Adele H., una storia d'amore

Acquista su Ibs.it   Dvd Adele H., una storia d'amore   Blu-Ray Adele H., una storia d'amore  
Un film di François Truffaut. Con Isabelle Adjani, Bruce Robinson, François Truffaut, Sylvia Marriott, Roger Martin, Ruben Dorey, Joseph Blatchley, Carl Hathwell, Ivry Gitlis, Cecil de Sausmarez, Raymond Falla, Madame Louise, Jean-Pierre Leursse, Louise Bourdet, Clive Gillingham, Ralph Williams, Thi-Loan Nguyen, Edward J. Jackson, Aurelia Mansion, David Foote, Jacques Fréjabue, Chantal Durpoix, Geoffrey Crook Titolo originale L'histoire d'Adèle H.. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 110 min. - Francia 1975. MYMONETRO Adele H., una storia d'amore * * * 1/2 - valutazione media: 3,82 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Uno dei più grandi Truffaut Valutazione 5 stelle su cinque

di Antonio Canzoniere


Feedback: 3354 | altri commenti e recensioni di Antonio Canzoniere
sabato 6 ottobre 2012

A metà dell'800, Adèle, figlia di Victor Hugo, arriva in Canada ad Halifax sotto falso nome. Il motivo scatenante del suo viaggio? L'amor fou per Pirson, militare stanziatosi in America che l'ha lasciata incosciente dell'amore della donna, che lo seguirà fino alle Bardabos fino alla pazzia, quella vera...Attingendo ai diari di una piccola grande donna, Truffaut continua la sua crescita stilistica (iniziata con I 400 colpi, Jules e Jim, Tirate sul pianista) con un dramma perforante, straziante, tragico, in cui le emozioni regnano indiscusse, all'insegna di una precisione ineccepibile, cinefilissima (per i più attenti saranno una ghiottoneria le citazioni bunueliane e langhiane) e uno sfarzo visivo (scenografie di Jean Pierre Kout-Svelko, fotografia di Néstor Almendros) correlato ad un'introspezione psicologica che spacca le pietre. L'Adèle dell' Adjani è una forza della natura, una creatura selvatica e passionale cui il mondo esterno non ha portato che sofferenze, ma il suo coraggio risiede nel diniego delle debolezze, il furente macchiavellismo che la porta ad andare fino in fondo senza risparmiare nulla. Raramente nei grandi registi fare grandi ritratti di donna significa elevarle come esseri superiori ed ultraterreni. E questo compendio di umanità e bellezza lo più di tutte. E' blasfemo pensare che la grande Adjani fosse stata battuta agli Oscar dalla mediocre Fletcher nel '75. Comunque, questo capolavoro assoluto rimane uno dei più grandi testamenti di cinema truffautiano. Da vedere fino alla fine assaporando la poesia che scaturisce da ogni inquadratura. Uno di quei film che valgono una vita intera.

[+] lascia un commento a antonio canzoniere »
Sei d'accordo con la recensione di Antonio Canzoniere?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
samn97 lunedì 29 dicembre 2014
isabelle adjani / louise fletcher
0%
No
0%

Sono d'accordo con tutto, un'ottima recensione! :) però la cosa blasfema secondo me è ritenere mediocre la performance interpretativa della Fletcher! Benchè le interpretazioni che si contendono l'Oscar sono generalmente sullo stesso piano, Louise è stata secondo me superiore ad una seppure grandissima Isabelle Adjani. Se non ci fosse stata lei, l'Oscar sarebbe stato tutto di Isabelle, senza alcun dubbio, ma la sua vittoria è del tutto giustificata non tanto dal talento delle interpreti (assolutamente pari) quanto più dalla varietà del personaggio: Mildred Ratched offriva sicuramente molto più che Adèle. Devo anche dire che se il talento della Fletcher stette nello spaziare in tutte le sfumature del suo personaggio, quello di Isabelle fu quello di crearne altrettante per il suo (di per sè confinato ad una dimensione che la maggior parte delle attrici avrebbe risolto con strabolliti clichè), ma è comprensibile che abbia prevalso Louise. [+]

[+] lascia un commento a samn97 »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Antonio Canzoniere:

Adele H., una storia d'amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio canzoniere
  2° | piovani84
  3° | fedeleto
  4° | dounia
  5° | francesco2
Premio Oscar (1)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Favolacce
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità