7 km da Gerusalemme

Acquista su Ibs.it   Dvd 7 km da Gerusalemme   Blu-Ray 7 km da Gerusalemme  
Un film di Claudio Malaponti. Con Luca Ward, Alessandro Etrusco, Rosalinda Celentano, Alessandro Haber, Eleonora Brigliadori.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids+16, durata 108 min. - Italia 2006. - Mediafilm uscita venerdì 4 maggio 2007. MYMONETRO 7 km da Gerusalemme * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 142 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
gabriella fusi domenica 3 marzo 2019
non ci ardeva forse il cuore nel petto... Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Sto preparando un viaggio per Israele e mentre cerco spunti nel web: 
Gesù si fa vivo.
Il cuore arde nel mio petto come ai discepoli. Lui vive in me e io in Lui.
Sarà il mio più bel Viaggio.

Grazie all'autore del libro, al regista, agli attori e a me stessa per la lunga attesa.





[+] lascia un commento a gabriella fusi »
d'accordo?
barlash venerdì 8 settembre 2017
semplicemente fantastico Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Film semplicemente fantastico. Grande lavoro del regista e degli attori, per altro,alcuni abbastanza conosciuti. Nulla di "bigotto"o demagocico, una storia surreale che colpisce proprio perchè paradossalmente reale! Mi ha catturato, bravi!io l'ho visto 3 volte,non stanca, un'ultima osservazione: come mai la pellicola è stata " dimenticata" dagli addetti al lavoro!??

[+] lascia un commento a barlash »
d'accordo?
shingo tamai giovedì 8 dicembre 2016
il nuovo discepolo Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Malaponti ha fatto un film coraggioso,di questo dobbiamo dargli atto.
Qualcuno potrebbe dissentire su questo Gesù disceso improvvisamente dal Cielo che non ha le stimmate,non si rivolge direttamente a un parroco, beve Coca Cola per dissetarsi e visita in Jeep i luoghi in cui ha predicato.
Eppure proprio in queste storture potremmo trovare un messaggio di profonda vicinanza al genere umano.
D'altronde se decidesse di ritornare sulla Terra,perché Gesù dovrebbe negarsi alcuni piccoli benefici o invenzioni create nel tempo dagli uomini?
Da grande comunicatore dovrebbe modernizzarsi  per arrivare a tutti, magari anche ammettere che ci sono laici più cristiani di chi va in Chiesa ogni domenica,magari anche affidarsi ad un divorziato come nuovo discepolo. [+]

[+] lascia un commento a shingo tamai »
d'accordo?
ciro57 domenica 30 marzo 2014
un film da rivedere varie volte-e' un ottimo film Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ciao questo e' un grande dilemma nella disperazione  chi si deve chiamare?
e' facile a parole dire credo o non credo quanto stai bene moralmente e con te stesso-
ma purtroppo nella vita esistono i momenti si e i momenti no -ed i momenti di dolore ,di perdite care
la fede come ognuno la definisce -cristiana ,buddista ,od altra -penso che basta credere in qualcosa ..
senza la speranza che vita sarebbe per un essere umano - il valore della vita sarebbe il niente ?
poi penso che ogni genere di  film e' sempre ' tutto storia a se' -
io sono sinceramente un pochino  restio sulla recitazione ,fotografia,luci, dei registi e anche degli  attori Italiani-devo ammettere che tante volte si sbaglia- devo ammettere che la scuola di recitazione americana e' quasi perfetta poi anche le produzioni deii film e' vastissima -con tanti stati e normale -
che ci sono produttori che spendono soldi -il ritorno dei soldi e' notevole -
ma quanti  film spendendo molto risultano poi  flop -
in Italia quando facciamo un film abbiamo il brutto vizio di giudicarlo prima di averlo visionato-un esempio
-dimentichiamo Film -come Cinema Paradiso risulto' un fiasco in Italia ?
-poi dopo anni il produttore F. [+]

[+] lascia un commento a ciro57 »
d'accordo?
toty bottalla martedì 26 febbraio 2013
gesù come amico! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il racconto del film è soggettivo, chiunque può condividerlo, apprezzarlo, criticarlo, la fede è troppo complicata e semplice allo stesso tempo per riconoscerla in un film. Malaponti gioca su ripetuti, quanto necessari, flashback espliciti allungando un po' il film, ward è bello, bravo e innamorato di se stesso, bravo alessandro etrusco nei panni di un gesù che, non volendoci svelare il grande mistero, usa l'anicizia, il prodigio e l'ironia, personalmente credo che gesù sia fra noi, sta in un gesto, nello sguardo di uno come noi quando meno te lo aspetti, e magari non lo riconosciamo perchè non ha la barba e i capelli lunghi. [+]

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
pao.la sabato 16 febbraio 2013
l'incontro Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

IL REGISTA HA AVUTO UN'IDEA STRAORDINARIA SECONDO ME...IMMAGINARE UN 'INCONTRO CON IL FIGLIO DI  DIO...L'INCONTRO PIU' IMPORTANTE NELLA VITA DI UN UOMO,UN UOMO "MODERNO",UNO DEI NOSTRI GIORNI,COME SI SVOLGEREBBE?
HA RESO PERFETTAMENTE L'IDEA CON QUESTO FILM,GESU' E' ATTUALE PROPRIO COME LO ERA AI SUOI TEMPI QUANDO E' PASSATO QUI SULLA TERRA...E TI STRAVOLGE LA VITA QUANDO LO INCONTRI SUL SERIO...COSI' COME E' SUCCESSO A L PROTAGONISTA,SAREBBE DA FAR VEDERE A TUTTI, SPECIALMENTE AI CRISTIANI,SEMPRE UN PO' CHIUSI E LONTANI DALL'IMMAGINARE GESU' COSI' SEMPLICE ,REALE E ALLA PORTATA DI TUTTI...LO DICO DA CRISTIANA PRATICANTE,E' UNA REALTA' PURTROPPO. [+]

[+] lascia un commento a pao.la »
d'accordo?
gm1977 lunedì 14 maggio 2012
davvero pessimo! Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Un film con tante attese, ma che si risolve in un papocchio di idee tra il new age ed il pietistico ... non c'è problematizzazione, non c'è ricerca sul Gesù storico ... interpretazioni mediocri e regia confusa. Qualche rara battuta carina in quasi due ore di noia totale!

[+] lascia un commento a gm1977 »
d'accordo?
gi4ndo martedì 7 febbraio 2012
quando la disperazione chiama, gesù risponde Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%


[+] non solo la disperazione! (di renato c.)
[+] lascia un commento a gi4ndo »
d'accordo?
domenico maria domenica 28 agosto 2011
odissea cristiana Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

Comperato in una bancarella all'insulso prezzo di 3 Euro,Trovo questa pellicola stimolantissima e,nel contempo,provocatoria,sia in senso negativo che positivo.Tutto ciò che ha girato vorticosamente intorno a questo film,poco prima dell'uscita e nella brevissima vita cinematografica,mi interessa poco.Vorrei subito entrare nel vivo della situazione.Alla prima visione del DVD ero alquanto diviso,tra la ammirazione per l'idea e le eccellenti prestazioni di Ward,Etrusco,e Haber,in primis,e altre cose che mi suonavano sfasante o del tutto antipatiche.Questo ruotare continuo nel mondo dei media,della televisione,delle ville esclusive,di personaggi ricchi e influenti,mi indisponeva alquanto.E dicevo a me stesso che Ward è certo molto bravo,a parte la bellissima voce;però,insomma,da che pulpito viene la predica. [+]

[+] lascia un commento a domenico maria »
d'accordo?
la ragazza dal ragazzo d'oro domenica 8 agosto 2010
ma ci rendiamo un pò conto?? Valutazione 0 stelle su cinque
94%
No
6%

Prima di lasciare qui il mio commento vorrei premettere che è la prima volta che cerco un blog dove poter lasciare una dichiarazione, inoltre aggiungo che non sapendo perfettamente come muovermi sono capitata qui per caso, ma in realtà questo mio commento dovrebbe avere un altra destinazione ma essendo attinente con il tema lo lascio volentieri anche qui... bene bando alle ciance.. vorrei sottoporre all'attenzione di voi tutti il film 7 km da gerusalemme. Si lo so è già diventato un film vecchio azzarderei definirlo "retrò" ma purtroppo la mia visione è stata solo qualche settimana fà. Inizio con il dire che il mio stupore a tanta falsità e corruzione dei media non è iniziato subito. Infatti nei primi 20 minuti di film (anche se non cè un vero e proprio asse del tempo logico nello sviluppo delle azioni, ma come direbbe Cicerone: de gustibus non disputandum est!)il mio stupore era piuttosto una vera e propria noia fino a quando mi si presenta la scena in cui Gesu beve la coca cola!!! Chi meglio di Gesu come testimonial di un marchio così prestigiosio!? Sapete non è divertente, ne fa sembrare Gesu piu vicino a noi,ne moderno nè giovanile nè sprint e in quanto DIO egli ci è vicino in ogni istante, ma sicuramente senza una lattina di coca cola in mano. [+]

[+] tutta per una scena? (di renato c.)
[+] lascia un commento a la ragazza dal ragazzo d'oro »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
7 km da Gerusalemme | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | beranald "ymir" steinar
  2° | agnese borghini
  3° | marina
  4° | renato corriero
  5° | toty bottalla
  6° | antoniocarollo36
  7° | sam
Rassegna stampa
Mauro Gervasini
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 4 maggio 2007
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità