Autopsy

Acquista su Ibs.it   Dvd Autopsy   Blu-Ray Autopsy  
Un film di André Øvredal. Con Brian Cox, Emile Hirsch, Olwen Catherine Kelly, Ophelia Lovibond, Michael McElhatton.
continua»
Titolo originale The Autopsy of Jane Doe. Horror, Ratings: Kids+13, durata 86 min. - Gran Bretagna 2016. - M2 Pictures uscita mercoledì 8 marzo 2017. MYMONETRO Autopsy * * * - - valutazione media: 3,20 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
dandy sabato 5 ottobre 2019
lavorando con la morte. Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Debutto americano per il regista norvegese.Il film azzecca l'idea di base,con un che di CSI in versione horror,e nella prima parte sa essere disturbante,sia per i dettagli anatomici sia quando i protagonisti elencano distaccati le varie i dettagli peggiori(bella la sequenza in cui la fidanzata di Austin visiona i cadaveri,e con una bella soluzione finale).Nella seconda la deriva horror e l'accumulo frettoloso di indizi rendono il tutto più prevedibile.Puntuali certi sterotipi,a cominciare dal confronto padre-figlio con immancabile discorso verso il finale e jump scares risaputi(però l'idea del campanello è efficace) .Temi come la fascinazione per la morte,o la famiglia che ci convive per lavoro vengono solo sfiorati. [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
ennio mercoledì 28 marzo 2018
solita banale americanata a base di zombie Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Nel 2016 produttori, registi, recensori sono ormai costretti a spacciare il solito insulso film di zombie/morti che camminano, che è lo stesso rifatto 1000 volte dai tempi di Romero, per un film di horror splatter/chirurgico, per riuscire a venderlo.
Questo è consolante, se si è ridotti a ricorrere all'inganno posso almeno sperare che l'insulsaggine dello zombismo sia ormai morta e sepolta per sempre.
Non illudetevi, la prima mezz'ora è guardabile anche per chi ha più di 6 anni, poi si capisce chiaramente che si andrà a parare sui ritriti temi di paranormale, e in breve ecco apparire i soliti morti che risorgono, camminano lenti come bradipi e hanno i poteri di Superman. [+]

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
nik09 giovedì 22 marzo 2018
non credo Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

A dir la verità possiamo evitare un autopsy 2. Non è vero che non concludono niente. La ragazza si rivela essere una innocente cui è stata disgraziatamente sottoposta a un rituale per creare una strega. E ci sono anche riusciti. Un rituale che le dona poteri sovrannaturali ma che lo paga con la morte del corpo mantenendo intatto lo spirito e la coscenza. È spiegato bene, ben costruito e sceneggiato. Ottimo film, non a caso elogiato da due leggendari registi dell orrore.

[+] lascia un commento a nik09 »
d'accordo?
mercoledì 25 ottobre 2017
e ora ci tocca vedere autopsy 2. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il film è indubbiamente originale. In una sala mortuaria, padre e figlio esaminano il cadavere di una donna misteriosa. E come Mary Poppins dalla sua borsa vi estraggono oggetti vari con simultanei effetti collaterali paranormali di natura intuitiva (cioè scordatevi di vedere scene esplicite horror ma vedrete fumo, colpi, urla, cadute, ombre, campanellii e basta). I due dottori faranno tante supposizioni e zero conclusioni. Tant'è che per saperne di più di questa donna non ci resta che vedere Autopsy 2 (se mai lo faranno). Si può vedere, ma l'idea poteva essere sfruttata meglio.

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
kyotrix martedì 12 settembre 2017
mi aspettavo meglio visti i commenti Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Guardabile, ma nulla di speciale

[+] lascia un commento a kyotrix »
d'accordo?
francismetal giovedì 20 luglio 2017
uno splatter sensato Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

il film è pienissimo di scene splatter molto crude e realistiche, ma questo è necessario, è un film su un'autopsia. Io odio lo splatter ma questa volta ha un senso ed era inevitabile, non è un espediente per fare orrore o per colmare una trama vuota.

Io non capisco guardando i protagonisti se sono medici legali o macellai.

Comunque il cadavere della ragazza si vede che è fin troppo vivo e perfetto e si capisce che c'è veramente qualcosa che non va.

Anche se l'idea del film è un po' diversa da quelle a cui sono abituato, nella seconda parte ci sono delle cose già viste, come jumpscare (che sono delle cadute in basso intollerabili), 

E' bella la teoria sulle streghe di Salem fornita dal medico, ma caspita è un tema trito e ritrito. [+]

[+] lascia un commento a francismetal »
d'accordo?
lunedì 24 aprile 2017
nn mi è piaciuto
0%
No
100%

Ma che film è????

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
ralphscott domenica 2 aprile 2017
gira che ti rigira si arriva a salem Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Buon film a basso costo. Più orrorifico che spaventoso,giocato su immagini truculente che nascondono notevoli effetti speciali. Bravi attori,coinvolgente l'attesa creata. Lascia un po' stupiti che la chiave dell'enigma si rifaccia ad un caso classico dell'horror americano.

[+] lascia un commento a ralphscott »
d'accordo?
andrew82 mercoledì 15 marzo 2017
quando i cadaveri nascondono mille segreti Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Autopsy riprende il tema delle maledizioni, malvagità a carattere religioso che spesso sono in voga negli ultimi anni e lo fa con una buona originalità. Il film nella prima parte merita 4 stelle la storia scorre fluida senza intoppi con un buon ritmo, ottimo il contenuto e ottimi i dialoghi che quasi appassionano lo spettatore al mestiere di chi fa le autopsie. Buonissima anche l'introduzione della protagonista cadavere con tutti gli indizi sul suo corpo che mano a mano vengono scopertie descritti minuziosamente che prendono davvero la curiosità dello spettatore.  Nella seconda parte darei 2 stelle perchè il film, nel suo prevedibile stravolgimento horror non ci offre nulla di nuovo ma una serie di scene un po' scontate e prevedibili che lasciano poco alla suspance. [+]

[+] lascia un commento a andrew82 »
d'accordo?
cristian mercoledì 15 marzo 2017
un piccolo gioiello. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Autopsy, del semi-sconosciuto regista norvegese André Øvredal (Troll hunter), è un buon prodotto fondamentalmente horror ma con una trama che gli fa assumere, con buoni risultati, i connotati di un thriller che non rinuncia a strizzare l’occhio ai cliché di genere, molto spesso apprezzati da un ampio pubblico. Sufficiente la sceneggiatura affidata a Ian Goldberg e Richard Naing. Oltre ai dialoghi di carattere scientifico, ma comprensibili, non c’è altro da segnalare in un copione abbastanza povero di significatività. L’alone di mistero viene, invece, ben mantenuto fino allo svelamento, preceduto da momenti di tensione prevedibili. [+]

[+] lascia un commento a cristian »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Autopsy | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Rudy Salvagnini
Pubblico (per gradimento)
  1° | cristian
  2° | andrew82
  3° | alberto
  4° |
  5° | francismetal
  6° | gianleo67
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 8 marzo 2017
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità