Fanny e Alexander

Acquista su Ibs.it   Dvd Fanny e Alexander   Blu-Ray Fanny e Alexander  
   
   
   

L'infanzia è stata la mia principale fornitrice. Valutazione 5 stelle su cinque

di salvo


Feedback: 1915 | altri commenti e recensioni di salvo
sabato 10 marzo 2012

“Fanny e Alexander” è un'autobiografia "sognata"; un grande affresco, nel quale più di cinquanta personaggi si muovono in una realtà che, quasi distorta dal ricordo, finisce per diventare sogno. E' un film sontuoso: nella durata; nella quantità di personaggi, nella qualità degli attori; nella fotografia; nella complessità della trama; nella varietà dei temi trattati; nei costumi; nella scenografia; nell'ambientazione; nella sceneggiatura. E'la storia della famiglia Ekdahl di Uppsala, tra il Natale del 1907 e la primavera del 1909. Mette a fuoco tre temi centrali: l'arte; la religione; la magia. Il film alterna riti familiari; strazianti liti coniugali che sembrano estratte dalle pieces di Strindberg; cupi conflitti di tetraggine luterana che rimandano all'arte espressionistica e visionaria di Dreyer; colpi di scena da feilleton, quadretti idilliaci, intermezzi di allegra sensualità, impennate fantastiche, magie, trucchi, morti che risorgono. Bergman affresca la saga familiare di una famiglia borghese di una città della provincia svedese, gli Ekdhal, i cui componenti fanno riferimento alla figura matriarcale della nonna Elena, forte e saggia, attrice in gioventù. Quando la malattia provoca la morte di Oscar, la madre di Alexander, Emilie, trova conforto nella relegione e finirà per sposare Vergerus, un pastore protestante. La vita di Fanny e Alexander subisce un brusco e radicale cambiamento: dalla dimora sontuosa e ricca di giochi e di divertimenti passeranno, e dovranno adattarvisi pure rapidamente, alla rigidità e all'austerità della vita quotidiana vissuta, quasi interamente, in canonica. Alexander non ha più il teatrino di marionette col quale dava libero sfogo alla sua galoppante fantasia. Così non gli resta che trarre spunto dalle vicende del mondo reale e dalla vita nella canonica, in cui è avvenuto un fatto tragico poco prima del loro arrivo e di cui trae la sua libera e, se vogliamo, ingenua, puerile interpretazione. La fantasia e la realtà si fondono e si confondono in Aleander, scatenando l'ira incontrollata, e apparentemente ingiustificata, del pastore. Fanny e Alexander sono ora prigionieri nella canonica, tanto che la nonna si vedrà costretta ad organizzare, con l'aiuto del suo amante ebreo, il rapimento dei bambini. Nella notte in cui è nascosto nel magazzino del rigattiere ebreo, Alexander con le sue visioni si interroga sul mistero insondabile della vita e della morte. Ed infine giunge l'agognata ma insperata liberazione, con la morte accidentale del vescovo, vittima di un incendio scoppiato in casa mentre dorme. La zia Elsa rovescerà la lanterna a petrolio che lo stesso Vergerus aveva messo accanto al letto per far luce nel buio della notte, s'incendierà i vestiti e, correndo per tutta la casa, appiccherà il fuoco ovunque. Il finale, struggente e significativo, è tutto incentrato sulle parole della nonna Helena che comincia a leggere una storia per Alexander, che ha appoggiato la testa sul suo grembo. Il film è fortemente autobiografico. Ingmar Bergman ricostruisce, con la consueta precisione e il solito amore, le grandi stanze della sua casa di Uppsala. Alexander Eckdhal è Ingmar Bergman stesso, da bambino. E Bergman attinge a piene mani ai ricordi della sua infanzia, alla quale appare saldamente ancorato.

[+] lascia un commento a salvo »
Sei d'accordo con la recensione di salvo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
86%
No
14%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di salvo:

Fanny e Alexander | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio the rock
  2° | nicolas bilchi
  3° | salvo
  4° | il cinefilo
  5° | paride86
  6° | francirano
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Premio Oscar (12)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (3)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità