Preacher

   
   
   

"Preacher" La religione in salsa pop

di Stefano Balassone La Repubblica

Preacher (Amazon) nasce in AMC, canale già distintosi con Breaking Bad oppure The Walking Dead . Dunque specializzato, a quanto pare, in sogni e incubi ma anche, con Mad Men , nella distopia della manipolazione del consumo. Quanto a Preacher può servire per capirne la sostanza il seguente catalogo degli eroi: 1) il "Dio", non padre, né spirito vitale, ma (citiamo) "pathetic little bitch" (come a dire uno stronzetto) con la fissa di creare un Creato che l' adori. Ci prova e ci riprova, ma ogni volta vien deluso. Preme allora il tasto del reset scatenando l' Apocalisse ennesima e subito ci ritenta perché non regge alla crisi d' astinenza dall' amore; 2) Jessi Custer, il supereroe celato nel predicatore di campagna, che pare niente e invece è strapotente grazie all' intesa con 3) Genesis, frutto a sua volta dell' incontro fra un angelo e un demonio; 4) Cassidy, vampiro irlandese e ubriacone, che ama il sangue, ma il cuore a ben guardare ce l' ha d' oro; 5) Arseface, che s' alimenta solo via cannuccia per via della "faccia come il culo", conseguenza di un maldestro tentativo di suicidio; 6) Hitler, delegato del mondo dell' Inferno, dove a quanto pare, gli incarichi sono assegnati in base al merito; 6) il doppio Gesù, l' uno hippy e l' altro tonto, dove è il secondo che, puntualmente, viene destinato al sacrificio; 7) il Santo, quello che pratica l' odio sistematico forte di una solida quanto metafisica pistola. Tutti costoro vanno ovviamente intesi come metafore viventi e il divertimento sta nel trovare a cosa riferirle. Preacher è stato definito "realismo magico". Noi lo diremmo satira in salsa d' avventura, con uso di suspence, surreale e horror. Incisivo, non v' è dubbio, e perfino coraggioso nel contesto Usa, dove la pop religione impazza col bricolage di predicatori e guru che imbracciano la predica e spediscono un Trump dei loro alla Casa Bianca. Da noi niente paura: avremo, mal che vada, la protesta di un esorcista o di un ipocrita carneade della Lega.
Da La Repubblica, 14 maggio 2020


di Stefano Balassone, 14 maggio 2020

Sei d'accordo con la recensione di Stefano Balassone?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film Preacher.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
Preacher | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Stefano Balassone
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità