Correndo con le forbici in mano

Acquista su Ibs.it   Dvd Correndo con le forbici in mano   Blu-Ray Correndo con le forbici in mano  
Un film di Ryan Murphy. Con Annette Bening, Jill Clayburgh, Brian Cox, Joseph Fiennes, Evan Rachel Wood.
continua»
Titolo originale Running with Scissors. Commedia, durata 116 min. - USA 2006. - Sony Pictures Italia uscita venerdì 2 marzo 2007. - VM 14 - MYMONETRO Correndo con le forbici in mano * * 1/2 - - valutazione media: 2,55 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
giuseppeponticello sabato 16 aprile 2011
i figli di freud corrono con le forbici in mano Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Tutti figli di Freud in una pellicola biografica tratto dall'omonimo romanzo di Augusten Burroughs. Il protagonista vive la sua vita come una lunga corsa ad ostacoli dove tutti coloro che lo circondano, famiglia, amici, famiglia adottiva e uomo schizzofrenico, non lo aiutano a saltare gli ostacoli ma ad analizzarli uno per uno. Se qualche spettatore vuol togliersi il capriccio di induviduare quale tra i protagonisti incarni la normalità ne uscirà deluso dalla battaglia. Ryam Murphy con il suo cast vuol fare un elogio all'irrazionalità dello strano, della psiche, dell'incoscio umano e ci riesce non annoiando mai lo spettatore. Nell'America degli 50 la madre vuole diventare una scrittice famosa, il padre è un professore di matematica ubriaco e la famiglia dello psichiatra da cui viene adottato ha un gatto di nome Freud, l'essere più normale tra loro. [+]

[+] lascia un commento a giuseppeponticello »
d'accordo?
chicca89 venerdì 1 ottobre 2010
un film stravagante Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Direi che il film è molto triste... però la storia e raccontata anche in maniera ambigua... sostanzialmente sono tutti pazzi.... quindi ci sono scene in cui rimani con l'espressione "bah" in testa. [+]

[+] lascia un commento a chicca89 »
d'accordo?
garamount venerdì 21 novembre 2008
spaventoso Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Dopo aver assistito a questa confusa matassa di eventi perlopiù tristi e deprimenti ho potuto consolarmi nel constatare che se non altro si tratta di un racconto di eventi realmenti accaduti; altrimenti non si spiegherebbe il come e il perchè di questa mostruosità..

[+] lascia un commento a garamount »
d'accordo?
para giovedì 2 ottobre 2008
bruttissimo Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Insensato, noioso, stranissimo, pazzo...uno schifo totale

[+] lascia un commento a para »
d'accordo?
kalos mercoledì 24 settembre 2008
riuscita metafora su dio (psichiatra pazzo). Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Chi ci vede soltanto la dissacrante descrizione della società americana in disfacimento non fa che fermarsi al primo (e meno interessante) piano di lettura. Quello che rende intrigante sia il libro che il film è la metafora di un Dio despota e un po' pazzo che, senza nemmeno rendersene conto, sbatacchia gli esseri umani (di cui spesso diventa Padre putativo)in un caos fisico e mentale infernale. Solo chi (il giovane)riesce a liberarsi dal suo dispotismo riesce, forse, a trovare un suo equilibrio interiore. Kalos

[+] lascia un commento a kalos »
d'accordo?
lorenzo domenica 24 agosto 2008
solo a me è strapiaciuto? Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Sono rimasto scioccato dalle critiche per la maggior parte negative o comprensive, sufficenti. Come quel ragazzo che dice che ha fatto fatica a finirlo e la ragazza ha mollato a metà, ai quali vorrei dire che credo che siano fatti l'uno per l'altra. Premetto che non ho le capacità per fare critiche cinematografiche e che non sono affatto uno stimatore di Nip and Tuk..., ma questo film mi ha rapito grazie l'interpretazione straordinaria di tutti gli attori, tutti bravi uguali perché interpretavano personaggi unici e dunque non paragonabili. Non penso ci voglia un genio per riconoscere che il cast era superlativo. Penso solo che a chi non è piaciuto non era certo il suo genere. Io guardo di tutto e studio psicologia forse anche per questo l'ho vissuto intensamente. [+]

[+] sono stupefatto anche io! (di kalos)
[+] lascia un commento a lorenzo »
d'accordo?
jenapk venerdì 22 agosto 2008
correte a vederlo ... ma lasciate le vss forbici a Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un Film veramente sul filo della follia

[+] lascia un commento a jenapk »
d'accordo?
francy lunedì 18 agosto 2008
chi ben comincia... Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Non sono un'esperta cinefila e non conoscevo il regista, ma ho trovato questo film estremamente accattivante, serio ma divertente. Bello bello bello. Cast centrato in pieno, Annette Bening strepitosa!

[+] lascia un commento a francy »
d'accordo?
vittorio martedì 3 giugno 2008
noiosissimo e senza senso!!! Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Film senza arte nè parte, senza inizio nè fine, senza storia, senza trama....un film di una noia mortale e di una scontatezza unica!! Volevano imitare Woody Allen?? Ma andate tutti a casa...il maestro è inimitabile..... Bruttissimo. Da evitare!!

[+] lascia un commento a vittorio »
d'accordo?
santacruz giovedì 10 aprile 2008
ma è un film questo? Valutazione 1 stelle su cinque
17%
No
83%

Uno dei film più ignobili che abbia mai visto e per favore non mi dite che è una storia vera fa sempre schifo lo stesso!!!!

[+] lascia un commento a santacruz »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Correndo con le forbici in mano | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Golden Globes (1)
Critics Choice Award (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 2 marzo 2007
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità