Tra la terra e il cielo

Acquista su Ibs.it   Dvd Tra la terra e il cielo   Blu-Ray Tra la terra e il cielo  
Un film di Neeraj Ghaywan. Con Richa Chadda, Vicky Kaushal, Sanjay Mishra, Shweta Tripathi, Nikhil Sahni.
continua»
Titolo originale Masaan. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 103 min. - India, Francia 2015. - Cinema uscita mercoledì 1 giugno 2016. MYMONETRO Tra la terra e il cielo * * * - - valutazione media: 3,46 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
nanni giovedì 7 luglio 2016
tra la terra e il cielo Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

L'India, con la sua crescita economica tumultuosa degli ultimi anni ha generato nelle giovani generazioni aspettative di cambiamento inimmaginabili fino a pochi decenni fa. Allo stesso tempo sottosviluppo e povertà sono ancora determinate , oltre che dalla vastità del territorio e dalla demografia esplosiva, soprattutto dal primato del binomio caste/induismo responsabili del delicato equilibrio sociale di stampo, diciamo così, medievale e della conseguente drammatica arretratezza culturale. E' dentro questa cornice e nella città più rappresentativa (Varanasi) delle insormontabili contradizioni tra l'esigenza di modernità delle giovani generazioni e la ferrea oppressione delle tradizioni che il bellissimo film di Neeraj Ghaywan narrandoci le tragiche storie d'amore di Devi e Deepak ci racconta le dure unicità di quel mondo. [+]

[+] lascia un commento a nanni »
d'accordo?
carlo276 martedì 14 giugno 2016
incontro tra opposti e la legge del karma Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Un film poetico, che descrive le storie di due coppie opposte: l'una incentrata sull'amore che si manifesta attraverso i sensi, l'altra gioca sulla magia poetica della tenerezza. Entrambe queste coppie sono costituite da un personaggio forte e uno debole: nella prima storia lei appare sola, ma forte e determinata, lui invece, non ha il coraggio di affrontare la sua prova e gli effetti di quello che lui stesso ha prodotto e questo lo porta al suicidio; nella seconda storia lui, studioso, disciplinato e circondato da amici affettuosi, valori che gli danno forza e lei che, nonostante a parole voglia sfidare le leggi morali legate alle differenti caste, mostra in realtà più di una fragilità che la porta a non avere la forza di sfidare le convenzioni e il destino la fa soccombere. [+]

[+] lascia un commento a carlo276 »
d'accordo?
flyanto venerdì 10 giugno 2016
la possibilità di una seconda chance Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Film indiano, "Tra la Terra e il Cielo", ma lontano dall'impostazione delle pellicole di Bollywood costruite con trame più semplici e con danze e canti che si frammezzano ai dialoghi, risulta un'opera altamente poetica e suggestiva. La vicenda, ambientata nella città indiana sacra di Benares, racconta due storie parallele che coinvolgono quattro personaggi. Da una parte c'è una giovane e bella donna che viene catturata ed accusata di prostituzione dalla Polizia locale in quanto sorpresa essersi appartata un pomeriggio in una camera d'albergo con uno studente laureando, conosciuto in rete, il quale per la vergogna arriverà a suicidarsi tagliandosi le vene dei polsi, dall'altra vi è un giovane di umili origini, appena laureato brillantemente in ingegneria, che si innamora, ricambiato, di una ragazza che però appartiene ad una casta sociale molto più elevata della sua. [+]

[+] lascia un commento a flyanto »
d'accordo?
zarar mercoledì 15 giugno 2016
come è difficile passare il fiume Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

      In India passato e presente, tradizione e modernità coesistono e si sovrappongono senza nessuna reale integrazione,  con esiti spesso drammatici, soprattutto per i giovani disperatamente e naturalmente proiettati verso il futuro. Sullo sfondo di un paese a metà  tra  immenso caravanserraglio e Inferno dantesco, l’India dei roghi mortuari  sulla riva del Gange, delle abitazioni e degli ufficetti miserevoli, dei luna-park tutti luci sgargianti e cartapesta, in cui l’unico segno di modernità sembra il mondo virtuale degli smart phones, dei computer, dei social networks, si snodano le storie parallele di Devi (Richa Chadda) e Deepak (Vicky Kaushal):  Devi, una ragazza insieme singolarmente matura e singolarmente sprovveduta, decide di avere la sua prima esperienza di sesso con ragazzo conosciuto in rete,  Deepak si innamora pazzamente di una ragazza di casta superiore. [+]

[+] lascia un commento a zarar »
d'accordo?
fabiofeli mercoledì 22 giugno 2016
tra caste e social network Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Due storie si intrecciano tra loro nell’ India odierna. Nella prima Devi (Richa Chadda), una giovane donna, cerca un po’ di intimità in un albergo con un coetaneo. Le coppie non spostate per le leggi vigenti in quel paese sono colpevoli di reato se vengono sorprese in un atto sessuale. L’irruzione della polizia nella loro stanza provoca la tragedia: il ragazzo per la paura delle conseguenze della sua azione si chiude nel bagno e si uccide; la vita della ragazza è sconvolta ed irrimediabilmente rovinata, perché viene accusata di istigazione al suicidio. Il padre della ragazza (Sanjai Mishra), in passato insegnante di sanscrito e ormai dedito al piccolo commercio sulle rive del Gange, viene ricattato da un poliziotto corrotto: dovrà sborsare una cifra enorme per salvare la figlia dal carcere. [+]

[+] lascia un commento a fabiofeli »
d'accordo?
aldofabrizio lunedì 13 giugno 2016
angoscia con happy end finale. Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Il film inizia con immagini forti che proprio non ti aspetti da un film indiano, e subito è angoscia per la prima coppia. Ancora di più quando si materializza la disonestà della polizia. Fortunatamente a spezzare queste emozioni interviene una seconda storia che mostra i turbamenti di un'altra tenera giovane coppia. Il film procede di pari passo tra angoscia e tenerezza. Finchè una seconda disgrazia colpisce anche i teneri fidanzatini. Ma la vita deve andare necessariamente avanti e, in barba alle tradizioni medievali, si forma alla fine una nuova coppia che obbligatoriamente fa pensare al cambiamento e apertura a una nuova vita libera da usanze millenarie.

[+] lascia un commento a aldofabrizio »
d'accordo?
anamorfo mercoledì 8 giugno 2016
due film che non dovevano stare in uno Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

Due film che non dovevano stare in uno. O rinunciare a qualcosa, se si voleva salvare il finale. Il montaggio alternato tra due storie che devono per forza convergere tra loro è una pessima soluzione narrativa che fa dimenticare e svilisce una buona direzione degli attori e una potente macchina cinematografica. Peccato. Il risultato è un film mediocre perché. L'errore è nella sceneggiatura, una sceneggiatura che non crede nel cinema. Non sono un conoscitore del cinema indiamo, ma temo che questo sia un problema di tutta l'industria cinematografica indiana. Sembra essere ancora legata alle tradizioni popolari della letteratura e dello spettacolo. 

[+] lascia un commento a anamorfo »
d'accordo?
Tra la terra e il cielo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | nanni
  2° | carlo276
  3° | flyanto
  4° | zarar
  5° | aldofabrizio
  6° | fabiofeli
  7° | anamorfo
Asian Film Awards (1)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 1 giugno 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità