Un maledetto imbroglio

Acquista su Ibs.it   Dvd Un maledetto imbroglio   Blu-Ray Un maledetto imbroglio  
Un film di Pietro Germi. Con Claudio Gora, Franco Fabrizi, Eleonora Rossi Drago, Cristina Gaioni, Pietro Germi.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 110 min. - Italia 1959. MYMONETRO Un maledetto imbroglio * * * 1/2 - valutazione media: 3,58 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
yanez martedì 28 giugno 2005
un "pasticciaccio" di grande spessore Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Giallo all'italiana con tutti gli ingredienti per diventare un classico. Germi attore-regista, già sperimentato in altre situazioni, funziona benissimo, trasferendo il rigore e l'umanità di chi tratta il soggetto a chi lo interpreta. Suspance, colpi di scena, "trovate" spettacolari, sorprese, il tutto inserito in un ambiente nazional-popolare, fanno del film una delle opere di maggior respiro e di minor stracchezza del cinema italiano del postneorealismo.

[+] lascia un commento a yanez »
d'accordo?
lamax61° domenica 3 gennaio 2010
un noir italiano Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

Il granitico Germi in duplice veste. Ottimo regista e altrettanto bravo commissario Ingravallo. Volto affilato ed altrettanto affilato cinismo misto a rassegnazione. Solitudine di un uomo che deve cercare la verità scavando nell'animo umano e mettendo le mani nel fango putrido. "E' come quano si sposta un sasso in campagna e sotto ci trovi i vermi". Il bianco e nero rende ancor meglio lo squallore degli uffici di polizia. Bello, bello bello. Italiano 100%.Bravi tutti gli attori: Gora e Fabrizi perfettamente ispirati. Questi film ce li inviadia il mondo intero IMHO

[+] lascia un commento a lamax61° »
d'accordo?
jos_d lunedì 24 agosto 2009
un intrigante giallo con sfumature noir Valutazione 4 stelle su cinque
86%
No
14%

A pochi giorni da un piccolo furto di gioielli in casa del commendatore Anzaloni (Ildebrando Santafè), il commissario Ingravallo (Pietro Germi) deve tornare nel medesimo quartiere per indagare su un crimine ben più grave: Liliana Banducci (Elena Rossi Drago), vicina di casa di Anzaloni, è stata infatti trovata morta assassinata nel suo appartamento. La prima domanda che Ingravallo si pone è se via sia una correlazione tra i due accadimenti (“si dice che due bombe non cadano mai nello stesso punto”- osserva il commissario), correlazione che tuttavia non sembra confermata dai fatti…eppure c’è! Tratto dal romanzo di Carlo Emilio Gadda "Quer pasticciaccio brutto de via Merulana", questo film sceneggiato – insieme ad Alfredo Giannetti ed Ennio De Concini-, diretto ed interpretato da Pietro Germi è un intrigante giallo poliziesco con ascendenti del genere noir, rinvenibili soprattutto nell’impietoso affresco di una società moralmente degenerata: praticamente tutti i personaggi incontrati da Ingravallo durante le indagini nascondono qualche scheletro nell’armadio. [+]

[+] lascia un commento a jos_d »
d'accordo?
woody62 venerdì 6 gennaio 2017
gadda nella versione del maestro germi Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

E' bello rivedere nella versione restaurata uno dei capolavori del noir italiano, versione cinematografica del “Pasticciaccio brutto...” di Carlo Emilio Gadda. Pur rimanendo fedele al plot Germi fa qualche ritocco nella sceneggiatura, spostando l'azione di una trentina d'anni (la Roma di fine anni '50), modificando qualche personaggio (l'ambiguo Anzaloni), dando al commissario Ingravallo, da lui impersonato, un ruolo più duro e “politicamente scorretto”, rispetto all'originale gaddiano. Il rapporto tra Germi e Gadda non fu idilliaco: entrambi introversi, gelosi del proprio “spazio”, poco inclini a collaborare. “Il maledetto imbroglio” che ne risulta, è tuttavia opera assolutamente riuscita, grazie anche ad un cast di qualità con attori di fama teatrale e cinematografica come Claudio Gora, Eleonora Rossi Drago, Saro Urzì, Franco Fabrizi (nel suo ruolo solito – ma perfetto – di seduttore cinico, vigliacco e approfittatore). [+]

[+] lascia un commento a woody62 »
d'accordo?
martedì 31 ottobre 2017
ingravallo, astuzia e occhiali da sole... Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Già, il commissario Ingravallo usa spesso gli occhiali da sole, un oggetto ancora non molto diffuso all'epoca che caratterizza ancora di più la figura del protagonista di questo bel noir italiano. Ingravallo, commissario magro, furbo e astuto, interpretato da un Pietro Germi in stato di grazia. Il poliziotto è circondato da un gruppo di fidati collaboratori che fanno sì da comprimari, ma comprimari "di lusso", dal momento che ognuno recita la propria parte in modo perfetto. Dopo un piccolo furto la polizia deve ritornare nello stesso quartiere per l'omicidio di una giovane signora benestante. La situazione qua è più pesante, un omicidio fa scalpore e la stampa si fa subito pressante: i giornalisti vogliono sapere, vogliono scrivere, Ingravallo parte in quarta e si prepara a notti insonni. [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
elgatoloco lunedì 11 giugno 2018
trasposizione difficile dal romanzo di gadda Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Trasporrre filmicamente"QUer Pasticciaccio brutto de via Merulana"era difficile e dunque"Un maledetto imbroglio"(Pietro Germi, 1959)realizza tale operazione solo in parte e in modo volutamente monco, insufficiente o meglio il film è altro rispetto al romanzo. Notoriamente Germi, leggendo il romanzo, ebbe difficoltà con il romanesco di Gadda(Gadda, Milanese, aveva però lavorato per vario tempo a Roma e aveva "studiato"il romanesco, che Germi, Genovese di nascita, pur se trasferito a Roma, Germi, che non era un"eccellente lettore", aveva qualche difficoltà, come risulta da un'intervista, anche a capire chi realmente fosse l'assassino, nell'0opera di Gadda, Ne risulta un film che, in comune con il romanzo che funge da pre-testo, ha solo la situazione di partenza, svolgendosi però poi diversamente, come un normale"giallo italiano"dell'epoca, ben fatto, in cmplesso, con interpreti di livello, a iniziare dallo stesso Germi(il commiissario ingravallo), da Claudia Cardinale(la"servetta"), da Claudio Gora, nel ruolo di Banducci, marito-vedovo della scomparsa-uccisa signora Banducci, che è Eleonora Rossi Drago, attrice in voga all'epoca, come si ricava dalle cronache. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
elgatoloco venerdì 20 ottobre 2017
curiosa resa filmica di un capolavoro Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Due anni dopo l'uscita di!"Quer pasticciaccio brutto de via Merulana", di Carlo Emilio Gadda(1957)Pietro Germi, che scrive la sceneggiatura con  De Concini e Giannetti, ne trae"Un maledetto imbroglio", film che in parte rispetta lo spirito del romanzo o cerca di farlo, in parte, naturalmene"spettacolarizza", senza arrivare a fare un film "giallo"vero e proprio, magari con echi chandleriani o simili, pur se qualche accenno c'è.  Certo: A)sul fronte della ricerca linguistica(il milanese Gadda scrisse quasi tutto il romanzo in romanesco), molto va perso, lasciando il romanesco(ma annacquato, in modo che sia comprensibile dai non-Romani e più traducibile)solo ai personaggi popolari(non "minori"), decisamente travisando, almneo in parte, la geniale"Stilmischung"del classico gaddiano. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
Un maledetto imbroglio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | yanez
  2° | lamax61°
  3° | jos_d
  4° | woody62
  5° |
  6° | elgatoloco
  7° | elgatoloco
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Rassegna stampa
Valerio Guslandi
Nastri d'Argento (8)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità