Il campione

Un film di Leonardo D'Agostini. Con Stefano Accorsi, Andrea Carpenzano, Ludovica Martino, Mario Sgueglia, Camilla Semino Favro.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 105 min. - Italia 2019. - 01 Distribution uscita giovedì 18 aprile 2019. MYMONETRO Il campione * * 1/2 - - valutazione media: 2,98 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
inesperto mercoledì 1 maggio 2019
non solo goal Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Una bella storiella che parafrasa molte reali situazioni che avvengono nel mondo del calcio. Un viziato fenomeno del prato verde, circondato da cose di lusso, denaro e persone attratte da questo, che vive la sua vita senza avvertire la minima responsabilità. E un prof, senza lavoro per tragiche avversità, che si offre per portare il suddetto calciatore al superamento dell'esame di maturità; cosa che nella primissima parte appare quasi impossibile. L'evoluzione della trama è classica e prevedibile, ma non per questo meno gradevole. E' tutto affrontato in maniera molto soft, non si va a ricercare la profondità: questo manca un po' per chi gradisce spessore emozionale all'interno di un film di questo genere. [+]

[+] lascia un commento a inesperto »
d'accordo?
aldo giov lunedì 29 aprile 2019
non solo calcio - gran bel film! Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Sono andato al cinema sperando in un filmone sul calcio e invece... mi sono visto un film che racconta e racchiude molto di più! Il Campione è un film di formazione che racconta la storia di una giovane promessa del calcio che vive nell'agio più totale e nell'altrettanto totale anarchia, e di un professore che viene ingaggiato per farlo studiare con l'obbiettivo di prendere la maturità. Questa storia mi ha davvero toccato per la credibilità dei personaggi e del linguaggio e per la maestria del regista nel dirigerlo, lo consiglio a tutti. 

[+] lascia un commento a aldo giov »
d'accordo?
martina stellaro lunedì 29 aprile 2019
bel film, piacevole scoperta carpenzano! Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Sono andata a vederlo ieri perchè avevo letto recensioni buone e meno buone sul film e volevo vederci chiaro e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita dalla trama originale, dal fatto che non fosse SOLO un film sul calcio (bravi!) e da Andrea Carpenzano che avevo già visto nel film dei D'Innocenzo (e non mi aveva colpito particolarmente) che è davvero credibile nei panni del giovane calciatore ribelle. Il plus ovviamente è Accorsi, che non delude MAI! Bel film, bel prodotto, completo e coinvolgente. Andate!!

[+] lascia un commento a martina stellaro »
d'accordo?
vanessa zarastro domenica 28 aprile 2019
evviva la cultura! Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Chi l’ha detto che con la cultura non si mangia? Valerio Fioretti (interpretato molto bene da Stefano Accorsi), Professore di Lettere che da lezioni private al giovane calciatore, ci mangerà anche bene con i 4.000 euro al mese più 30.000 a titolo di studio conseguito. Magari bastassero alcune lezioni private di letteratura, filosofia e storia, per cambiare i giovani calciatori viziati e dal carattere impossibile, basti pensare ad alcuni esempi del calcio nostrano come il barese Antonio Cassano o Mario Balotelli, nato a Palermo ma cresciuto a Brescia, che sembra abbia anche preso la maturità a 18 anni.
Nel film “Campione”siamo a Trigoria e Christian Ferro (interpretato dal bravissimo Andrea Carpenzano) è un giovane calciatore ventenne di grande talento, che gioca nella AS Roma ricoprendo il ruolo di trequartista (4312), ma pare sappia giocare anche in altre posizioni d’attacco (un po’ come Totti). [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
franco barbagallo domenica 28 aprile 2019
una storia attuale Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Solo i minuti iniziali hanno qualche "indecisione e grattano la frizione un poco", poi la storia fluisce bene ed è molto contemporanea e non solo per il calcio, una specie di "soldi, soldi" di un ora ben raccontata. Accorsi è molto bravo e credibile, per me interpretazione da 9. Molto bravo anche il calciatore e i comprimari. Balotelli si potrebbe rivedere dentro per buona parte della storia ma chissà quanti giovani cantanti e artisti vari del genere Ferragnez si ritrovano in situazioni  come questa. Mi è piaciuto e lo consiglio senza che ci si aspetti un capolavoro.

[+] lascia un commento a franco barbagallo »
d'accordo?
daniela montanari giovedì 25 aprile 2019
stereotipo con contorno di patatine fritte Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il regista Leonardo D'agostini debutta sul grande schermo con una storia piuttosto stereotipata, anche dal punto di vista sociologico del nostro tempo: un calciatore geniale in campo, che conduce una vita piena di eccessi e completamente privo di cultura, che incontra un professore  squattrinato ma che ama insegnare letteratura e filosofia. Dopo una ennesima bravata, il presidente della sua squadra, la Roma, mette Christian alle strette costringendolo a frequentare privatamente un insegnante - Valerio - per riuscire a sostenere l'esame di maturità. L'accoppiata allievo-maestro, come spesso accade, gravita attorno ad un iniziale fulcro per poi, per effetto centrifugo o centripedo, porta con sè dentro e fuori, scheletri emotivi e sogni, fino a diventare qualcosa di sensato e forte: quasi un affetto. [+]

[+] lascia un commento a daniela montanari »
d'accordo?
andrea mercoledì 24 aprile 2019
il potere della scuola
50%
No
50%

Film molto interessante. Si esce dal cinema confidando ancora nel potere salvifico della scuola. Scritto e diretto bene, con cura e attenzione per i più piccoli dettagli, avvince ed emoziona. Basta riconoscersi in quella tenerezza che i protagonisti riescono a farci arrivare, senza mai essere scontati, prevedibili e banali.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
travisbarkerbickle mercoledì 24 aprile 2019
proprio una bella sorpresa Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

sono andato al cinema un po' titubante, temevo fosse il solito film italiano un po' buonista sull'allievo e il maestro, e invece sono rimasto piacevolmente colpito, anche dal fatto che ci sono tante scene di calcio molto spettacolari (più di quelle che sono sul trailer!) girate molto bene, sembrano prese dalle partite di alto livello, e ci sonoa nche i giornalisti sky!
la storia è divertente e toccante, fa ridere ma rimane sempre intelligente, mai volgare e gratuita come molte commedie che hanno per protagonisti ragazzi di periferia. è piaciuto molto anche alla mia ragazza, che era più dubbiosa di me perchè pensava che il film parlasse di calcio, mentre invece è una storia di personaggi molto coinvolgente. [+]

[+] lascia un commento a travisbarkerbickle »
d'accordo?
mercoledì 24 aprile 2019
proprio una bella sorpresa Valutazione 0 stelle su cinque
33%
No
67%

sono andato al cinema un po' titubante, temevo fosse il solito film italiano un po' buonista sull'allievo e il maestro, e invece sono rimasto piacevolmente colpito, anche dal fatto che ci sono tante scene di calcio molto spettacolari (più di quelle che sono sul trailer!) girate molto bene, sembrano prese dalle partite di alto livello, e ci sonoa nche i giornalisti sky!
la storia è divertente e toccante, fa ridere ma rimane sempre intelligente, mai volgare e gratuita come molte commedie che hanno per protagonisti ragazzi di periferia. è piaciuto molto anche alla mia ragazza, che era più dubbiosa di me perchè pensava che il film parlasse di calcio, mentre invece è una storia di personaggi molto coinvolgente. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
martina s mercoledì 24 aprile 2019
un film che mi ha sorpreso ed emozionato Valutazione 0 stelle su cinque
50%
No
50%

Non sono una che si fa prendere spesso dalle storie al cinema, in particolare con i film italiani faccio un pò fatica. Per questo quando sono uscita dal cinema dopo aver visto quest'opera prima di Leonardo D'Agostini sono rimasta quasi esterrefatta. Dentro quella sala si era consumato un rito che troppo poco spesso accade con il cinema italiano, mi ero divertita, commossa, avevo visto una bella storia, ben fatta, ben scritta e con due interpreti eccezionali. 
Per questo ve lo consiglio, non fatevi imbrogliare dalla "facciata calcistica" della cosa perchè c'è molto di più! Consigliatissimo!

[+] lascia un commento a martina s »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Il campione | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 18 aprile 2019
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 2 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Liguria
  1 | Veneto
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità