Away From Her - Lontano da lei

Acquista su Ibs.it   Dvd Away From Her - Lontano da lei   Blu-Ray Away From Her - Lontano da lei  
Un film di Sarah Polley. Con Julie Christie, Michael Murphy, Gordon Pinsent, Stacey LaBerge, Olympia Dukakis, Deanna Dezmari.
continua»
Titolo originale Away from Her. Drammatico, durata 110 min. - Canada 2006. - Videa uscita venerdì 15 febbraio 2008. MYMONETRO Away From Her - Lontano da lei * * * 1/2 - valutazione media: 3,66 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
leo grimaldi mercoledì 3 novembre 2010
una riflessione accorata sulla crudeltà dell'amore Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

 La regista  senza urlare ci sbatte in faccia la drammatica realtà della malattia e della solitudine, e riesce a farlo dal punto di vista inusuale nel cinema in quanto le vittime sono i due coniugi anziani. E non si sa se la persona più penalizzata e sofferente sia davvero la donna, affetta dal male terribile, o il marito che non si da una ragione del suo “allontanamento”, del suo straniamento. Sceneggiatura, inquadrature, ritmo del film vanno di pari passo in un piccolo toccante capolavoro, esaltato dalla bravura degli  attori principali e non solo, in particolare la grande commovente Julie Christie.

[+] lascia un commento a leo grimaldi »
d'accordo?
matteo martedì 19 febbraio 2008
fiona e grant:amore oltre i confini! Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

Film poetico ed elegante,Lontano da lei(di Sarah Polley che stupisce alla sua prima regia)ha portato la mia mente ad una malattia che avrei voluto dimenticare:il morbo di Alzhaimer.Mio nonno morì di questo orrendo male e so bene cosa vuol dire non essere riconosciuti dal proprio familiare.Lo sa bene amche Grant(un magnifico Gordon Pinsent,che meritava almeno una considerazione ai Globes)che inizialmente non riesce a sopportare l'idea della nuova situazione di Fiona(una magistrale e sublime Julie Christie,papabile vincitrice dell'Oscar 2008)e il fatto che essa non ricambi più l'amore di un tempo,a causa di questo male terribile che priva l'uomo della più importante fonte di sentimenti:il cervello. [+]

[+] gordon pinsent (di arnaco)
[+] lascia un commento a matteo »
d'accordo?
cesare giovedì 21 febbraio 2008
ma gli occhi cerulei di julie non sono invecchiati Valutazione 3 stelle su cinque
69%
No
31%

Il film della giovane Sarah Polley, allieva del grande regista armeno-canadese Atom Egoyan (qui coproduttore) mette in scena (da un libro di Alice Munro, pure cosceneggiatrice) l'inesorabile naufragare nell'Alzheimer di una magnifica Julie Christie (cui difficilmente sfuggirà l'Oscar per la migliore interpretazione) e il dramma del marito (un pacato Gordon Pinsent) il cui amore, dopo un matrimonio lungo quarantacinque anni, approda alla negazione di sé pur di procurare alla vittima della malattia più devastante che si conosca qualche momento di serenità accanto ad un ricoverato nella medesima casa di cura. Tema non nuovo al cinema (dal toccante "Iris" in cui la mente insultata dal morbo era quella acutissima di Iris Murdoch, a d un asottostoria del recente "La ragazza del lago"), qui tutto è svolto, fin troppo, in chiave di sensibilità, rispetto, comprensione, "correctness" (come se un dramma così straziante e ingiusto non potesse giustificare anche rabbia e disperazione), cui fa da contrappunto la scelta stilistica del film, come avvitato su se stesso, circolare, e in definitiva immobile come la malattia, nonostante l'uso, piuttosto banale, del flashback (e del flashforward). [+]

[+] lascia un commento a cesare »
d'accordo?
jayan giovedì 5 luglio 2012
quando l'amore va oltre la dimenticanza Valutazione 5 stelle su cinque
78%
No
22%

Un film capolavoro sull'amore tra due anziani, di cui uno, Fiona, è stata colpita dal morbo di Alzaimer. Il marito avrà la pazienza di seguirla anche quando, ricoverata in una casa di cura, prenderà una cotta per un altro vecchio e si dimenticherà di lui. Ma l'amore va oltre la dimenticanza e lui sarà premiato per la sua infinita pazienza, perché alla fine lei lo riconoscerà e lo ringrazierà. Una splendida regia, una straordinaria interpretazione di Julie Christie, ma anche un'ottima sceneggiatura e incantevoli paesaggi nordici. Un film da non perdere. Avrebbe dovuto vincere l'oscar. Julie Christie si conferma una grande attrice. [+]

[+] lascia un commento a jayan »
d'accordo?
paolp78 lunedì 8 agosto 2022
amore e stranezze della mente Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Film attoriale che racconta una intensa storia d’amore di cui sono protagonisti una coppia di anziani coniugi: il morbo di Alzheimer complica il rapporto, ma non riesce a spezzarlo del tutto.
La narrazione molto delicata, cerca di realizzare un’apologia dell’amore di coppia e della dedizione dell’uno verso l’altro coniuge: l’operazione è in parte riuscita anche se la pellicola nel complesso risulta lenta e rischia di stancare pesantemente.  
Nella descrizione delle fasi più strane della malattia si arriva a mettere in scena situazione paradossali, che spingono la storia all’estremo: questi eccessi narrativi servono per enfatizzare al massimo il sentimento tra i due amanti, che si spinge sino al sacrificio ed alla sopportazione di situazioni umilianti ed oggettivamente difficili da accettare. [+]

[+] lascia un commento a paolp78 »
d'accordo?
Away From Her - Lontano da lei | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
SAG Awards (2)
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)
Critics Choice Award (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 15 febbraio 2008
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità