Pat Garrett e Billy the Kid

Un film di Sam Peckinpah. Con James Coburn, Kris Kristofferson, Katy Jurado, Chill Wills, Richard Jaeckel.
continua»
Titolo originale Pat Garrett and Billy the Kid. Western, durata 106 min. - USA 1973. MYMONETRO Pat Garrett e Billy the Kid * * * - - valutazione media: 3,38 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Wild West fin de siecle... Valutazione 4 stelle su cinque

di chriss


Feedback: 41524 | altri commenti e recensioni di chriss
giovedì 2 settembre 2010

Anche questo film, del regista americano Sam Peckinpah, ha fatto breccia nel mio cuore: vuoi per la storia realmente accaduta, vuoi per il suo stile in chiave decisamente romantica, vuoi per le note struggenti di quella bellissima e dannata canzone (Knockin' on Heavean' s Door) di Bob Dylan che per giorni e giorni ha risuonato come un tamburo dentro la mia testa. Proprio questa canzone, rifatta da più di 150 musicisti, è la vera colonna sonora del film: più di tutte le altre messe assieme! Dalla traduzione del testo (dall' inglese all' italiano), si evince che sembra fatta apposta per lo sceriffo di Lincoln (Pat Garrett). Io, pur preferendo il truce, sanguinario e polveroso Mucchio Selvaggio, sempre dello stesso regista, devo ammettere che il film Pat Garrett e Billy the Kid conserva tutto il fascino ed il romanticismo del Wild West fin de siècle. I due protagonisti, che in passato erano stati amici, come più volte ammesso dagli stessi, sono la massima rappresentazione di quel romanticismo storico e della fine di quel mondo selvaggio che stava cambiando in favore del progresso e della civiltà. "Niente più banditi", in sostanza, sentenzierà il governatore a Pat Garrett, sceriffo della contea di Lincoln, nel Nuovo Messico. La giustizia e le enormi pressioni politiche devono proteggere gli investimenti del paese, vasto e primitivo, ma che vuol far fruttare alla grande il denaro che circola. Pat Garrett, partito con due assistenti pistoleri, entra nel rifugio di Billy e lo uccide a sangue freddo: una scena crudele che ci riporta tutti sulla terra. Molto significativa l' inquadratura su Pat Garrett, nella quale spara al suo riflesso nello specchio. Billy the Kid morì a soli 22 anni per mano di uno dei suoi migliori amici: un fatto curioso se si pensa che il ragazzo, una volta, rappresentava la legge sotto Chisum, mentre Pat Garrett era un fuorilegge. Il film, comunque, è una caccia all' uomo dall' inizio alla fine. Billy the Kid, la prima volta che viene catturato da Pat Garrett e soci, riesce a fuggire avendo trovato nel bagno una pistola: sarà stato solo un caso? Intanto uccide due uomini dello sceriffo di Lincoln. E' in questa prima parte del film che s' intuiscono le reali intenzioni di Pat Garrett: "Voglio vivere più a lungo possibile fino a diventare ricco". Perfettamente comprensibile ed in perfetta sintonia coi tempi che cambiano. Prima di morire Billy the Kid affronterà tre duelli: il primo con un vecchio barbone assoldato da Pat. La risoluzione è un pò grottesca: si conta, spalle contro spalle, fino a dieci, finché non si spara; solo che il vecchio conta fino ad otto, mentre il ragazzo si gira immediatamente con la pistola in mano. Il secondo avviene con quattro cacciatori di taglie: in questa scena compare, come attore, il giovane Bob Dylan nella parte di Alias. Dopo aver ucciso altri tre uomini di Chisum, invece di sconfinare in Messico, Billy the Kid torna indietro, cavalcando coraggiosamente verso la morte. Why Billy, why? Anche se mancherebbe qualcosa per definirlo un vero e proprio capolavoro, io assegno quattro stelle d' oro ai bravi James Coburn e Kris Kristofferson, a Bob Dylan ed al regista per questo insolito western che segna il tramonto dei suoi miti. PC...

[+] lascia un commento a chriss »
Sei d'accordo con la recensione di chriss?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di chriss:

Vedi tutti i commenti di chriss »
Pat Garrett e Billy the Kid | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | paolo bisi
  2° | ghezzidammilavoro
  3° | fabian t.
  4° | chriss
  5° | great steven
  6° | domenico rizzi
Rassegna stampa
Adelio Ferrero
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità