Il servo ungherese

Acquista su Ibs.it   Dvd Il servo ungherese   Blu-Ray Il servo ungherese  
   
   
   
wolfff81 mercoledì 29 aprile 2009
un film dalle alte intenzioni ma piatto Valutazione 1 stelle su cinque
77%
No
23%

Le intenzioni sono alte e apprezzabili. Gli sforzi intrapresi sono visibili. Ma il prodotto finale è decisamente di basso livello purtroppo. La fotografia è piatta, gli abiti sono troppo nuovi (quelli dei prigionieri non sono infatti credibili), il trucco anche (i prigionieri sono lindi e pinti: addirittura i dettegli dei denti mostrano denti bianchissimi, ma quando mai per un progioniero di un campo di sterminio??). La scenografia pecca soprattutto nel rivestimento dei muri interni con carta da parati finalizzata a fare sembrare i muri in blocchi di pietra (ma si sgama subito che è carta appiccicata sia per la regolarità dei disegni sia per la piattezza della luce e delle ombre che su di essa non ci sono per nulla). [+]

[+] lascia un commento a wolfff81 »
d'accordo?
gianpaolo lunedì 30 maggio 2005
la luce nel il buio Valutazione 3 stelle su cinque
60%
No
40%

L'arte divulgata con ovvia discrezione da un ebreo,..all'interno di un "lager nazista", scuote la coscienza del comandante,...e "risveglia" la sua "atrofizzata" moglie. La poesia, la musica , la pittura,....componenti così stridenti con quel contesto di morte,...fungono da elemento conciliante e per certi versi decontaminatorio. Purtroppo il fascio di "luce" che ha "visitato" il "buio", è tanto luminoso quanto effimero. A mio giudizio,..si poteva da questo soggetto trarre maggior ricavo,....comunque resta un buon Film.

[+] lascia un commento a gianpaolo »
d'accordo?
dita verlaine venerdì 31 agosto 2007
la sottovalutata forza dell'arte Valutazione 4 stelle su cinque
19%
No
81%

PREMETTO CHE QUESTO MIO COMMENTO E' IN RELAZIONE ALLE TANTE CRITICHE NEGATIVE E GIUDIZI FUORVIANTI CHE HO LETTO A PROPOSITO DE "IL SERVO UNGHERESE".LE CRITICHE A QUESTO FILM,SONO PRIVE DI UN ADEGUATA COMPRENSIONE DEL LUNGOMETRAGGIO CHE ,VIENE FATTO PASSARE PER UNA MEDIOCRITA' ALLINEATA AI"CAPOLAVORI STORICI". QUESTO FILM,DIVERSAMENTE DALLA MAGGIOR PARTE DEI TITOLI DELLA FILMOLOGIA NAZISTA,PONE AL CENTRO DELLE BRUTALITA' DEL REGIME L'ARTE. L'ESPRESSIONE DELLA LIBERTA'MANCATA,LA FORZA,E',L'UNICO APPIGLIO PER NON CEDERE ALL'AGONIA. COME SI PUO' NON COMPRENDERE IL MESSAGGIO DELL'ARTE ,IN UN FILM,DOVE LA LOTTA ALLA DURA REALTA' DIVIENE L'UNICO SOGGETTO? IO HO VISTO QUESTO FILM , E A MIO PARERE , OLTRE AD UN'EMOTIVITA NON CANONIZZATA(CHE QUINDI PUO' APPARIRE MANCANTE),IL FILM AFFIDA COMPLETAMENTE ALL'ARTE LA SUPREMA CAPACITA'DI DARE UN SENSO AD UNA VITA UMILIANTE E TRAGICA CHE ,SENZA LA MEDIAZIONE DELL'ARTE, PERDEREBBE LA DIGNITA'.

[+] per favore non scrivere in maiuscolo (di wolfff81)
[+] lascia un commento a dita verlaine »
d'accordo?
Il servo ungherese | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | wolfff81
  2° | gianpaolo
  3° | dita verlaine
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità