Lussuria - Seduzione e tradimento

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Lussuria - Seduzione e tradimento   Dvd Lussuria - Seduzione e tradimento   Blu-Ray Lussuria - Seduzione e tradimento  
Un film di Ang Lee. Con Tony Chiu-Wai Leung, Wei Tang, Joan Chen, Leehom Wang, Tsung-Hua To.
continua»
Titolo originale Se, jie. Drammatico, durata 156 min. - Cina, USA 2007. - Bim Distribuzione uscita venerdì 4 gennaio 2008. MYMONETRO Lussuria - Seduzione e tradimento * * * - - valutazione media: 3,15 su 101 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

la trappola dei sentimenti Valutazione 4 stelle su cinque

di rosalinda gaudiano


Feedback: 0
domenica 6 gennaio 2008

Lussuria Ang Lee ritorna a conquistare il pubblico con “Lussuria”, in un gioco perfido e insaziabile, con una partita all’ultimo “sangue” emblematicamente combattuta solo con sentimenti, espressioni misere e lodevoli dell’essere umano. In uno scenario ben costruito, che fa da sfondo al dramma narrato, di una Hong Kong assediata dalla dominazione giapponese durante gli anni del secondo conflitto mondiale, due persone costruiscono una tormentata relazione amorosa: Wang Jiazhi (Joan Chen), militante nella resistenza cinese ed il potente Mr. Yee (Tony Leung), losco e spietato collaborazionista dei giapponesi. Ang Lee, non rinuncia anche in “Lussuria” a proporre gli eterni conflitti umani: familiari, politici, di classe, identitari, narrando il dramma di due anime che si logorano in una Hong Kong ormai culturalmente ridefinita dai simboli e valori importati dall’Occidente. Questo regista eclettico, sorprendente, non rinuncia a mettere in scena l’imprevedibilità dei sentimenti, ciò che di arcano, oscuro e sommerso scuote e muove l’essere umano, in confronti, duelli, sete di possesso e poi anche nella ricerca semplice e arrendevole dell’amore, il bisogno eterno di ogni persona. La giovane Wang accetta il ruolo di seduttrice, dominata, in un amore platonico, dalla personalità di uno dei militanti del gruppo di cui fa parte, ed inganna l’abile uomo Yee. Lo inganna recitando la sua parte di affabile e arrendevole amante, come se calcasse le scene di un palcoscenico. Wong recita, diventa il personaggio, lo incarna, confonde essa stessa finzione e realtà nella recita dell’amore e della passione. Accende l’anima dell’uomo Yee, perfido e spietato, carpisce in lui la promessa di un sentimento nobile, di cui essa stessa sarà vittima meschina. Lee, magistralmente, costruisce nella trama la trappola dei sentimenti, in un duello lento e compassato, che non produrrà né vincitori né vinti. Anche se i critici non hanno condiviso l’assegnazione del “Leone d’Oro” a Venezia, quest’ultimo lavoro di Ang Lee merita a tutto tondo quel riconoscimento in quanto opera raffinata e stilisticamente ottima, che si traduce, ancora una volta, in un affondo nell’incontrollabile dimensione affettiva che scuote, rivitalizza e annulla l’umanità intera.

[+] lascia un commento a rosalinda gaudiano »
Sei d'accordo con la recensione di rosalinda gaudiano?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
70%
No
30%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
giovanni mercoledì 9 gennaio 2008
appunto geografico
67%
No
33%

La vicenda narrata nel film si svolge a Shangai!

[+] lascia un commento a giovanni »
d'accordo?
paleutta mercoledì 9 gennaio 2008
sei sicuro?
20%
No
80%

a me è sembrato che fosse a Shangai all'inizio, poi trasferitasi ad Honk Kong, ma forse, dato l'effetto soporifero del film mi sono perso qualcosa...

[+] lascia un commento a paleutta »
d'accordo?
formosiana sabato 12 gennaio 2008
prima a hong kong poi a shanghai
60%
No
40%

La studentessa Wang Jiazhi è originaria di Shanghai, ma all'inizio del film si trovava a Hong Kong come studentessa e profuga della guerra. Poi dopo l'infantile tentativo fallito da parte dei ragazzi di incastrare Yee quando quest'ultimo insieme alla moglie erano a Hong Kong per qualche mansione, è tornata a Shanghai dalla zia dove poi è stata di nuovo rintracciata dagli uomini anti-giapponesi ed incaricata questa volta sul serio di incastrare Yee seducendolo. Sono di Taiwan, conoscendo relativamente meglio la storia da quella parte di quegli anni, non ho trovato particolare difficoltà nell'orientarmi nel mondo del film. Ma immagino possa essere difficile per gli italiani.

[+] lascia un commento a formosiana »
d'accordo?
tagochisan sabato 12 gennaio 2008
sei sicuro..?!?
25%
No
75%

Sopratutto del fatto che sia Joan Chen a interpretare la parte di Wang Jiazhi..?!? bè non è cosi la figura di Wang Jiazhi (ma poi in realtà..Whong Cha Chi..)è infatti interpretata da Wei Tang..(solo PER informazione..)

[+] lascia un commento a tagochisan »
d'accordo?
giulia mercoledì 27 febbraio 2008
colta nel segno!
0%
No
0%

la recensione coglie a pieno il significato intrinseco del film. condivido.

[+] lascia un commento a giulia »
d'accordo?
betty giovedì 11 settembre 2008
conquistata
0%
No
0%

sono conquistata dlla recensione che coglie il film nella sua struttura narrativa

[+] lascia un commento a betty »
d'accordo?
Lussuria - Seduzione e tradimento | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Venezia (2)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità