggi. Questo fervore di giovinezza e di libertà trasuda , tra l'altro, dall'ultima fatica di un giovane di 61 anni, Bigas Luna, “Yo Soy Juani”, un film che con magistrale sicurezza e un ritmo coinvolgente narra la storia di una ragazza immersa nella società giovanile postmoderna. [+]

[+] ma non hai sbagliato film? (di renato corriero)
[+] lascia un commento a antoniocarollo36 »
d'accordo?
sam sabato 5 maggio 2007
film up recensione Valutazione 1 stelle su cinque
35%
No
65%

7 km da Gerusalemme Uno dei brani del Vangelo di Luca più toccante e più rappresentato, ad esempio in pittura, è indubbiamente il passaggio della cena ad Emmaus. Due discepoli lungo la strada da Gerusalemme a Emmaus, che nella Bibbia è indicata come una località a sette miglia (e non sette km) dalla città Santa si imbattono in Cristo risorto. Non lo riconoscono e lo invitano a fermarsi con loro per la notte. Nel momento in cui l'ospite spezza il pane viene immediatamente riconosciuto, ma scompare. Tratto dall'omonimo romanzo di Pino Farinotti, il film di Claudio Malaponti prende le mosse dal suddetto passaggio di fondamentale importanza per il mondo cristiano, ma attualizzandolo e collocandolo ai giorni nostri. [+]

[+] visione miope (di biky)
[+] miopia (di sam)
[+] sono capaci tutti... (di pinco palla)
[+] lascia un commento a sam »
d'accordo?
7 km da Gerusalemme | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | beranald "ymir" steinar
  2° | agnese borghini
  3° | marina
  4° | renato corriero
  5° | toty bottalla
  6° | antoniocarollo36
  7° | sam
Rassegna stampa
Mauro Gervasini
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 4 maggio 2007
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità