Maternity Blues - Il bene dal male

Acquista su Ibs.it   Dvd Maternity Blues - Il bene dal male   Blu-Ray Maternity Blues - Il bene dal male  
Un film di Fabrizio Cattani. Con Andrea Osvßrt, Monica Barladeanu, Chiara Martegiani, Marina Pennafina.
continua»
Drammatico, durata 95 min. - Italia 2011. - Fandango uscita venerdý 27 aprile 2012. MYMONETRO Maternity Blues - Il bene dal male * * * - - valutazione media: 3,00 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
no_data venerdý 19 novembre 2021
un film che ti cattura l''anima Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

E' un film straordinario, temevo la retorica dei buoni sentimenti, straordinario per il coraggio di affrontare un tema tanto vero quanto esorcizzato dai più, uomini e donne, per il fatto che l'ha girato un uomo, incredibilmente capace di esplorare il mistero del cuore femminile, per il connubio di "giusta distanza" e pietas, ragione e sentimento, non giudica, ma questo non significa equidistanza frigida, al contrario capacità straordinaria di immergersi nelle contraddizioni delle nostre anime. 

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
amici del cinema (a milano) lunedý 14 maggio 2012
bello, ma eccessivamente cerebrale Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Il tema di questo film fa veramente paura, e’ un abisso dove la razionalità perde ogni significato e cercare di dare una spiegazione logica ad un comportamento di questo tipo, e’ impresa davvero complicata.
Il film di Fabrizio Cattani per fortuna non ci prova, riprende una piece teatrale di Grazia Verasani (“From Medea”) e riesce a crearci sopra un film intenso, omogeneo, ben costruito sulle interpretazioni delle protogoniste (bravissima Andrea Osvart), ognuna delle quali e’ ben delineata nelle proprie sfacettature psicologiche, nel marchio di una colpa indicibile che si porta addosso per il martirio della propria esistenza.
Se devo trovare un difetto in Maternity Blues non e’ certo nel coraggio, ma in una eccessiva cerebralizzazione dei personaggi, non c’e’ empatia, e’ tutto cosi’ trattenuto nell’inferno delle loro menti che allo spettatore arriva poco del loro tormento. [+]

[+] lascia un commento a amici del cinema (a milano) »
d'accordo?
niky domenica 13 maggio 2012
profondo Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Film molto toccante,profondo,sensibile; la regia di Fabrizio Cattani è ottima.
Scenografia, fotografia, costumi, musiche molto buoni;
le attrici le ho trovate straordinarie 


[+] lascia un commento a niky »
d'accordo?
chiarav giovedý 3 maggio 2012
un film che ti rimane dentro Valutazione 5 stelle su cinque
92%
No
8%


Sono rimasta seduta muta per lunghi minuti dopo la fine del film. Come se, in qualche modo mi dispiacesse abbandonare e lasciar andare queste persone, perchè grazie al film ho capito che anche loro sono persone, non soltanto criminali o pazze. Il film mi ha colpito il cuore in pieno, cosa che non mi ricordo quando mi successe l'ultima volta al cinema. Questo é cinema vero, perchè fa quello che sarebbe il compito del cinema: ovvero non a scopo di lucro, ma per commuovere, far riflettere, lasciarci dentro un messaggio, un punto interrogativo, un vuoto. Straconsiglio a tutti che non hanno paura di emozionarsi profondamente. Io sono uscita dal cinema piangendo. Film meraviglioso. [+]

[+] lascia un commento a chiarav »
d'accordo?
cinefila90 giovedý 3 maggio 2012
occasione sprecata Valutazione 2 stelle su cinque
13%
No
87%


In teatro tra le attrici che recitarono il testo, Antonella Elia, fresca vincitrice dell'Isola dei Famosi. Unica supersite dell'allestimento da cui è tratta la sceneggiatura e ferma presenza della pellicola in esame, l'attrice Marina Pennafina a cui il Regista, forse come forma di inconsapevole ringraziamento, regala la scena più bella del film. Il tema spinoso mette di sicuro al riparo da critiche non gradite ma c'è purtroppo troppa "roba" che non funziona e su cui diventa impossibile sorvolare. Avremmo desiderato che l'amore esternato nei confronti del delicato racconto, perennemente sul baratro per le vistosissime incongruenze, fosse stato portato a compimento, in sede di scrittura e realizzazione nonchè di montaggio final cut. [+]

[+] lascia un commento a cinefila90 »
d'accordo?
flyanto martedý 1 maggio 2012
quando l'oscuritÓ all'interno di una donna la port Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

 Film ambientato in un carcere di riabilitazione popolato da donne che hanno ucciso i propri figli. Attraverso la storia di quattro di esse e delle altre che fanno da contorno si vuole rappresentare in maniera alquanto obiettiva e senza pregiudizi le motivazioni e lo stato di salute mentale che hanno condotto ognuna di loro all'omicidio. Per riflettere, non giudicare ma, casomai, perdonare tutte le artefici di questi orrori. Crudo, realistico e ben costruito. Ottime tutte le quattro protagoniste principali.

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
j.kkkk lunedý 30 aprile 2012
" un film che veramente merita di essere visto " Valutazione 5 stelle su cinque
93%
No
7%

Sono pochi ,o forse non esistono nemmeno ,i film che trattano un argomento cosý delicato e psicologico come l' infanticidio e la depressione post-partum. Questo film Ŕ qualcosa di speciale che colpisce profondamente chiunque lo veda.Personalmente,sono stato colpito e emozionato a vedere la storia di 4 madri che devono combattere con il loro passato cercando di riuscire a perdonare se stesse e cercare di ritornare ad una vita normale.E' un film molto commovente anche grazie alle toccanti musiche di Paolo Vivaldi.Bravissime le attrici,in particolare Andrea Osvart, che hanno saputo interpretare in modo a dir poco spettacolare le loro parti.Consiglio a tutti di andarlo a vedere perchŔ un film cosý profondo merita di essere visto.

[+] lascia un commento a j.kkkk »
d'accordo?
giovanni santangelo domenica 29 aprile 2012
assolutamente da vedere per capire...... Valutazione 4 stelle su cinque
95%
No
5%

Film toccante con momenti in cui l'emozione e' veramente forte e fa' capire un lato oscuro del tema...Le musiche sono molto melodiche e profonde,da ascoltare fino alla fine...Il finale con le ultime battute dicono tutto...ASSOLUTAMENTE DA VEDERE...Tormentato ma anche dolce nel suo dramma.....GIOVANNI

[+] lascia un commento a giovanni santangelo »
d'accordo?
elycas5 sabato 28 aprile 2012
maternity blues, un tuffo in mare aperto Valutazione 4 stelle su cinque
97%
No
3%


Bellissimo film. Particolare. L'ho amato molto e mi ha lasciato senza fiato. Particolare, ovvero non scontato,non superficiale. Particolare perché il cuore ti si ferma per poi riprendere a battere sino a privarti del respiro. Particolare perché è 'tosto' e ai titoli di coda lo spettatore resta come in apnea per alcuni minuti. Forte nella tematica trattata e nell'interpretazione delle attrici impegnate in ruoli psicologicamente estremi e complessi.

[+] lascia un commento a elycas5 »
d'accordo?
m lucia venerdý 27 aprile 2012
il cinema indaga sguardi che non mentono Valutazione 3 stelle su cinque
94%
No
6%


spero davvero che questo film possa lasciare il segno in tutte le persone che sceglieranno di vederlo, emozionarsi e riflettere :-)

[+] lascia un commento a m lucia »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Maternity Blues - Il bene dal male | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdý 27 aprile 2012
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità