Tarzan

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Tarzan   Dvd Tarzan   Blu-Ray Tarzan  
Un film di Kevin Lima, Chris Buck. Con Tony Goldwyn, Minnie Driver, Rosie O'Donnell, Glenn Close, Brian Blessed.
continua»
Animazione, Ratings: Kids, durata 90 min. - USA 1999. - Walt Disney MYMONETRO Tarzan * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

"Dovunque io vada, tu sarai sempre mia madre!" Valutazione 5 stelle su cinque

di Dejan T.


Feedback: 1722 | altri commenti e recensioni di Dejan T.
domenica 29 novembre 2015

Non ho paura a dirlo: penso che questo film di Kevin Lima e Chris Buck sia uno dei più bei capolavori della Disney e uno dei più riusciti film d'animazione della storia!
L'opera va oltre il semplice cartone animato, ponendo sullo schermo temi e valori importanti e profondi: il concetto di appartenenza, il ruolo della famiglia e quello degli amici, la diversità come legame e non come ostacolo.
La colonna sonora, a mio giudizio, è una delle più belle mai realizzate: il grande Phil Collins presta la sua voce per le bellissime canzoni che avvolgono l'opera e guidano lo spettatore con una dolcezza che commuove. Non solo, ma l'artista britannico canta in 5 lingue diverse: la sua voce si fonde con la trama, diventando quasi narrante e allo stesso tempo rappresentante delle emozioni e degli stati d'animo dei protagonisti.
L'avventura nella giungla, arricchita da effetti resi possibili grazie alle ultime innovazioni tecnologiche, cattura lo spettatore e lo allontana, per un po', dal mondo della civiltà umana.
La storia di Tarzan (nata dall'idea dello scrittore E.R. Burroughs) ruota tutta intorno al concetto di diversità (apparente): allevato dal gorilla Kala da quando era solo un piccolo, a causa del naufragio di una nave e della morte sull'isola dei gorilla dei suoi genitori, Tarzan cresce in un ambiente in cui si vede diverso rispetto alle altre scimmie. In realtà, come già in apertura della narrazione il film fa capire, non c'è nessuna differenza sostanziale tra la cura parentale degli umani e quella degli altri animali. La comparsa di alcuni coloni nell'isola farà capire a Tarzan di non essere lui "diverso", ma di appartenere ad un' altra specie.
Il ruolo di Kala è fondamentale: Tarzan riconosce che pur non essendo lei la vera madre, Kala lo ha allevato come un figlio, e pertanto resterà sempre sua madre. In una delle scene più commoventi del film, sarà proprio Kala a rivelargli la sua vera natura, affermando che non gli aveva mentito ma voleva solo vederlo crescere felice...
Alla fine del film, i due coloni che più si affezionano a Tarzan, Jane e suo padre, decidono di non abbandonare l'isola e di rimanere, invece, con le scimmie.
Per il messaggio che emerge dal film, per il carattere monumentale che l'opera assume, per la cura realizzativa nel gioco di sentimenti ed emozioni che colpiscono anche chi guarda, questo lavoro rimane uno dei più imponenti e toccanti film d'animazione di tutti i tempi!
 
 

[+] lascia un commento a dejan t. »
Sei d'accordo con la recensione di Dejan T.?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Dejan T.:

Tarzan | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Fabrizio Caleffi
Pubblico (per gradimento)
  1° | dejan t.
  2° | renato c.
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità