Il bidone

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il bidone   Dvd Il bidone   Blu-Ray Il bidone  
Un film di Federico Fellini. Con Franco Fabrizi, Giulietta Masina, Richard Basehart, Broderick Crawford, Giacomo Gabrielli.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 135 min. - Italia 1955. MYMONETRO Il bidone * * * 1/2 - valutazione media: 3,68 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
woody62 sabato 11 gennaio 2020
rubare ai poveri per dare ai ladri Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

L'abietto cinismo di chi ruba ai poveri per dare ai ladri, è il motivo condurre del quinto film di Fellini, scritto con Pinelli e Flaiano, che esplora con crudo realismo e visionaria poesia le storie di truffatori di strada in una Roma a metà anni '50. Il protagonista è Augusto, alla soglia della crisi della mezza età, solo e depresso per una vita che ormai riserva solo pene e delusioni. Assieme a lui il giovane Carlo, detto Picasso per le improbabili aspirazioni artistiche, naturalmente frustrate e Roberto il più “amorale”, disinibito e gaglioffo dei tre, mirabilmente interpretato da Franco Fabrizi che su questo tipo di personaggio ha costruito una carriera. [+]

[+] lascia un commento a woody62 »
d'accordo?
luca scial� venerdý 31 gennaio 2014
la brutta fine di un truffatore Valutazione 4 stelle su cinque
40%
No
60%

Roma, anni '50. Un gruppo di lestofanti rifila truffe alla povera gente credulona. Tra loro c'è Augusto, ormai 48enne, sposato con una figlia 18enne che ormai non vede più, forse per la vergogna, ma che incontra un giorno per caso. Comincia così a pensare di cambiare vita, ma proprio durante una giornata al cinema insieme a lei viene riconosciuto da uno dei tanti che ha truffato. E arrestato. Uscito da galera riprende il giro...
Uno dei film più cupi e riflessivi di Fellini, che mette da parte per un attimo la sua indole visionaria per cimentarsi in un film neorealista e amaro. Il risultato finale è eccellente, ben riuscito nei suoi propositi, finendo per diventare uno dei suoi film più belli e toccanti. [+]

[+] lascia un commento a luca scial� »
d'accordo?
reservoir dogs giovedý 30 dicembre 2010
l'apparente moralitÓ di un bidonaro Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Alfredo vive di truffe, insieme ad altri due bidonari; Picasso e Roberto vivendo una vita di espedienti ai danni di poveri ingenui. Durante la notte di capodanno alla festa di un bidonaro arricchito Alfredo percepisce il suo estraneamento a quel mondo e ormai stanco di quella vita vuota e poco gratificante, cerca una via d'uscita e la trova nella figlia che non vedeva da tempo; redentrice ed innocente. Ma la truffa che Ŕ sempre stata amica d'Alfredo, si ritorce contro l'uomo proprio alla prima volta in cui voleva "aiutare"qualcuno; la figlia, lasciandolo agonizzante sul ciglio della strada. Un Fellini che ci mostra la mostruositÓ nascosta dietro il reale quotidiano(Bernardi), che osserva una societÓ che si incammina verso il boom economico, in cui un uomo sembra quasi aver scoperto la sua moralitÓ per essere poi spazzato via dal cinismo e dall'inganno di cui l'uomo stesso Ŕ affetto.

[+] lascia un commento a reservoir dogs »
d'accordo?
bissoli mercoledý 31 marzo 2010
il meno felliniano dei film di fellini Valutazione 5 stelle su cinque
33%
No
67%

ma, secondo me, il migliore. Difetti: troppo lunghe le scene della festa, con personaggi volgari e spacconi. Non plausibile la scena del ritrovamento del forziere: infatti, il terreno appare intatto, mentre invece una buca riempita giorni prima si nota per mesi.
Pregi: magistrale la scena di ritrovamento del secondo tesoro. Questo episodio va visto più volte: c'è il dramma del contadino che deve pensare alle sue figliole. La scena dell'apertura del forziere; la richiesta del denaro; la fretta di ripartire dopo averlo ricevuto... La scena con la paralitica è straziante. C'è tutto il mistero della sofferenza; la credulità nel miracolo possibile; il bisogno di credere anche se non si sa il perchè. [+]

[+] lascia un commento a bissoli »
d'accordo?
kaspar.hauser mercoledý 3 marzo 2010
quasi un apologo Valutazione 3 stelle su cinque
25%
No
75%

Un film quasi profetico, almeno a considerare la figura del "bidonista" di successo: il classico "furbetto del quartierino" - come lo si chiamerebbe oggigiorno - frutto d'una mala pianta che ha infestato l'Italia. In altri termini una non disprezzabile interpretazione filmica della massima: chi ruba poco va in galera, chi ruba tanto fa carriera. Alludo? Alludo.

[+] lascia un commento a kaspar.hauser »
d'accordo?
dario venerdý 28 agosto 2009
cinico Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Forse il Fellini migliore, quello pi¨ sincero, pi¨ cinico e disincantato. Il film soffre di qualche convenzionalitÓ e di non pochi stereotipi, ma Ŕ girato in un bianco e nero strepitoso e recitato in maniera asciutta, essenziale e incisiva. Molto buona la regia, una regia tagliente, spietata e lucida al massimo grado.

[+] lascia un commento a dario »
d'accordo?
paride86 lunedý 29 settembre 2008
il bidone Valutazione 2 stelle su cinque
29%
No
71%

Fellini racconta il cinismo dei bidonisti. Il film si lascia guardare, ma Ŕ molto lontano dalle vette raggiunte dal Maestro, sia nei temi che nella forma.

[+] Ŕ piaciuto poco anche a me (di nonimporta)
[+] lascia un commento a paride86 »
d'accordo?
sixoclock martedý 29 aprile 2008
pessimismo felliniano Valutazione 5 stelle su cinque
60%
No
40%

Il film si apre con la triste scena che ne decreta la chiusura, un gruppo di amici cercano di truffare i contadini ev rubargli quel poco denaro che possiedono. La filosofia del truffatore e scorticata fino al midollo, e la cattiva natura umana non si ferma di fronte all'amore, ai figli, alla povertÓ, o come nell'ultima truffa in cui nemmeno la pietÓ riesce a fermarla. Gli attori sono bravissimi a recitare una parte nella parte. La scena dell'assegnazione delle case popolari Ŕ magistrale. Il film fa riflettere molto.

[+] lascia un commento a sixoclock »
d'accordo?
Il bidone | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | reservoir dogs
Rassegna stampa
Georges Sadoul
Renzo Renzi
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità