Cado dalle nubi

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Cado dalle nubi   Dvd Cado dalle nubi   Blu-Ray Cado dalle nubi  
   
   
   
nino pell. domenica 29 novembre 2009
buona la prima Valutazione 4 stelle su cinque
91%
No
9%

L'esordio sul grande schermo di Checco Zalone sembrerebbe proprio appagare un'esigenza del Cinema italiano che già da tempo necessita di un tipo di comicità, se non proprio nuova, ma perlomeno fresca, genuina e che non si accartoccia sui soliti e ripetitivi argomenti visti e stravisti. Checco Zalone dimostra, nel corso di questa pellicola, di essere un attore comico dallo stile diretto, schietto, forse un tantino semplicistico, ma comunque avente il grande pregio ( e questo ovviamente merito anche e soprattutto dei vari attori di contorno che hanno contribuito non poco alla riuscita di questo film, come il buon Dino Abbrescia o il valido Ivano Marescotti) di far ridere il pubblico in maniera praticamente quasi costante e anche se egli interpreta un personaggio di media bassa cultura, la sua bravura consiste nel non scadere mai nella volgarità gratuita, come invece siamo spesso stati abituati a vedere in molti film di questo genere. [+]

[+] bravo nino (di paola d. g. 81)
[+] e direi! troisi!!!! (di mary22)
[+] mah... (di marezia)
[+] in risposta ai commenti (di nino pell.)
[+] a nino pell. (di marezia)
[+] comico ? non direi... (di clint)
[+] lascia un commento a nino pell. »
d'accordo?
wynorski guiaz '80s venerdì 11 dicembre 2009
checco zalone, cado dalle nubi Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Il trentenne disoccupato Checco Zalone(Luca Medici all'anagrafe) decide contro sua voglia di lasciare il piccolo paesino Pugliese nel quale vive trasferendosi a Milano dal cugino in cerca di un successo musicale, sua grande passione e di una ragazza. Tra avventure comiche, guai con il cugino rivelatosi omosessuoale e l'incotro con una bella studente(Giulia Michelini), la vita di Checco cambia e si risolve, alla fine, per il meglio. Tra i tanti comici televisivi Italiani, forse Zalone è quello più diverso tra tutti i suoi colleghi. Diverso non in senso dispregiativo ma bensì elogiativo. Nel suo esordio inaspettato sul grande schermo, interpreta se stesso facendosi conoscere al pubblico tramite dei sipari musicali(il suo forte) e battute tipiche delle sue origini. [+]

[+] lascia un commento a wynorski guiaz '80s »
d'accordo?
7alieni lunedì 2 agosto 2010
cado dalle nubi Valutazione 3 stelle su cinque
55%
No
45%

Luca Medici, meglio noto come Checco Zalone, il famigerato comico di "Zelig", è il protagonista del film "Cado dalle nubi" di Gennaro Nunziante in cui interpreta se stesso con l'ormai familiare comicità di sempre, nel film infatti ritroviamo il suo solito modo di parlare e di cantare che lo rendono unico tra gli altri comici italiani. Il film racconta il sogno di Checco (la Musica) e tutto ciò che fa per realizzarlo. La strategia da lui utilizzata è semplicemente la fede nei suoi obiettivi, infatti, nonostante l'ignoranza nella lingua italiana, le porte in faccia e le prese in giro non si arrenderà mai. Sotto consiglio dello zio (Gigi Angelillo) deciderà di partire per Milano, città che gli porterà non poca fortuna e anche un nuovo amore (Giulia MIchelini). [+]

[+] lascia un commento a 7alieni »
d'accordo?
aristoteles venerdì 20 novembre 2015
los angelas Valutazione 2 stelle su cinque
75%
No
25%

Zalone è un personaggio davvero simpatico che funziona in un" tempo" di comicità che non va oltre la mezz'ora.
Dopo trenta minuti comincia a stancare.
Lo aiutano buoni attori di contorno,altrimenti la pellicola potrebbe tranquillamente avere durata inferiore.
La storia ,con ironia,descrive differenze tra il nord e il sud e un'improbabile storia d'amore.
Sdraiati sul divano va anche bene,"correre al Cinema" per vedere Checco sarebbe autoflagellazione.
Non particolarmente volgare,non mi sembra neanche istruttivo,ovvero non lo consiglierei a chi ha bambini.
Si corre il rischio che si mettano a cantare i brani di Zalone mentre siete in compagnia del vostro amico,pluriennale,non etero. [+]

[+] lascia un commento a aristoteles »
d'accordo?
great steven domenica 21 dicembre 2014
comicità scapestrata e brani musicali azzeccati. Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

CADO DALLE NUBI (IT, 2009) diretto da GENNARO NUNZIANTE. Interpretato da CHECCO ZALONE, GIULIA MICHELINI, DINO ABBRESCIA, FABIO TROIANO, IVANO MARESCOTTI, RAUL CREMONA, GIGI ANGELILLO, ANNA FERRUZZO, LUDOVICA MODUGNO, CLAUDIA PENONI, STEFANO CHIODAROLI, IVANA LOTITO, FRANCESCA CHILLEMI, PEPPINO MAZZOTTA
Questo film nasce da una scommessa: il cantante di musica demenziale Luca Pasquale Medici, in arte Checco Zalone (che in dialetto pugliese sta ad indicare un “contadinone”, quindi un tamarro a tutti gli effetti), vuole girare il suo film d’esordio, il quale presenta pure un forte carattere autobiografico. Con l’amico Gennaro Nunziante alla regia, trovano insieme un produttore, Pietro Valsecchi, disposto a rischiare. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
andrea conti venerdì 7 gennaio 2011
luca medici può andar fiero di essere "cozzalone" Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

E già, Luca Medici, in arte Checco Zalone, ha dimostrato con questo film di poter andar fiero di essere un " cozzalone ". E' proprio questa infatti l'origine dello pseudonimo di Luca: la parola cozzalone significa sempliciotto, tamarro, in dialetto pugliese. Perciò il nome Checco Zalone, sta a significare : " che tamarro " Già dall'invenzione di questo nome si può capire la genialità che questo ragazzo esprime. Una genialità che però non viene sfruttata in uno dei tanti campi in cui è solito trovare geni : letteratura, musica, giurisprudenza, medicina,ecc; tutti lavori che il genio in questione sarebbe in grado di fare... No, questa genialità preferisce sposarsi con la profonda natura semplice di un sempliciotto, di un tamarro. [+]

[+] lascia un commento a andrea conti »
d'accordo?
raffo.tdd mercoledì 13 novembre 2013
cado dal divano Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Checco Zalone fa ridere. La sua imitazione dello stereotipo italiano meridionale ignorante calza a pennello con i suoi tratti facciali, e dal primo all'ultimo minuto del suo debutto sul grande schermo lascia sui visi degli spettatori un perenne sorriso, adornata da grasse e grosse risate. Il film debutto parla di questo ragazzo con il sogno di diventar un cantante famoso, trova un sbocco nella Milano, città dipinta come accogliente amica di un povero uomo privato dell'amore della sua vita e che lo aiuterà ad ottenere il tanto agogniato successo. Una comicità semplice che rispecchia quello che è il personaggio interpretato da Luca Medici in arte Checcho Zalone, personaggio che si porta dietro fin dal primo momento in cui ha messo piede nel panorama della comicità italiana, le battute fanno ridere, anche se alcune di queste risultano scontate ma per via del modo di fare dell'attore portano comunque ad una risata, o nel peggiore dei casi ad un sorriso. [+]

[+] lascia un commento a raffo.tdd »
d'accordo?
toty bottalla giovedì 17 febbraio 2011
favola a lieto fine con risate! Valutazione 3 stelle su cinque
43%
No
57%

Il bravo CHECCO si confronta col grande schermo davanti al quale troppi culi si muovono per venirti a vedere, e quando qualcuno paga, di solito pretende ed è facile alla critica. Io ho trovato ZALONE divertente, e la sua commedia mi è sembrata ben sincronizzata col suo personaggio, e poi infondo ci regala una favola moderna e spensierata a lieto fine. Guardando il film pensavo che sarebbe bello vedere in una stessa commedia CHECCO ZALONE e CARLO VERDONE...non so...mi sembra una bella idea che ne pensate?

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
renato c. domenica 19 aprile 2015
comicità semplice ma apprezzabile Valutazione 3 stelle su cinque
25%
No
75%

In mezzo a tanti "cinepanettoni" e "cinecocomeri" dove, scene di nudo o no, il sesso è sempre l'argomento principale, questo almeno è un film che si basa sui buoni sentimenti! Checco, lasciato dalla ragazza di Polignano a Mare, che voleva una famiglia ad ogni costo, al nord si innamora di una ragazza, che anche lei prima sembra cercare l'affinità, la persona importante ed in Checco non vede che un amico che la tiene allegra! Ma poi il vero amore ha il sopravvento, in barba allo stato sociale, alla cultura ed a tutto il resto. Non mi sembra, come ha scritto qualcuno, un film anti-leghista, il movimento politico è preso solo con ironia, ma per nulla criticato; il padre di Marika ragiona come qualunque militante di partito, come ad esempio Peppone nei films di Don Camillo che ragionava second [+]

[+] lascia un commento a renato c. »
d'accordo?
julia venerdì 11 dicembre 2009
coraggio premiato solo a metà Valutazione 2 stelle su cinque
47%
No
53%

Luca Medici, un laureato in giurisprudenza prossimo al praticantato, un giorno abbandona i codici e sottobraccio mette una chitarra. Sa di avere un gradevole tono di voce alla napoletana, molto romanzato e gorgheggiato, ma ancor di più, scopre di avere un gran talento nello storpiare e bistrattare la lingua italiana, producendo versi di innegabile comicità. Prende in giro l'ignoranza, ma non la giudica, non la disprezza, anzi la esalta a teatro di ilarità. Infine si cuce addosso l'etichetta del mediocre, dell'italiano medio e diventa Checco Zalone. Una trasformazione riuscitissima, una metamorfosi di cui le platee si sono innamorate. Questo succedeva a Zelig, e succede ancora, nel tuffo sul grande schermo. [+]

[+] il volto di checco zalone è "poesia" ! (di clint)
[+] lascia un commento a julia »
d'accordo?
Cado dalle nubi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | nino pell.
  2° | wynorski guiaz '80s
  3° | 7alieni
  4° | aristoteles
  5° | great steven
  6° | andrea conti
  7° | raffo.tdd
  8° | toty bottalla
  9° | renato c.
10° | julia
Rassegna stampa
Enzo Natta
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità