Rosso come il cielo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Rosso come il cielo   Dvd Rosso come il cielo   Blu-Ray Rosso come il cielo  
Un film di Cristiano Bortone. Con Luca Capriotti, Paolo Sassanelli, Marco Cocci, Simone Colombari, Rosanna Gentili Drammatico, durata 96 min. - Italia 2005. - Lady Film uscita venerdì 9 marzo 2007. MYMONETRO Rosso come il cielo * * * - - valutazione media: 3,39 su 53 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
bertorso sabato 14 aprile 2007
una storia intima Valutazione 3 stelle su cinque
9%
No
91%

Il nuovo film di Cristiano Bordone, altro non è che la piccola, intima storia di Mirco, un bambino rimasto cieco per un incidente domestico. Trattato dalla legge italiana come un handicappato (nel senso più politically-incorrect, per usare un anacronismo), è costretto a frequentare un collegio per ciechi dove, con l’aiuto di un maestro comprensivo e di un’amica speciale, riesce a sconvolgere l’austera e conservatrice direzione della scuola. Fin qui, nulla di speciale. Anzi, la trama di questa favola moderna puzza di già visto. Rimediano un titolone iniziale che, quasi a scusarsi, ci avverte che si tratta di una storia vera; e rimedia soprattutto la regia che riesce ad aggirare magistralmente il patetico utilizzando toni leggeri e allegri nel descrivere il dramma di un bambino. [+]

[+] informati prima di dare giudizi affrettati (di uragano45)
[+] lascia un commento a bertorso »
d'accordo?
satyajit mercoledì 28 marzo 2007
non per i miei gusti Valutazione 2 stelle su cinque
40%
No
60%

L'onestà dell'operazione non si discute, nonostante il tema potenzialmente ricattatorio, tuttavia lo stile anonimo del regista è ideale per una fiction televisiva, ma non per il grande schermo. Prima parte francamente imbarazzante: incipit sbrigativo, qualche mezzuccio per colpire basso lo spettatore, macchina che gira intorno ai personaggi che dialogano, musica invadente, direzione degli attori assolutamente mediocre (coi bambini ciechi non era facile, ma coi grandi?). Poi qualche buona scena si intravvede (la corsa pazza in bicicletta, la perdita definitiva della vista, il compito "sonoro" sulle stagioni, il finale autenticamente toccante), ma ciò non basta a riportare il film in carreggiata. [+]

[+] lascia un commento a satyajit »
d'accordo?
simona lunedì 19 marzo 2007
film per tutti Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Lavoro da un anno in un associazione per la tutela dei diritti dei non vedenti percui è un mondo che conosco direttamente. Che dire del film....assolutamente realistico, commovente. Spero vivamente che possa far capire una cosa importante alle persone: il non vedente non è diverso da noi che ci definiamo "normali"...ha solo una minorazione sensoriale che non gli impedisce però di vivere...non fate lo sbaglio di compatirli...SONO PERSONE!!!!!!!! come tali vanno rispettati e sanza dubbio aiutati come si farebbe con chiunque altra PERSONA...

[+] lascia un commento a simona »
d'accordo?
magoo venerdì 16 marzo 2007
e le scritte finali? Valutazione 3 stelle su cinque
91%
No
9%

nel film si dice che un non vedente fruisce di un film utilizzando altri sensi, peccato che questo film pero', finisce con delle scritte, e non con una voce fuori campo che ci racconti come va a finire!

[+] non sono d'accordo!!! (di polly)
[+] replica x polly (mai visti film con narratore?) (di magoo)
[+] lascia un commento a magoo »
d'accordo?
germano giovedì 15 marzo 2007
un mondo di uomini bambini Valutazione 5 stelle su cinque
88%
No
13%

In un mondo fatto di immagini etanta superficialità, finalmente l'icona sonora riesce dove l'occhio non può arrivare; a percorrere la via dell'immaginazione, che vede rappresentato un tuono col rumore di un vassoio di alluminio, oppure dei passi con una busta di plastica. E' questo ed altro che racconta Rosso come il cielo, un film ispirato ad una storia vera di una persona non vedente. Da non vedente ho visto il film in modo forse un po'' scettico, oiché di film, patetici, se ne sono fatti talmente tanti; ma uscito dal Giulio Cesare, mi sono dovuto ricredere; forse perché finalmente qualcuno ha colto nel segno. Una realtà dura, quella degli istituti, dove anch'io ho vissuto, dove le suore ed un direttore davvero fuori dal tempo vorrebbero uccidere la fantasia di un bambino. [+]

[+] lascia un commento a germano »
d'accordo?
laura domenica 11 marzo 2007
correte! a roma è solo al giulio cesare! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Coinvolgente ed emozionante... le immagini e i suoni continuano a tornarmi alla mente, restituendomi una piacevolissima sensazione di serenità... vivamente consigliato, dai 10 anni in su.

[+] lascia un commento a laura »
d'accordo?
ermione domenica 11 marzo 2007
una poesia sulla creatività e la libertà Valutazione 5 stelle su cinque
45%
No
55%

Un film bellissimo!!!!!

[+] 6 bellissima (di marika)
[+] lascia un commento a ermione »
d'accordo?
genova1956 sabato 10 marzo 2007
assolutamente da vedere Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

per la genuinità degli interpreti (quasi tuti ragazzi non vedenti o ipovedenti) e per l'argomento trattato è un film che si presta ad una seria riflessione sull'integrazione scolastica.

[+] lascia un commento a genova1956 »
d'accordo?
carlozena mercoledì 7 marzo 2007
ho fatto la comparsa Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Mi chiamo Carlo Thellung, ci vuole tutta che mi si veda per una frazione di '', ma ho fatto la comparsa in quel film nel centro di Genova nel lontano 2004(ricopro la parte del contestatore), era stato fantastico, deve essere una storia commovente e morivo dalla voglia di vederlo al cinema!!!! Correte ragazzi, correte!!!! Un bacio al gentil sesso!! ps non l'ho ancora visto e il voto è secondo quello che mi aspetto...preferisco non sbianciarmi troppo! :)

[+] lascia un commento a carlozena »
d'accordo?
anna domenica 4 marzo 2007
mirco sei grande. Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Vorrei fare i miei più sinceri complimenti al regista che ha capito che i non vedenti vengono esclusi nella società odierna. Mi ha fatto commuovere perchè quando la storia ti coinvolge e riguarda, non si riesce a trattenere l'emozione. Un altro complimento voglio farlo a Michele Iorio che ha interpretato il ruolo di un bambino non vedente e secondo me,essendo albino,è riuscito ad immedesimarsi ancora meglio nella parte a lui assegnata.Spero che questo film abbia molto successo e consiglio vivamente a tutti di vederlo.

[+] lascia un commento a anna »
d'accordo?
pagina: « 1 2 3 4 5 »
Rosso come il cielo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
David di Donatello (2)


Articoli & News
Link esterni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità