Quills – La penna dello scandalo

Acquista su Ibs.it   Dvd Quills – La penna dello scandalo   Blu-Ray Quills – La penna dello scandalo  
Un film di Philip Kaufman. Con Geoffrey Rush, Kate Winslet, Joaquin Phoenix, Michael Caine, Billie Whitelaw.
continua»
Titolo originale Quills. Drammatico, durata 124 min. - USA 2000. MYMONETRO Quills – La penna dello scandalo * * * 1/2 - valutazione media: 3,57 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
bokk74 sabato 12 agosto 2006
scrivere è vita! Valutazione 4 stelle su cinque
93%
No
7%

L'azione si "finge" nel manicomio di Charenton, dove il "divin Marchese" (ma in realtà Conte - cfr. Nicoletti nell’edizione Newton Compton delle sue opere) passerà gli ultimi anni della propria vita, trascorsa per la maggior parte tra prigioni e manicomi, per l’appunto. In questo luogo di demenza, retto da un intelligente e "illuminato" abate riformista, un po’ Basaglia ante-litteram, pregno della filosofia dei lumi, si narra della "relazione" (casta) tra il Marchese ed una servetta (l’ottima Winslet) che – trafugandone i manoscritti al di fuori delle mura del manicomio – sfocerà nella tragedia. Poiché il "tiranno d’Europa" Napoleone, noto moralista, nonostante la sua passione per le donne poco pulite (considerando l’epoca, c’era veramente da preoccuparsi) ed i massacri sui campi di battaglia, vuole assolutamente fermare la pubblicazione dei libri "osceni" di un anonimo scrittore, che altri non può essere che Sade (solo lui scrive così male, anche se – sempre considerando l’epoca, c’era anche di peggio, ad es. [+]

[+] film bellissimo (di antonella)
[+] lascia un commento a bokk74 »
d'accordo?
arnaco mercoledì 21 settembre 2016
tra vizio e virtù Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Non è un film storico, ma descrive molto bene l'ipocrisia e le contraddizioni di una Francia rivoluzionaria e reazionaria al tempo stesso. Da notare che l'Abate de Coulmier è veramente esistito ed è stato psicoterapeuta (un Basaglia ante litteram), politico e direttore dell'ospizio di Charenton (quello in cui si svolge la vicenda del film) nei primi anni del XIX secolo. Tuttavia, al di là dei suoi contributi innegabili nell'ambito medico, Coulmier è conosciuto essenzialmente per il rapporto di amicizia e stima instaurato con il Marchese de Sade, quando questi era ricoverato presso l'ospizio di Charenton. Coulmier permise alla moglie di De Sade di vivere nell'ospizio, accordando allo scrittore il permesso di produrre e rappresentare opere teatrali, i cui ruoli venivano ricoperti da pazienti dell'ospizio e da attori famosi dell'epoca, attirati dalla possibilità di cimentarsi con il celebre Marchese. [+]

[+] lascia un commento a arnaco »
d'accordo?
Quills – La penna dello scandalo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | bokk74
  2° | arnaco
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Premio Oscar (4)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità