Quelli della "San Pablo"

Un film di Robert Wise. Con Richard Crenna, Steve McQueen, Candice Bergen, Richard Attenborough, Larry Gates.
continua»
Titolo originale The Sand Pebbles. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 179 min. - USA 1966. MYMONETRO Quelli della "San Pablo" * * * 1/2 - valutazione media: 3,66 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Che accidenti Ŕ successo? Valutazione 4 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 26254 | altri commenti e recensioni di samanta
lunedý 13 maggio 2019

Il film è ambientato nella Cina del 1926 e la San Pablo è una cannoniera degli USA che gira sui fiumi interni per proteggere i cittadini USa e stranieri (Missionari, commercianti, uomini d'affari). Nella nave un pò scalcinata comandata dal capitano Collins (Richard Crenna) si imbarca il sottoufficiale macchinista Holman (Steve McQueen) e trova una nave con una disciplina un pò allentata e in cui l'equipaggio ha demandato molte attività ai servitori cinesi. Nel film che è drammatico ma non di guerra anche se cis sono scontri si dipanano due storie di amore quella platonica ma intensa tra Holman e Shirley (Candice Bergen) un'insegnante che segue  il missionario Jameson e quella tra il sottoufficiale Frenchy (Richard Attenborough) e la cinese Maily che strappa a un destino di prostituta, grazie anche all'aiuto di Holman e che sposa. Scoppia la rivoluzione del Kuomintang e la nave viene circondata dai ribelli e rimane isolata, per tutto il periodo invernale in cui ci sono le secche del fiume. A farla breve Holman va a visitare Frenchy che ha disertato per vivere con Maily, ma lo trova morto per una improvvisa febbre, poi viene aggredito dai rivoluzionari che uccidono la ragazza. Holman viene accusato dall'omicidio ma è difeso anche nei confronti dell'equipaggio che lo vorrebbe consegnare ai cinesi,  dal comandante che fa ripartire la nave e contravvenendo agli ordini decide di andare a salvare Jameson e la sua insegnante nella loro missione. Il finale dopo una battaglia con le imbarcazioni cinesi è tragico: la ragazza è messa in salvo ma Holman e Collins muoiono.
Il film che è ambientato molto bene, le riprese sono state effettuate a Hong Kong e a Taiwan, appartiene al periodo d'oro di Hollywood che era in grado di fare colossal con una certa classe. Innanzitutto il regista Robert Wise uno dei migliori registi americani: 4 Oscar (Miglior film e migliore regia per West Side Story e Tutti insieme appassionatamente) regista eclettico che passò dal dramma alla commedia musicale, dal film western a quello di fantascienza, al noir, Wise lanciò cinematograficamente Paul Newman con Lassù qualcuno mi ama e fece vincere un Oscar a Susan Hayword in Non voglio morire. Wise dirige con autorità la storia e malgrado la lunghezza della pellicola (circa 3 ore) ha in mano la situazione e il racconto che fila senza sbavature scolpendo dei personaggi che rimangono impressi. Innanzitutto Holman interpretato da un grande Steve McQueen un attore a cui bastava chiudere gli occhi o fare un movimento delle labbra per esprimere una situazione o un sentimento, Steve che ebbe un'infanzia infelice, fu visto come un ribelle, un sessodipendente, una persona scontrosa e violenta, pochi sanno che un anno prima di essere colpito dal cancro si era convertito, grazie alla fidanzata e al suo istruttore di volo, era diventato un cristiano rinato, morì serenamente a 50 anni nel 1980 leggendo il vangelo di SanGiovanni. Accanto recitano magnificamente Attenborough che diventerà un grande attore e  regista, e Richard Crenna attore televisivo (lo vedremo poi nei film di Rambo) che offre una recitazione magnifica presentando un ufficiale dalla personalità complessa osservante della disciplina e del regolamento, ma che si mostra umano e consapevole dell'inutilità delle azioni che gli fanno fare, ciò nonostante sacrifica la vita per salvare gli altri. Un poco smorta appare la recitazione di Candice Bergen. Rimarrà sempre scolpito il grido di Holman morente "Che accidenti è successo".
In conclusione una bella storia raccontata da un insieme di personalità che è ben difficile vedere ancora.

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Quelli della "San Pablo" | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | reiver
  2░ | samanta
  3░ | nicola1
  4░ | mondolariano
  5░ | renatoc.
Premio Oscar (11)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità