Il capo perfetto

Acquista su Ibs.it   Dvd Il capo perfetto   Blu-Ray Il capo perfetto  
Un film di Fernando Leˇn de Aranoa. Con Javier Bardem, Manolo Solo, Almudena Amor, Ëscar de la Fuente.
continua»
Titolo originale El buen patrˇn. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 115 min. - Spagna 2021. - Bim Distribuzione uscita giovedý 23 dicembre 2021. MYMONETRO Il capo perfetto * * * - - valutazione media: 3,21 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
felicity domenica 5 giugno 2022
cĺŔ qualcosa di storto nel nostro tempo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ne Il capo perfetto Fernando Léon de Aranoa concretizza il capo, come può essere solo in una piccola impresa, lo incarna nel corpo di Javier Bardem e lo rende tangibile, ma la premessa è che il conflitto di classe è chiuso. Lo attesta la figura dell’operaio licenziato che protesta da solo, fa slogan senza rima e - puro teatro dell’assurdo - una volta riassunto continua il picchetto, parodia della protesta in sé e per sé, che perde di senso, diventa inutile, parodia insomma delle categorie del Novecento. Aranoa, avendo introiettato questa “fine”, sceglie l’unico registro oggi possibile, la commedia grottesca: l’ipocrisia olivettiana di Blanco si avvita, i problemi si moltiplicano, viene risucchiato in un vortice alla Coen che ricorda A Serious Man ma senza serious, senza destino ebraico bensì voluto da se stesso, dalla finta guida illuminata pronta a colpire duro alla bisogna. [+]

[+] lascia un commento a felicity »
d'accordo?
loland10 domenica 27 febbraio 2022
bascule ben...precise Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il capo perfetto” (El buen patròn, 2021) è il decimo lungometraggio del regista-sceneggiatore spagnolo di Madrid, Fernando Leòn de Aranoa.
Film scaltro e cinico, irriverente e furbo, ironico e spassoso, vulgato e compiaciuto.
Una storia che si addentra in un sistema lavorativo per il bene di tutti ma, soprattutto e unicamente, per il bene del ‘buon padrone’: che mangia, parla, discute, va a letto con lo stesso stile. Per non farsi vedere e nascondersi. Chi sa se poi è tutto nascosto e la moglie si immedesima nel personaggio opposto per non far cadere ‘la trama’ senza tregua del film…
E’ disuguale sempre il capo Julio Blanco nella sua azienda costruttrice di bilance. [+]

[+] il protagonista Ŕ lui, a prescindere... (di wolverine)
[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
giovanni_b_southern sabato 15 gennaio 2022
ottimo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Bardem ottimo. Film ottimo. Molto consigliato

[+] lascia un commento a giovanni_b_southern »
d'accordo?
athos martedý 11 gennaio 2022
dinamica aziendale Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Film godibile con un istrionico Javier Bardem. Julio Blanco è un imprenditore di razza. Amichevole, gentile, guitto, fraterno, disponibile al ricatto, spietato. Il film si snoda tra le dinamiche aziendali alternando spunti comici, grotteschi e drammatici, miscelandoli in un classico The show must go on. Se il distanziamento dovesse persistere lo proporrei in alternativa al cenone natalizio di tante aziende medio-piccole. Risatine e colpi di gomito si sprecherebbero e ogni spettatore troverebbe il proprio ruolo. Dimenticavo: manca la figura del ruffiano, forse perchè è un film spagnolo, testimone un'altra cultura.

[+] lascia un commento a athos »
d'accordo?
alegambro lunedý 3 gennaio 2022
un''occasione persa Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Non basta un Bardem strepitoso per tenere in piedi il film. Purtroppo la sceneggiatura é molto debole. Decisamente soporifera nella prima metà del film e non graffia quando vira sul dark. Peccato, le premesse erano ottime, il risultato é modesto.

[+] lascia un commento a alegambro »
d'accordo?
crispino seidenari sabato 1 gennaio 2022
spietato Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

I cineasti spagnoli, per natura e tradizione, non tendono mai a mitigare l'impeto turbolento delle passioni o a negare la brutalità, spesso contorta e crudele, della vita. Per tutta la durata della proiezione lo spettatore è cosciente di assistere ad una commedia, ma è al tempo stesso turbato da un'ostinata inquietudine che non sembra conciliabile con il genere umoristico. 
La dimensione comica della narrazione non nasce da vicende grottesche che deformano la realtà del nostro tempo esasperando difetti dei personaggi o proponendo coincidenze improbabili. Il riso scaturisce dalla frequenza incalzante di circostanze paradossali, tutte, se non nella forma almeno nella sostanza, rigorosamente plausibili. [+]

[+] lascia un commento a crispino seidenari »
d'accordo?
Il capo perfetto | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Satellite Awards (1)
Goya (26)
European Film Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 23 dicembre 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità