Fanny e Alexander

Acquista su Ibs.it   Dvd Fanny e Alexander   Blu-Ray Fanny e Alexander  
   
   
   
antonio the rock domenica 3 agosto 2008
fanny e alexander:un film autobiografico Valutazione 5 stelle su cinque
89%
No
11%

"Fanny e Alexander" è forse uno dei film più autobiografici di Bergman,che mette in mostra oltre ai capisaldi della sua produzione filmatografica(con la ripresa di temi onnipresenti quali la Morte,la ricerca di Dio tramite una fede di stampo provvidenzialistico), anche la vita stessa del regista che viene sottoposta così al giudizio critico dello spettatore,il quale può saggiare la vita di Bergamn non nella fase adulta(fase questa di già gran interesse e ormai priva di curiosità),ma quella dell'infanzia fase priva del pessimismo che caratterizza l'età matura dove a imperare è quasi sempre il tedio e il male di vivere .Ma lo stacco tra la spensieratezza adolescenziale e l'asperità della vita da persona adulta in Bergman non c'è stato nel suo rapporto tormentato col padre,che predicatore protestante,minò alla base la sua spensieratezza di bambino con una tirannide improntata ai principi di fede riducendo il figlio a vivere all'ombra del suo genitore. [+]

[+] lascia un commento a antonio the rock »
d'accordo?
nicolas bilchi domenica 20 febbraio 2011
fanny e alexander. Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Con "Fanny e Alexander" Ingmar Bergman raggiunge forse i risultati più straordinari in tutta la sua produzione artistica. Programmato originariamente per la televisione con la durata di circa 300 minuti, il film fu poi proiettato al cinema con abbandonati tagli, ma comunque della lunghezza complessiva di tre ore. Bergman torna ad affrontare tematiche tipiche del suo cinema (la morte, il rapporto genitori-figli, il magico ed inspiegabile...) mescolandole tutte insieme in quello che avrebbe rischiato di essere un crogiulo confuso di pensieri ma che, diretto dalla mano esperta di uno dei maggiori cineasti della storia, si rivela per un capolavoro che vuole narrare con commozione e semplicità la vita, in tutti i suoi aspetti. [+]

[+] lascia un commento a nicolas bilchi »
d'accordo?
salvo sabato 10 marzo 2012
l'infanzia è stata la mia principale fornitrice. Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%

“Fanny e Alexander” è un'autobiografia "sognata"; un grande affresco, nel quale più di cinquanta personaggi si muovono in una realtà che, quasi distorta dal ricordo, finisce per diventare sogno. E' un film sontuoso: nella durata; nella quantità di personaggi, nella qualità degli attori; nella fotografia; nella complessità della trama; nella varietà dei temi trattati; nei costumi; nella scenografia; nell'ambientazione; nella sceneggiatura. E'la storia della famiglia Ekdahl di Uppsala, tra il Natale del 1907 e la primavera del 1909. Mette a fuoco tre temi centrali: l'arte; la religione; la magia. Il film alterna riti familiari; strazianti liti coniugali che sembrano estratte dalle pieces di Strindberg; cupi conflitti di tetraggine luterana che rimandano all'arte espressionistica e visionaria di Dreyer; colpi di scena da feilleton, quadretti idilliaci, intermezzi di allegra sensualità, impennate fantastiche, magie, trucchi, morti che risorgono. [+]

[+] lascia un commento a salvo »
d'accordo?
il cinefilo mercoledì 1 settembre 2010
tutta la magia del cinema di ingmar bergman Valutazione 5 stelle su cinque
75%
No
25%

TRAMA:La storia è ambientata in Svezia nei primi anni del novecento e racconta le vicende di due giovani ragazzi figli di una nobile famiglia che,dopo la morte del padre,finiscono in balia di un vescovo orrendo...RECENSIONE:Questo film(all'epoca pensato per la televisione e la durata era di 312 minuti ridotti successivamente a 188)è considerato unanimemente il testamento cinematografico(e un compendio della sua tecnica)di Ingmar Bergman nonchè una delle sue opere migliori a livello di fascino e bravura.
Quest'opera contiene,nella sua essenza,una moltitudine di tematiche tra le quali la vita e la morte(tema molto curato da questo regista)e il conflitto tra le religioni(il vescovo e l'ebreo anche se questo argomento viene affrontato solo superficialmente poichè la sceneggiatura pone l'accento su ben altri aspetti come,sicuramente,la magia ebraica). [+]

[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
francirano lunedì 8 febbraio 2016
opera d'arte totale Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Tre ore di film che volano via come fossero un battito di ciglia, spesso tra risate, a volte con stupore, sempre, pero', lasciandoti col fiato sospeso e la bocca spalancata. Non un momento di stanca, nè nelle tirate filosofiche, nè durante le feste in famiglia che potrebbero rischiare di far calare la palpebra. Il dramma-commedia di Bergman, raggiunge vette incalcolabili di tensione, di passione, di profondità, lirismo, piacere e divertimento. Come far ridere, piangere, pensare, sperare, disperare, riflettere, e poi sperare ancora. La bravura degli attori e imperdibile e la fotografia ricrea (grazie anche alla perfetta scenografia) fasti e calori del teatro, freddezza e austerità della religione, e l'esotica magia del mondo ebraico. [+]

[+] lascia un commento a francirano »
d'accordo?
paride86 sabato 26 dicembre 2009
maestoso Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Premettendo che ho visto la versione di 3h, devo dire che ho trovato questo film poco bergmaniano e molto - forse troppo - dilatato nella sceneggiatura. Si tratta comunque di un'opera maestosa e concepita quasi come fosse un testamento cinematografico, liberatorio e definitivo.

[+] lascia un commento a paride86 »
d'accordo?
Fanny e Alexander | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio the rock
  2° | nicolas bilchi
  3° | salvo
  4° | il cinefilo
  5° | paride86
  6° | francirano
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Premio Oscar (12)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (3)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità