Senza destino

Acquista su Ibs.it   Dvd Senza destino   Blu-Ray Senza destino  
Un film di Lájos Koltai. Con Marcel Nagy, Miklós B. Székely, Zoltán Bezerédy, Péter Vall Titolo originale Sorstalanság-Fateless. Drammatico, durata 130 min. - Ungheria, Germania, Gran Bretagna 2005. uscita venerdì 27 gennaio 2006. MYMONETRO Senza destino * * * - - valutazione media: 3,11 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
daniele lunedì 30 gennaio 2006
bellissimo Valutazione 4 stelle su cinque
87%
No
13%

Il film trovo che sia una grande suggezione sia di immagini assolutamente innovative, non a caso il regista è un direttore della fotografia, sia del colore qusi sempre usato il seppia con il bianco e nero. Questa scelta la reputo ottima proprio per dar maggior risalto al vuoto delle emozioni delle persone che hanno vissuto quell'esperienza e per dar maggior risalto ad un epoca che di colore ne aveva ben poco. Altra cosa che ho trovato positiva, l'aver sottolineato in minor modo possibile le efferatezze e le crudeltà che venivano infertegli. Una nota magica la grande amicizia del ragazzo con l'altro compagno più adulto e l'immagine all'inizio del film del padre che guarda il figlio con le lacrime agli occhi perchè sa che non lo rivedrà mai più. [+]

[+] senza destino - bellissimo - daniele (di sciakubucu)
[+] lascia un commento a daniele »
d'accordo?
lella sabadini venerdì 10 febbraio 2012
bellissimo e commuovente... Valutazione 5 stelle su cinque
77%
No
23%

Uno dei migliori fra i molti film che ho visto sull'argomento. La fotografia naturalmente è uno dei fattori che contribuiscono all'atmosfera nel passaggio dal colore a un bianco e nero che contribuisce a rendere meno crude certe scene ma nello stesso tempo sottolinea lo stato d'animo dei detenuti e degli spettatori man mano che la vicenda si dipana. E' uno dei rari film in cui si insiste sul ripetersi delle giornate sempre uguali scandite dalla sveglia, dalla magra colazione e dal lavoro , dall'ammassarsi alla fine nelle baracche dove il sonno non è riposo : questo, a mio parere, a differenza di tante altre pellicole rende l'idea della “ banalità del male “: l'orrore, il sopruso diventano routine. [+]

[+] lascia un commento a lella sabadini »
d'accordo?
cris venerdì 29 settembre 2006
il significato vero della dignità umana! Valutazione 4 stelle su cinque
58%
No
42%

Drammatico e crudele,questo documentario rigorosamente realistico rappresenta un ricordo vero ed autentico del orrore, allo stato puro,dell'Olocausto.Capisco chi dice che scrivere una critica su una tragedia di questa portata può risultare alquanto difficile perchè si valorizza il tecnico di un film creato invece per costituire unicamente una testimonianza storica di natura riflessiva,ma trattare con una certa superficialità un lavoro di questo genere significa limitarsi unicamente ad una visione di due ore e non sprecare maggior tempo per cogliere invece l'intento del regista!La crudezza a volte è l'unica risorsa disponibile per inculcare nello spettatore il senso estremo e il paradosso di orrori di questo livello!Se è legittimo che un thriller o un noir siano irreprensibilmente carichi d [+]

[+] lascia un commento a cris »
d'accordo?
Senza destino | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 27 gennaio 2006
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità