The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo  
Un film di Paul Greengrass. Con Matt Damon, Julia Stiles, David Strathairn, Scott Glenn, Paddy Considine.
continua»
Titolo originale The Bourne Ultimatum. Azione, durata 111 min. - USA 2007. - Universal Pictures uscita giovedý 1 novembre 2007. MYMONETRO The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo * * * - - valutazione media: 3,14 su 104 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Ludlum dalla tomba gridera':"vendeeeettta" Valutazione 3 stelle su cinque

di Bob


Feedback: 0
giovedý 8 novembre 2007

Il titolo del film scelto per la distribuzione italiana, "The Bourne Ultimatum - Il giorno dello Sciacallo" richiama curiosamente (ed erroneamente) l'attenzione verso il romanzo di Robert Ludlum. Peccato che di questo non vi sia praticamente traccia, fatta eccezione per il nome del suo invincibile protagonista Jason Bourne. Un fatto questo che potrebbe (continuare) ad irritare e/o deludere i numerosi lettori (tra cui il sottoscritto) del famoso romanziere americano scomparso purtroppo nel 2001:il quale probabilmente dall'aldila' stara' gridando a gran voce "vendeta". Fatta questa necessaria premessa, coloro che hanno amato anche i precedenti episodi cinematografici, non rimarranno delusi. Anzi, in un anno ricco di sequel e in particolare di numeri 3, questo e' comunque l'unico veramente ben realizzato. "The Bourne Ultimatum", meglio chiamarlo solo cosi', contiene infatti alcune delle scene d'azione piu' avvincenti mai realizzate e conferma in fondo la riuscita dell'intera serie. La struttura del film e' nota, molto simile in particolare a quella del secondo episodio, non a caso sempre diretto dallo (oltremodo) stimato Paul Greengrass. Rispetto al solito pero' "The Bourne Ultimatum" non e' un seguito vero e proprio, in quanto la vicenda non prosegue ma piuttosto si incastra alla perfezione con la seconda avventura. Jason Bourne, ottimamente interpretato dal bravo Matt Damon, vera arma letale da combattimento, silenzioso e impenetrabile samurai, sempre alle prese con i brandelli della propria memoria, e' infatti suo malgrado continuamente braccato dai suoi "vecchi" amici della Cia, che lo vogliono a tutti i costi eliminare. Niente di nuovo dunque a livello di soggetto. E anche lo stile scelto e' il medesimo: inseguimenti avvincenti, ritmo serrato, montaggio da brividi. Tuttavia un Action Movie non dovrebbe essere fatto solo ed esclusivamente di questi ingredienti, seppur ottimamente confezionati. Perche cosi' facendo il gioco diventa troppo ripetitivo. Gli amanti del genere non dovrebbero comunque perderlo:se tutti i film d'azione fossero cosi', sarebbe gia' una gran cosa. Ma gli elogi fatti da molta critica, specie americana, sono francamente esagerati. Sono convinto che se dietro al raggiungimento del medesimo risultato, ci fosse stata la firma non di Paul Greengrass (...lui viene dal "documentario", dunque e' "un autore", non il solito "fesso" che ad esempio proviene dal "vile" mondo della pubblicita'...), ma di Tony Scott piuttosto che di Michael Bay, il film avrebbe riscosso molti meno consensi. E' comunque fuori luogo parlare di tocco autoriale per un film di questo tipo. E' invece possibile dire, almeno sottovoce, che il regista abusa dell'uso della macchina a mano (Steven Soderbergh "non/insegna") generando una lunga serie di immagini inutilmente troppo traballanti? Plauso speciale al cast: le facce di Scott Glenn, Albert Finney e non ultima quella di Joan Allen, sono perfette: tutti hanno poche scene, ma riempiono lo schermo alla grande. Ma chi avra' pazienza di restare sino ai titoli di coda, che scorrono al solito sulle musiche del grande Moby, trovera' conferma che l'efficacia del film e' dovuta in buona parte all'incredibile lavoro degli stuntmen: ma quanti diavolo erano? Voto:7

[+] lascia un commento a bob »
Sei d'accordo con la recensione di Bob ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
28%
No
72%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
jd giovedý 15 novembre 2007
vero, ma....
33%
No
67%

io ho letto i libri originali, ma sono basati in altri anni e le persone non sanno chi sia Carlos lo Sciacallo (che esiste davvero ed Ŕ in prigione in Francia), quindi il regista ha giustamente modernizzato la storia.A me sono piaciuti SIA i libri SIA i film, se ti interessa una versione uguale all'originale compera il videogioco per xbox360 su Jason Bourne, uscirÓ questa primavera e sarÓ fedele ai libri (anche per risparmiare i diritti per l'uso dell'immagine di Matt Damon).ciao.

[+] lascia un commento a jd »
d'accordo?
The Bourne Ultimatum - Il ritorno dello sciacallo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (12)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 3 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 4 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 5 | 41 | 42 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità